Tagliaerba modificato

Mezzi, Motori a scoppio o elettrici, alternatori e gruppi elettrogeni, carburanti alternativi, meccanica, ecc.

Moderatore: jpquattro

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 12 apr 2012, 8:08

....ho salvato un tagliaerba dalla discarica,perfettamente funzionante, ma il telaio cominciava a dare segni di cedimento per la ruggine,dopo qualche saldatura e rinforzo è tornato funzionante,ma....non sapevo cosa farmene di un tagliaerba da prato all'inglese,così l'ho trasformato in un discreto decespugliatore.Dopo aver eliminato le due ruote anteriori e la scocca dove viene praticamente centrifugata l'erba,che era quello che cercavo di evitare per rendere il taglio veloce e senza impedimenti,ho adattato la ruota di un carrello del supermercato ad una del tagliaerba che mi avanzava,con il ferro scatolato e qualche saldatura ho creato un supporto registrabile in altezza e ho rimontato il tutto....adesso manca una verniciata,ma ero impaziente di provarlo :mrgreen: .....devo dire che sono abbastanza soddisfatto,anche se faticoso da spingere nell'erba alta 60/70cm il motore da 2,2Kw 4tempi,non ha dato segni di cedimento e con un passo sostenuto ho tagliato un prato di oltre 1000mq in pochi minuti ;) ...l'unico neo per me è che comunque la maggior parte dell'erba viene triturata così che è poi difficile recuperarla per la pacciamatura....ma per quello userò la falce ;)
Immagine

Immagine

Immagine

Share This



Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxlinux2000 » 12 apr 2012, 20:46

molto bene!!! :D
Ottimo recupero

Ricordati di tappare gli scatolati con dei pezzi di piattina saldata, altrimenti durerá poco. Se hai del ferrox o un altro convertitore di ruggine, meglio ancora. L'erba tritata corrode letteralmente il ferro nudo e le saldature in pochi mesi.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6262
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda Ferrobattuto » 12 apr 2012, 21:35

bel lavoretto. :)
Io sono stato più fortunato: trovai il tosaerba completo vicino ad un cassonetto dell'immondizia, di notte tardissimo, rientrando dal lavoro. Sporco di fango secco da far paura, tanto che ebbi l'impressione che fosse stato in un posto in cui c'era stato un allagamento, visibilmente vecchio e molto usato. Con fatica lo misi dentro il portabagagli e lo portai a casa, pensando che nel caso potevo sempre ributtarlo io. L'indomani mi misi di santa pazienza e lo tirai fuori da quel grumo di fango in cui era racchiuso, poi provai a metterlo in moto, ma il motore non aveva la benché minima compressione, così pensai che fosse completamente andato..... Smontata la testata mi sono accorto invece che rimaneva aperta una valvola (è un 4 tempi....), pulito, sgrippata la valvola, smerigliate entrambe, cambiato l'olio con olio nuovo e rimontato il tutto, bhè, non ci crederete ma è partito al primo colpo! Ormai sono 4 o 5 anni che lo uso..... (woot) Ha la carrozzeria in plastica, piuttosto sgangherata ormai, manca del cestello che raccoglie l'erba tritata, ma seguita a funzionare alla perfezione. Non gli faccio mancare l'olio e tutte le attenzioni possibili, ma sono soddisfatto. Da quando ce l'ho mia moglie e mia figlia (quando è a casa) fanno a gara per tagliare l'erba del prato. ;) Prima toccava a me..... Col decespugliatore. :P :barf:
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 13 apr 2012, 8:14

....visto che nel fine settimana è prevista pioggia mi divertirò a verniciarlo, ma non prima di aver trattato la ruggine con l'acido ortofosforico,l'unico vero convertitore di ruggine ;) il ferox è una ciofeca :barf: un prodotto commerciale molto valido è il fertan anche se piuttosto difficile da trovare in negozio,ma c'è la rete per questo ;)

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxlinux2000 » 13 apr 2012, 9:50

interessante la storia dell'acido...... spiega spiega... :mrgreen:
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 13 apr 2012, 11:22

da wikipedia:
Anti-ruggine [modifica]

L'acido fosforico tal quale,può essere usato per rimuovere la ruggine (lasciando il metallo a vergine). Prodotti contententi acido fosforico possono essere usati come "convertitore di ruggine", mediante una applicazione diretta su ruggine, oggetti di metallo o superfici. L'acido fosforico converte l'ossido di ferro (III) (ruggine) in fosfato di ferro (III), FePO4, di colore nero. Il "convertitore di ruggine" è spesso un liquido verdastro adatto all'immersione dei materiali da trattare, ma è più frequentemente formulato come gel. Dopo il trattamento il fosfato ferrico (nero) può essere grattato via, lasciando una superficie limpida. Potrebbero essere necessarie applicazioni multiple di acido fosforico per rimuovere tutta la ruggine. Il nero di fosfato ferrico può essere lasciato, dove può dare una maggiore durata dell'effetto anti-ruggine.

il prodotto commerciale che sostanzialmente dovrebbe essere lo stesso:
http://www.fertan.de/katalog/italian/katalog.htm

...l'ho usato in quantità industriali sul land...dove non è in alluminio è regolarmente marcio....gli inglesi!!! :barf:

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxlinux2000 » 13 apr 2012, 13:20

buono a sapersi... ho visto giusto la settimana scorsa nella cooperativa agricola, un pallet di bidoni da 25l di acido fosforico... mi sembrava giallino pallido, ma forse non era puro. Immagino che possa essere usato anche diluito no?

Credo che lo usino in agricoltura come fertilizzante, ma devo informarmi

Mi interesssa perché qui non trovo il ferrox, ma una altra marca carissima (19 euro per 1/2 litro).... e cazzarola !!! :barf: va a finire con con 20 euro ne compro 25 litri.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 13 apr 2012, 14:02

...il grado di purezza in commercio arriva massimo all'80%,sinceramente la diluizione per l'uso come convertitore non la conosco,a parte il fertan, adesso sto usando una bottiglia che mi ha procurato un amico che lavora con le ferrovie....sembra chinotto :mrgreen:

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6262
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda Ferrobattuto » 13 apr 2012, 16:16

Buona 'sta cosa dell'acido fosforico...... Non la sapevo. E si che di roba che si arruginisce quì ne ho proprio tanta. Una volta mi capitò di trovarne in un ferramenta come disgorgante, ma poi non l'ho più trovato. Non lo presi perché non mi ispirava fiducia. Non so quanto si trovi in zona (ci credo poco....) ma ora lo cercherò di sicuro.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 17 apr 2012, 16:38

...stavo pensando che il problema dell'erba tritata,forse si potrebbe risolvere utilizzando un disco dentato come quelli delle seghe,perchè ho l'impressione che la lama così come è fatta serva proprio a creare un vortice che risucchia l'erba e la sminuzza....sto delirando? :?

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxlinux2000 » 17 apr 2012, 20:08

non so come funzia con l'erba, cmq qui da me, ho visto molti trattori con l'attrezzo traglia-erba, che al posto della lama mettono una robusta catena fissata in mezzo in modo che sia bilanciata. Forse potrebbe essere la tua soluzione, in quanto dubito che la catena possa sbriciolare l'erba. Occhio peró che se la zona chassis è tutta in plastica, potrebbe fare grossi danni.
Al limite la sostituisci con una lama da falciaerba a tre punti.

Poi invece per potare alla svelta gli olivi, usano sempre con il trattore un braccio meccanico regolabile dotato di diverse lame al vidia, tipo Goldrake/Mazinga/Gundam per internderci :D :mrgreen: \
In questo modo, tagliano le cime degli ulivi tutti alla stessa altezza in 1/2 giornata senza neppure sudare. Poi lasciame perdere la resa, ma sono affari loro.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6262
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda Ferrobattuto » 17 apr 2012, 20:46

offgrid2 ha scritto:....Poi invece per potare alla svelta gli olivi, usano sempre con il trattore un braccio meccanico regolabile dotato di diverse lame al vidia, tipo Goldrake/Mazinga/Gundam per internderci :D :mrgreen: \
In questo modo, tagliano le cime degli ulivi tutti alla stessa altezza in 1/2 giornata senza neppure sudare. Poi lasciame perdere la resa, ma sono affari loro.

Come le siepi, insomma. Che cavolata..... Gli olivi vanno potati bene, ramo per ramo, sfoltendoli al centro per farci entrare il sole.....

nivamax ha scritto:...stavo pensando che il problema dell'erba tritata,forse si potrebbe risolvere utilizzando un disco dentato come quelli delle seghe,perchè ho l'impressione che la lama così come è fatta serva proprio a creare un vortice che risucchia l'erba e la sminuzza....sto delirando? :?

In effetti si, la lama ad elica, così com'è fatta serve anche a "risucchiare" l'erba dentro, ma soprattutto a creare un flusso d'aria che la rigetta di dietro nel cestello.
La lama a sega per l'erba non ce la vedo..... Non è che sminuzza di più, anzi, si rischia che ci "passi sopra" senza tagliarla bene. Purtroppo per tagliare l'erba da raccogliere e usare per foraggio, ci serve la lama alternativa, come quella delle falciatrici. Qualsiasi altro tipo la sminuzza......
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 18 apr 2012, 7:23

....inizialmente anch'io pensavo alla barra falciante,ma in particolare quelle piccole,oltre che costose,sono adatte solo per prati seminati e curati e facilmente si bloccano.Per tagliare l'erba su un maggese e lasciarla abbastanza sana da poterla utilizzare anche come foraggio o pacciamatura serve qualche cosa di diverso,questa macchina ad esempio sembra valida e polifunzionale
http://www.ebay.it/itm/falciatrice-rota ... 3f0069c474
volevo cercare di applicare il principio di massima al mio rottame ;)

...la catena al posto della lama potrebbe essere un'idea,sempre che non si verifichi lo stesso fenomeno di risucchio e sminuzzamento ;)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6262
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda Ferrobattuto » 18 apr 2012, 14:42

Falciatrici così ne esistono anche di grandi, ma hanno la ruota falciante davanti, come quella nel link, più o meno dove tu hai la ruotina anteriore.
Se il terreno dove devi falciare è spianato, la normale falciatrice con barra falciante non dovrebbe incepparsi..... Tipo: un campo arato e poi ben fresato in cui sia tata seminata erba medica o fieno di qualche genere (ma anche trifoglio o erba a steli) è ottimo per una barra falciante. Se invece hai un prato incolto pieno di fossi di buche e di avvallamenti allora non ci funziona niente......
Certo che 1000€....... Potresti cercare di autocostruirtela, copiarla su quella del filmato. Usando il motore che hai per farne una più piccola.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 18 apr 2012, 16:51

...ma infatti a spendere 1000€ non ci penso proprio,era solo il sistema di taglio che mi incuriosiva e volevo provare a riportarlo sul mio con i necessari accorgimenti ;)

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxlinux2000 » 20 apr 2012, 19:40

io invece stavo pensando di mettere la presa di forza nel mio LR e tagliare l'erba con questo :D :mrgreen:
Allegati
Power-take-off-3.jpg
Power-take-off-3.jpg (146.7 KiB) Visto 2811 volte
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6262
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda Ferrobattuto » 20 apr 2012, 20:05

Buono, ma quanto ti costerebbe la modifica? ;)
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 21 apr 2012, 13:33

...mitico Land!!! ;)

....ho voluto provare l'idea di off di utilizzare le catene al posto della lama,in effetti funziona ;) l'erba viene tagliata e lasciata abbastanza intatta,qualche problemino all'avviamento per l'attrito che fanno le catene a terra,ma basta mettersi in un posto pulito e si supera il problema.....ho provato inizialmente con 4 catene ma il motore non ce la fa,non riesce a prendere i giri,invece con 2 si riesce a tagliare in modo abbastanza spedito
Immagine
Immagine
Immagine
ho utilizzato il piattello di un variatore di un grosso scooter,4 boccole saldate,4 bulloni da 8 e 4 catene
questa la prova fatta
Immagine

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxlinux2000 » 21 apr 2012, 14:07

benissimo allora!! :D problema risolto no? poi è ovvio che i mezzi meccanici non vadano sul fine come puoi fare con la falce, ma la velocità ha il suo prezzo.
L'erba ti serve per gli animali? o solo per pacciamatura?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 603
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Tagliaerba modificato

Messaggioda maxdef » 21 apr 2012, 18:45

....non ho animali erbivori,mi serve solo per la pacciamatura, quindi non ho particolari esigenze,basta che non me la polverizzi :mrgreen:.....comunque come mi capita una lama di sega da banco da 450mm,provo anche quella, tanto il mozzo che ho fatto si presta tranquillamente, basta togliere le catene ;)

Share This


Torna a “Motori e Carburanti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite