pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 13 dic 2012, 23:42

se i filmati sono utili,allora ecco qua anche il mio.non è che da un video si impari a fare pellet,però se è di aiuto..eccolo quà
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Share This



Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Arex » 16 dic 2012, 1:34

Potresti raccontarci un po' di particolari (in italiano) della macchina?Dimensionimotorizzazioneproduzionevaglio raffreddatoretramoggiaDirei che è uno dei maggiori risultati che si siano visti (autocostruzione), Complimenti!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 16 dic 2012, 21:07

certo aggiungo un po di particolari,anche se arex li conosce meglio di mè,visto che mi ha aiutato moltissimo nella realuizzazione della macchina,ma qui leggono tutti e allora....la trafila ha 230mm di vuoto interno,con 3 file di fori sovrapposte.lo spessore è 30mm, con 5mm di cono di precompressione a 40°.interasse fori 9,5mm.nessun controforo.due rulli ,diam106mm ,con larghezza battistrada 30mm.i giri del piatto rulli,li stò variando in continuazione visto la disponibilità del cambio marcia,e spaziano da un minimo di 40 giri fino a 140,oltre non vado perchè sembra essere controproducente.anche la rotazione dei rulli,per chi ha la possibilità di variare,sembra dipendere dalla qualità del materiale e relativa umidità,infatti al variare della velocità si notano notevoli cambiamenti nel pellet.al calare dei giri aumenta però lo sforzo meccanico sulla trafila e sui rulli,all'aumentare dei giri calla lo sforzo sulla trafila ma cala anche la qualità del pellet.la produzione ha dei cambiamenti in quantità enormi,si puo passare da 200kg/h a soli 60kg/,ma tutto in relazione all'umidità del materiale e qualità del pellet (a 200kg/h) si fà una specie di mangime per i polli che non è classificabile come pellet.su macchine di questo tipo,come per altre del resto)stà al conducente scegliere il giusto compromesso tra la qualità e la quantità(a volte non si puo neanche scegliere perchè il materiale condiziona tutto il comportamento macchina).il motore è un bicilidrico da 35cv,ma non servono tutti ,credo ne bastino 10-20,in relazione alla velocità scelta e alla durezza del legno da trafilare.dopo quasi due anni passati a fare prove di pellettizzazione,(comprese le macchine a trafila piana )le ultime conclusioni che ho fatto ,sono queste:per fare ottimo pellet,senza disporre di un impianto di condizionamento segatura,senza aggiungere leganti come farine ecc,occore raggiungere livelli di compressione piu alti,il che comporta la necessità di avere una macchina super robusta (ho notato deformazioni di elasticità sulla trafila che sembravano impossibili).questi livelli di compressione non sono raggiugibili con una trafila a matrice piana.l'ingrassagio alberi e rulli è di tipo manuale(con pompa grasso a mano)e occorre fermare ogni ora per ingrassare i rulli,ma l'operazione non richiede piu di 2min.particolare attenzione è stata dedicata alla realizzazione della schermatura per proteggere i cuscinetti dei rulli dalla penetrazione della polvere,consiglio a tutti di adottare sistemi efficienti a tal proposito(è il punto debole di tutte le macchine)la tramoggia di alimentazione,è dotata di un albero con razze che agita e miscela la segatura (capacità della tramoggia c.a. 800cm/c) la coclea di alimentazione è dotata di un motovariatore che puo variare i giri da un minimo di 25 ad un massimo di 135.visto il diametro della stessa (100mm)la portata varia da un minimo di 60kg/h ad un massimo di 200kg/h.oltre non si puo andare pena,intasamento della coclea.il vaglio è stato realizzato co ltelaio di un vecchio letto.tolta la rete ho sovrapposto una lamiera forata con fori da 8mm,sopra ho aggiunto una rete fine,da 4x4mm .il motore che fà vibrare il tutto è stato caricato di un peso eccentrico(spero che i cuscinetti non ne risentano visto che tutto il motore è libero di muoversi,considerata la non rigidità del basamento).il vaglio è in grado di vagliare in tempo utile qualsiasi produzione faccia la macchina,il raffreddamento per ora affidato ad un ventilatore ,sembra essre sufficiente,ma non lo sarà in caso di produzioni in quantità superiori.in tal caso dovròaggiungere altri ventilatoriscusate le citazioni in inglese del filmato..ma su youtube non ci sono solo gli italiani...Modificato da corvo50 - 16/12/2012, 20:31
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Arex » 16 dic 2012, 21:42

Si Corvo io e te sappiamo ormai molto sulle pellettatrici ma con una spiegazione come quella da te data (non avrei saputo far di meglio) sarà più facile per gli utenti capire di che cosa stiamo parlando.Un'ottimo lavoro svolto, un'ottimo video e un'ottima spiegazione.Arex
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 17 dic 2012, 22:28

oggi ho sostituito i cuscinetti dei rulli.quelli a sfera non reggono.li ho sostituiti con cuscinetti a rullo..dimensioni cuscinetti 80x35x21..una coppia di questi per rullo reggono 1300 kg totale carico 2600kg..dovrebbero reggere sicuramente meglio di quelli a sfera
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 19 dic 2012, 19:28

prima produzione seria.sono c.a. 50 sacchi..peccato che la segatura è già finitaImmagine Allegata: 100_0699
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Arex » 19 dic 2012, 19:46

ottimo lavoro e a vederlo così è pulito e bello come il miglior commerciale!!! [img]faccine/dopey_h4h.gif[/img]
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Christi@n83 » 19 gen 2013, 3:05

Di fronte a tutto questo non posso far altro che farti i miei complimenti corvo..sei davvero un grande.

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 19 gen 2013, 13:05

grazie cristian..anche se non si finisce mai di tribolare,adesso però comincio ad esser messo bene
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 19 gen 2013, 14:14

particolare del sistema rulli.è praticamente uguale a quello di arex,tranne qualche piccola modifica,anzi l'ho fatto seguendo le sue direttive,e mettendoci un po del mio.credo che entrambi se dovessimo fare un altra macchina cercheremmo di migliorare ancoraImmagine Allegata: 100_0654
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Christi@n83 » 22 gen 2013, 21:38

Scusa corvo ma la trafila come monta su questo gruppo??

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 23 gen 2013, 8:13

semplice,sotto al disco portarulli, cè una flangia fissa sulla quale è fissata la trafila,la flangia è molto piu grande del disco
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Christi@n83 » 23 gen 2013, 21:01

Mmmm non riesco a capire il funzionamento corvo...nel senso, se la trafila e fissata sotto il disco porta rulli...la trafila gira insieme ai rulli!!!

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 23 gen 2013, 21:20

eehhmm no..la flangia sotto dove poggia la trafila,è fissata sul corpo macchina ,il disco porta rulli gira invece sull'albero ,capito ?'rulli che girano,trafila ferma
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda Christi@n83 » 24 gen 2013, 0:34

Ahhhh ok ora e' tutto più chiaro!!! sono molto tentato di farne una anulare mmm

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 31 gen 2013, 20:45

oggi ho portato a casa una segatura spettacolare,70%­larice 30%abete,umidità 6%.ne è venuto fuori un pellet da favola.eccolo quiImmagine Allegata: 100_0751
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 31 gen 2013, 20:47

questo scrocchia come sassolini.produzione 110kg/h ,consumo 2lt/h.qui altra inquadraturaImmagine Allegata: 100_0758
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 31 gen 2013, 20:48

in quattro ore ho prodotto 450kg, ecco qui vista generaleImmagine Allegata: 100_0755
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 31 gen 2013, 20:50

ed ecco il lavoro che hanno fatto le calamite in soli 450kg.la foto è venuta sfocata,mi spiace non ne ho un altraImmagine Allegata: 100_0753
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

pellettatrice anulare - Pellettatrici a trafila anulare

Messaggioda corvo50 » 31 gen 2013, 20:51

e qui sul tavoloImmagine Allegata: 100_0762
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Share This


Torna a “Pellettatrici a trafila anulare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite