Una piana che va veloce

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Una piana che va veloce

Messaggioda marcobr » 28 mag 2015, 15:26

Buonasera.Mi hanno dato una trafila piana pensando che io sia capace di farla lavorare.
Come l'ho accesa ho misurato i giri che secondo me sono troppissimi e cioè 292 confrontati alla mia anulare che ne fa 85.
Può essere che la piana abbia bisogno di più giri ? Non penso così tanti.
La trafila è da 200 mm ma non ho contato ancora i fori,i rulli hanno un diametro di 79 mm e spessore 26 mm
SAM_0259.JPG
SAM_0259.JPG (99 KiB) Visto 413 volte
SAM_0258.JPG
SAM_0258.JPG (109.04 KiB) Visto 413 volte

Per regolare la distanza tra rulli e trafla bisognerebbe serrare di più il dado centrale ma sotto al dado e sotto a quel cubo pieno c'è una rondellona piena
Meglio sarebbe se ci fossero alcune rondelle di rasamento per poter scendere gradualmente fino al punto giusto.

Share This



Avatar utente
veloce99
Messaggi: 927
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda veloce99 » 28 mag 2015, 20:09

Ciao Marco,i rulli sono zigrinati,ma il pellet lo fa'? 300 giri sono un esagerazione,lo dimostra la cottura che hanno subito i rulli,sono neri,la trasmissione e' a cinghia e la riduzione a puleggia,quindi monta un motore da 1400 giri senza riduttore.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda marcobr » 28 mag 2015, 21:28

Ciao veloce.E' proprio così nudo e crudo con trazione a pulegge.Monta un 380 da 1400 gg ma non sono sicuro dei cv .
Quindi allora ci vuole un riduttore per forza ? Non ce la si fa con le pulegge.

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda fede1984 » 28 mag 2015, 22:27

Ciao Marco, fare pellet con riduzione a pulegge è quasi impossibile... io la piana che ho a cardano la faccio lavorare sui 130 giri/min , ho fatto molte prove e la quantità sale da 80 giri fino a 140, oltre quei giri non aumentava più e il pellet diventava improponibile... :sick: :sick:
La piana elettrica che ho invece gira a 70 giri fissi...
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda marcobr » 29 mag 2015, 21:45

Grazie fede ottima notizia .E quindi per la piana elettrica ci vuole un riduttore.A vite non resiste molto ,però se riduco con le pulegge ancora x tre starei sotto i 100 gg e costerebbe molto meno.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda Arex » 29 mag 2015, 22:17

Toglierei anche la rondella sotto al blocco porta rulli (sempre che sia possibile).
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda marcobr » 30 mag 2015, 21:14

Un bel dubbio mi sovviene ma spero che Davide (il costruttore della piana) abbia saputo cogliere il meglio dal nostro forum per crearsi la sua piana .

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Una piana che va veloce

Messaggioda Arex » 30 mag 2015, 23:07

Ad occhio direi di no .... qualcosa non dev'essere apparso chiaro.
Quel blocco rulli come i rulli sono deboli ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Share This


Torna a “Pellettatrici a trafila piana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite