Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 20 gen 2013, 0:45

E ti credo ... dai, io non scappo e abbiamo tutto il tempo per trovare le possibili soluzioni ... e poi non ci son solo io ... questo forum si sta riempiendo di gente molto capace e disponibile ...Notte
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Share This



Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 613
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda fede1984 » 20 gen 2013, 1:12

Io per l'anulare posso dare pochi consigli, ma sulla parte trasmissione posso dire la mia... io per la mia ho speso 43 euri in tutto...tal trattore alla pellettatrice...A presto
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 20 gen 2013, 12:27

Fede, i consigli sono molto ben accetti ed in questi momenti risparmiare è vitale................

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda marcobr » 23 gen 2013, 0:14

ciao Arexche materiale è il 18ncd5 ?fino al c 40 ci arrivochi fa la cementazione e che sfiammata si deve dare.basta il cannello ?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 0:29

Il 18ndc5 è un materiale da cementazione.MetallurgiaLo spessore dello strato ottenuto per cementazione è molto piccolo (da qualche decimo di millimetro a qualche millimetro), però sufficiente a conferire alla superficie del materiale metallico particolari caratteristiche, soprattutto elevata durezza con maggiore resistenza all'usura e alla fatica, buona resistenza alla corrosione e all'ossidazione a caldo. Il processo di cementazione si realizza riscaldando a temperatura sufficientemente elevata il pezzo da trattare e mantenendolo a contatto per un tempo abbastanza lungo con la sostanza (chiamata cemento) con la quale deve avvenire lo scambio dell'elemento di cui si vuole aumentare la concentrazione. La formazione dello strato cementato avviene per diffusione dell'elemento dal cemento al metallo base. Questo trattamento termochimico di diffusione è completato da un successivo trattamento termico che ha lo scopo di migliorare, attraverso modificazioni strutturali, le proprietà del materiale metallico. I trattamenti di cementazione eseguiti sugli acciai assumono denominazioni diverse, a seconda del cemento usato: si parla quindi di cementazione carburante, nitrurazione, calorizzazione, cromatizzazione, ecc. Il trattamento più diffuso è la cementazione carburante degli acciai, che si realizza riscaldando il pezzo di una particolare composizione chimica a una temperatura intorno ai 900 ºC, a contatto di sostanze che contengono carbonio sotto varie forme (carbone vegetale, carbonati, sostanze organiche, bagni di sali fusi di cianuri di sodio e di potassio, ossido di carbonio e idrocarburi). Il risultato del trattamento è caratterizzato dall'aumento della percentuale di carbonio e dallo spessore dello strato cementato . Questi fattori sono influenzati dalla composizione dell'acciaio da cementare, dalla temperatura (che nella pratica è di 900-950 ºC), dalla durata del trattamento (8÷10 ore) e dalle sostanze cementanti. Lo strato cementato presenta concentrazioni massime di carbonio nelle zone più esterne e una graduale diminuzione verso gli strati più interni. Per quanto riguarda la composizione chimica, elementi come cromo e molibdeno, che formano carburi, favoriscono la cementazione; la presenza del nichel, pur ostacolando il processo di cementazione, è spesso richiesta in quanto il nichel, oltre a migliorare le caratteristiche meccaniche e di tenacità, ostacola l'ingrossamento dei grani, favorito dalla lunga permanenza a temperatura elevata. Il trattamento di cementazione viene eseguito su organi meccanici come alberi, rulli, anelli, ingranaggi, ecc., le cui caratteristiche superficiali devono assicurare una buona resistenza all'usura, mentre il cuore deve avere buona tenacità ed elevata resistenza agli urti. Spessori di strati cementati superiori a 1÷1,5 mm risultano di difficile realizzazione e sono consigliati unicamente quando si richiedono particolari esigenze di servizio, come per esempio nel caso di ingranaggi molto sollecitati.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 23 gen 2013, 0:47

ciumbia...................................................................................!!!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 0:52

ad essere onesto so bene cos'è la cementazione ma una buona spiegazione mi sarebbe costata mezz'ora a scriverla, così ho postato parte di un doc.(non spaventatevi costa un paio di € al kg di materiale.)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 23 gen 2013, 0:58

Ciao Arex,divago un po, tra un disegno di una trafila ed uno di una ruota. Domani, arriva il materiale...................non vedo l'ora.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 1:14

(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 23 gen 2013, 11:48

Grande Arex,sarà sicuramente utile.....................ma sto progettando un anulare...........anzi 2. Una piccola ed una grande. Ho coinvolto mio cognato e la piccola sarà per lui.

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda marcobr » 23 gen 2013, 12:53

Grazie per l'esauriente spiegazione il problema è sapere chi fa la cementazionesicuramente bisogna spedire il pezzo - non sarebbe questo il problema-a proposito il pezzo naturalmente viene cementato dopo la lavorazione no ?e il 18 ndc 5 si tornisce e si fora comodamente o è già un materiale duroprima della cementazioneSarebbe + veloce ordinarti il pezzo che mi serve ne sono sicuro

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 14:29

Se hai bisogno di qualche consiglio ci siamo
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 23 gen 2013, 14:42

Ciao Arex, il foro di precompressione davanti e dietro o solo dove agiscono i rulli?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 14:52

CITAZIONE (marcobr @ 23/1/2013, 11:53)[url]?t=64683556&st=30#entry524909928[/url] Grazie per l'esauriente spiegazione il problema è sapere chi fa la cementazionesicuramente bisogna spedire il pezzo - non sarebbe questo il problema-a proposito il pezzo naturalmente viene cementato dopo la lavorazione no ?e il 18 ndc 5 si tornisce e si fora comodamente o è già un materiale duroprima della cementazioneSarebbe + veloce ordinarti il pezzo che mi serve ne sono sicuro
Ciao, dev appoggiarti a un'officina meccanica come faccio anche io ... il 18ncd5 prima della cementazione a mio avviso è più tenero e burroso del normale C40P.s: Io non fornisco pezzi... aiuto qualche amico ma non in prima persona.
CITAZIONE (sibi1960 @ 23/1/2013, 13:42)[url]?t=64683556&st=30#entry524918338[/url] Ciao Arex, il foro di precompressione davanti e dietro o solo dove agiscono i rulli?
Non capisco la domanda... come sarebbe foro di precompressione davanti e dietro? Spiegami ciò che intendi ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 23 gen 2013, 15:07

Quello che tu indichi ............http://tinypic.com?ref=i1waw2Immaginesolo a contatto con i rulli o anche in uscita.............

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 15:13

Il cono di compressione va fatto solo dalla "parte dei rulli".P.s: la compressione che stai dando per che materiale è?(Personalmente ho abbandonato i 60°, meglio, molto meglio a 40°)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
sibi1960
Messaggi: 54
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda sibi1960 » 23 gen 2013, 15:28

Si, ho angolato a 40°, non per esperienza ma leggendo sul forum.Sulla trafila da 290 esterna, 240 interna che mi hai consigliato ho azzardato 4 file di fori passo 9,7... E' un rischio?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 19:30

Non ricordo la potenza che andrai ad applicare ... in quanto all'interasse 9,7mm che materiale andrai a pellettare?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda corvo50 » 23 gen 2013, 19:56

sibi l'immagine che hai linkato non funziona..io non so com e si fà a correggerla.per la macchina l'importante è trovare segatura in quantità sufficiente,poi con una piccola anulare come quella che ti ha suggeriito arex ci fai il pellet che vuoi
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrici le idee extra - Pellettatrici generale

Messaggioda Arex » 23 gen 2013, 20:00

sibi, ma in quel disegno, l'angolo del cono è 40°??? Non mi sovviene ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Share This


Torna a “Pellettatrici (generale)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite