Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 9 lug 2015, 19:04

Buonasera,
finalmente ci siamo. Vi presentiamo con orgoglio la Arex200VAM. Il nome non l'ho scelto io ma è un onore che mi hanno riservato i ragazzi dell'istituto Alessandrini di Abbiategrasso (MI) della classe quinta a meccatronica "VAM" 2015, loro hanno riadattato il mio progetto e progettato parti nuove in sinergia con me e il loro Professore
Era circa la fine di Gennaio ... venivo contattato dal Prof Russo che mi chiedeva di partecipare a un loro progetto: volevano realizzare con i ragazzi di quinta una pellettatrice ... li per li ho avuto delle indecisioni ... poi, nonostante l'anno scolastico forse ormai a metà e i tempi fossero molto stretti ci siamo visti costretti a rimboccarci le maniche. Come sempre mi piacciono le sfide, sopratutto quando alla fine portano a un risultato molto soddisfacente.
L'idea fu da subito di progettare una macchina che soddisfacesse sia il fabbisogno familiare come quello di una piccola azienda magari collegandola direttamente al silos di una falegnameria. Ovviamente la macchina che abbiamo ha una configurazione con una sola fila di fori in trafila poiché un motore monofase 3 cv non può sopportare più di questo.
Tuttavia la stessa macchina, lo stesso progetto può essere configurato con due file di fori e opportunamente motorizzato arriva tranquillamente a 100kg/h. Abbiamo poi studiato una tramoggia soprastante la macchina con regolazione meccanica tramite ghigliottine che ci permette (contenendo i costi) di alimentare la macchina in modo omogeneo come del resto queste tipologie di macchine necessitano. Una piccola parentesi sull'alimentazione omogenea e continua: non è un difetto delle anulari necessitare di alimentazione costante bensì, fa parte del sistema ed è la spiegazione del maggior rendimento della macchina. Per capirci, la pellettatrice anulare comprime a differenza della piana qualsiasi materiale gli si immetta e sempre a differenza della piana che macina e surriscalda il materiale, nell'anulare viene immediatamente compresso .. da qui si può capire che non alimentando in maniera costante e misurata la macchina anche disponendo di un motore di doppia potenza rispetto al necessario, lo stesso potrebbe soccombere per l'eccessivo sforzo.
Dopo questa premessa vi allego la presentazione che hanno fatto i ragazzi (modificata e riadattata da me poiché qui non c'è un relatore)
Avrete un'ottima visualizzazione se impostate a schermo intero
https://youtu.be/R4TGo5Wrrc4

Una foto della premiazione dei ragazzi che con il progetto della pellettatrice hanno vinto il concorso promosso da Adecco nel loro Istituto.
IMG_20150529_121206.jpg


Un video della macchina in funzione con trucioli e segatura di falegnameria (da notare che il truciolo è uno dei materiali più "ostici" per le pellettatrici). Nel video la macchina produce ca 30/32kg/h e per essere onesti vista la poca produzione che aveva fatto al momento del video non era nemmeno rodata
https://youtu.be/CUUeGN8QMoQ

Per non dilungarmi oltre (eventualmente risponderemo alle vostre domande) voglio ringraziare infinitamente il Professor Russo per l'ospitalità a casa sua in occasione della presentazione della macchina, per l'impegno che mette a disposizione dei suoi allievi anche e sopratutto fuori dal suo orario di lavoro (ce ne fosse qualcuno in più con questo valore aggiunto!). Aggiungo che è stato un piacere passare parecchie ore al tel come su Skype a discutere i particolari del progetto e che sommariamente questa esperienza oltre che impegnativa è stata davvero positiva. Grazie Prof e grazie ragazzi ... "nella vita metteteci sempre del vostro meglio".
Arex
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Share This



Avatar utente
Arabongolo
Messaggi: 195
Iscritto il: 2 gen 2015, 22:04
Contatta:

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arabongolo » 10 lug 2015, 16:14

Manco per qualche tempo, e guarda cosa trovo al ritorno!
Bella macchina!
Chi non risica, non rosica! Chi non compra e non vende, non sale e non scende!
L'acqua... fa ruggine!
Ah, dimenticavo : "Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato, nella mia proprietà, per studio e/o hobby"

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7164
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda maxlinux2000 » 10 lug 2015, 16:17

complimenti Arex!! :D
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
prussiano
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 gen 2015, 0:11

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda prussiano » 10 lug 2015, 17:05

Giusto per inquadrare il contesto di quello che segue, io sono il Prof. Russo.....ragazzi sarebbe interessante fare un progetto....partono mille proposte tra le quali molte impraticabili, poi ecco che esce la schiaccia lattine e bottiglie di plastica...bocciata....la spacca legna a cono....bocciata.....la macchina per pellettizare, ok! si ma chi ne ha mai vista una? ma nell'era di INTERNET tutto puo essere piu facile, parte la ricerca d in breve tempo ai ragazzi si spalanca un mondo. Youtube forum contatti ed ecco che dopo varie vicissitudini arriviamo ad AREX e se solo un pazzo come me poteva immaginare di imbarcarsi in un progetto molto ambizioso, da svolgere con una quinta ITIS di meccanici in pochi mesi, ci voleva almeno un'altro pazzo ad assecondarmi! Con due pazzi e un gruppo di ragazzacci siamo riusciti a raggiungere quello che vedete nella presentazione.
Anche quando, quattro anni fa eravamo partiti per la costruzione di un inseguitore solare, non sapevamo neppure cosa fosse, ma con umiltà, bussando alla porta di chi ne sa piu di noi, abbiamo trovato competenza benevolenza disponibilità e generosità, questa è la vera ITALIA che continua ad esistere nonostante tutto! Come già detto da AREX , con ore e ore di collegamenti telefonici e altro, abbiamo abbozzato da prima un progetto per poi definirlo con disegni tridimensionali , assiemi, messe in tavola, esplosi....e il buon AREX a rincorrere il tempo e ad incalzarci, il tutto dovevea culminare con la presentazione del progetto finito ad un concorso promosso dalla ADECCO nel nostro istituto ITIS Alessandrini di Abbiaterasso in data 28 maggio!!! naturalmente i ragazzi erano già angosciati per l'imminente esame di stato, per cui devo dire che è sato un bello stress per tutti.
Così a pochi giorni dalla fine, abbiamo conosciuto di persona AREX che con gli allievi ha messo a punto il montaggio della macchina, i ragazzi vedevano finalmente con grande soddisfazione quello che avevano disegnato! la cosa straordinaria è che funzionava pure :D .
Al concorso TECNICAMENTE la giuria era formata da sette esponenti di aziende del nostro territorio, al termine delle presentazioni dai ragazzi dell'istituto delle tre aree di indirizzo (elettronici, elettrotecnici e meccanici) i giudici riuniti hanno stilato una graduatoria tenendo conto di una griglia di valutazione proposta dall'ADECCO. Ecco che con molta suspance l'Ing Castoldi della notissima BCS ha proclamato vincitore del concorso il progetto pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. i ragazzi vincitori hanno vinto la partecipazione ad un corso di formazione.
Io ritengo che abbia vinto la volontà di dimostrare che ce la si può fare specie quando si è guidati dalla passione e da gente preparata sia tecnicamente che umanamente, che butta il cuore oltre oltre l'ostacolo.
Grazie AREX, sei un vero amico.

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda corvo50 » 10 lug 2015, 18:33

ottimo...stà a dimostrare ,che quando si collabora...si puo fare molto...ben documentato tutto..bravi tutti
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2604
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda mastrovetraio » 10 lug 2015, 20:09

I pazzi non siete voi. I veri pazzi sono quelli che hanno talmente paura di sè stessi da non riuscire a comportarsi come esseri umani. Gli umani, quelli veri,se ne fottono dello "stress", hanno il coraggio di mettersi in gioco ed affrontare le sfide. Tanto di cappello a Prussiano, ad Arex ed a tutti i ragazzi del VAM 2015.

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 930
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda veloce99 » 10 lug 2015, 22:09

Bellisima storia,prima di tutto il beneficio lo hanno ricevuto i ragazzi e questo e' importantissimo e considerandol'impegno profuso da Arex merita una lode,le imprese che erano presenti come la Bcs impegnata nel mondo delle macchine agricole immagino che non sia rimasta indifferente ad un prototipo cosi innovativo,e se ha voglia di investire la cosa assumerebbe un importante interesse, . Per ultimo un mio personale e meritevole applauso al Prof. Russo,non e' semplice appasionare e coinvolgere ragazzi in quella eta',bella storia,bravi tutti.Ilmartellatore.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
d.d.l
Messaggi: 331
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: alto piemonte

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda d.d.l » 11 lug 2015, 21:46

Tutto molto curato nei minimi dettagli , anche questo progetto portato a termine dal nostro amministratore non lascia alcun dubbio sulla sua professionalita.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 12 lug 2015, 21:52

Grazie, grazie mille dei complimenti ... prof se ti viene in mente qualche altro progetto da realizzare prima di congedarti "quel matto" ti appoggerà ancora ... anzi son sicuro che da qui in avanti di matti ne troveremo altri che ci appoggiano!
P.s: cerca solo di partire da settembre, ok? Che la prossima volta non voglio arrivare col fiatone!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
shizentai
Messaggi: 300
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda shizentai » 14 lug 2015, 21:45

Arex lo sempre detto.......sei un GRANDE.....complimenti, non ho parole, leggendo tutto questo mi viene la pelle d'oca....un caloroso saluto dal tuo amico shizentai.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 14 lug 2015, 22:47

Grazie Shizentai... siamo stati bravini ... chissà che la prossima non sia anche meglio ... ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 742
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda jpquattro » 15 lug 2015, 7:20

Senti....... ma non è che al prof gli interessano gli stirling? :D :D :D

Paolo

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 15 lug 2015, 7:58

:lol: Mi sa di no ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 15 lug 2015, 10:32

A meno che qualcuno non faccia uno Stirling semplice e funzionale che non abbia rendimenti assurdi.... magari poi verrebbe rivalutato :D
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
DFD
Messaggi: 254
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda DFD » 18 ago 2015, 18:59

I miei complimenti Arex, bel progettino, bravi tutti, con l'impegno e la buona volontà prima o poi si arriva sempre al traguardo.

Avatar utente
renato meloni
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 ago 2014, 9:13
Località: Sardegna
Contatta:

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda renato meloni » 20 ago 2015, 20:51

GRANDE lavoro!!! I miei complimenti a tutti.... :woot:

Saluti

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 20 ago 2015, 21:21

Grazie Renato e DFD. Grazie a nome di tutti.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
avr10
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 lug 2014, 1:26

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda avr10 » 15 mar 2016, 21:58

Buona Sera!
Arex, mi puoi dire la dimensioni del foro?
Materia prima: abete.
Grazie per la risposta! :)

Immagine

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda Arex » 15 mar 2016, 22:18

Ciao,
B= 4mm
C=23,5mm
A= non ricordo.
Interasse fori 8,70/8,80mm, cono 40° a tangenza. 40° = -20°/+20° rispetto all'asse longitudinale del foro.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
harry potter
Messaggi: 17
Iscritto il: 7 dic 2014, 18:14
Località: sondrio
Contatta:

Re: Presentazione pellettatrice anulare Arex200 V.A.M. 220V, 2.2Kw.

Messaggioda harry potter » 19 mar 2016, 20:11

complimenti, bel progetto e lavoro , molto professionale!
"non sono una persona mattiniera...penso sia perchè ho cosi tanti pensieri profondi ,che la mia mente ha bisogno di molto tempo per rigenerarsi"

http://gospa87.blogspot.it

Share This


Torna a “Pellettatrici a trafila anulare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti