Cippatore, cippatrice autocostruito

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 6 gen 2015, 19:11

Si può essere una soluzione ... dovrei rifare nuovamente il rullo :wacko:
Che già ho inclinato in avanti i piatti e questo mi ha risolto il problema che avevo nel precedente rullo (mi trascinava in alto l'ultimo pezzetto)
Ora proverò a montare molle con maggiore carico (avete presente le ruote dell'auto? Sulla neve se mantieni la velocità in salita ce la fai, se ti fermi come inizia a sgommare sei fritto ... stessa cosa il rullo del cippatore, se appena riesce a slittare poi scava e ciao ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Share This



Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda fede1984 » 7 gen 2015, 20:41

A mio avviso aumentando la forza delle molle aumenterai anche molto l,attrito... secondo me se metti un rullo folle nella parte bassa è meglio...non manca la presa sul tronco a mio avviso, ma lo slittamento cè perchè cè troppo attrito, e più attrito fai e più peggiora la situazione...
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda corvo50 » 7 gen 2015, 20:45

forse non hai visto bene fede...ma nella parte bassa ci sono già i rulli folli...e aumentando la pressione non vedo come possa aumentare l'attrito
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 7 gen 2015, 20:50

Montare un solo rullo folle sulla parte bassa non è consigliabile: il tronco si troverebbe a basculare creando vibrazioni e rimbalzando sulla controlama.
Ad ogni modo di rulli folli come ha detto corvo ce ne son due montati.
DSCF2972.JPG
DSCF2972.JPG (233.44 KiB) Visto 1158 volte
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda fede1984 » 7 gen 2015, 20:52

Nel video non li avevo visti... come non detto :wub: sarò innamorato...
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda marcobr » 8 gen 2015, 23:22

Avendo ottenuto un ottimo risultato con questo prototipo sarebbe possibile creare un fratello minore che abbia un motore da 40 cv ,magari un diametro 500 per il piatto ,dei coltelli da 160 ,cuscinetti dimensionati e tutto quello che sia utile alla buona riuscita di un mini cippatore ?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 8 gen 2015, 23:30

Io credo proprio di si che sia possibile. Apri una nuova discussione che ne parliamo, dovrai fare degli schizzi e ti aiuteremo secondo la nostra esperienza. ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda marcobr » 8 gen 2015, 23:53

Devo organizzarmi, per adesso è solo un idea nata dal fatto che ho già qualche pezzo utile,ma per dimensionarlo devo prima informarmi. Cercherò per prima dei cuscinetti che siano un pò più piccoli dei tuoi ucp 211 e 212 per un asse primario da 50 e non meno.Per il cuscinetto con piastra non ho visto la sigla ma basta chiedere in negozio.

peachi
Messaggi: 129
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda peachi » 9 gen 2015, 21:14

Buon giorno ragazzo

Ok per i rulli folli ma penso che lisci rendano molto poco. Se non mi sbaglio nei cippatori professionali anche i/il rullo/rulli sotto sono dentati.

Ciao Peppe

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda corvo50 » 9 gen 2015, 21:48

peachi ha scritto:Buon giorno ragazzo

Ok per i rulli folli ma penso che lisci rendano molto poco. Se non mi sbaglio nei cippatori professionali anche i/il rullo/rulli sotto sono dentati.

Ciao Peppe

certo..anche perché nei cippatori professionali..anche i rulli sotto sono trazionati da motore idraulico,quindi lisci non farebbero proprio nullla...ma nella macchina di arex i rulli inferiori sono folli...quindi a che servirebbe la dentatura ?
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

peachi
Messaggi: 129
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda peachi » 11 gen 2015, 13:35

Ciao Corvo

forse a maggior ragione il fatto che i rulli siano folli (solo per bilanciare) la dentatura creerebbe quel po di attrito/presa che eviterebbe di slittare.
E' un mio pensiero non una certezza.

Ciao Peppe

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Canaletto68 » 17 gen 2015, 8:03

Ciao Arex, ho visto il video su youtube che hai postato, sono rimasto di stucco per i tronchi che facevi digerire alla tua creatura, quindi sono venuto a vedere i tuoi post sul forum,
non solo la realizzazione e a livelli professionali ma la pulizia la precisione del lavoro e stucchevole. Complimenti sei un grande professionista.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 17 gen 2015, 11:41

@Canaletto,
macché professionista, diciamo che mi piace riuscire in quel che faccio e ci penso un bèl po' prima di agire ... son contento del risultato.

Presto ci saranno altre news sul cippatore ... sono in corso delle modifiche che lo renderanno autosufficiente (stop energia elettrica) ma queste necessiteranno un po' di tempo per il materiale da recuperare ... a breve termine vedremo se le molle assolveranno al proprio compito. ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda marcobr » 17 gen 2015, 23:17

Stai per caso sostituendo il motore e riduttore con un impianto idraulico come "quelle vere" ??? ;) :lol:

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 17 gen 2015, 23:38

Ottima deduzione Mister Watson! ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 30 gen 2015, 23:56

Eccoci ... stavolta ce l'abbiamo fatta! L'ultima modifica al rullo di trascinamento ha definitivamente risolto il problema dello slittamento dello stesso sul legno.
Adesso il cippatore lavora a pieno regime (in 2 ore macinati ca 16/17q di tronchi di abete)
Vi lascio una foto della dentatura (ho tagliato via un dente si e uno no rispetto all'ultima versione)
IMG_20150127_163216.jpg
IMG_20150127_163216.jpg (422.42 KiB) Visto 682 volte

Le prossime news riguarderanno la sostituzione del motore elettrico con l'idraulica ... ma ci vorrà del tempo perché gli impegni da portare avanti sono troppi ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
giuseppe
Messaggi: 308
Iscritto il: 5 ago 2013, 0:15
Località: arsie belluno

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda giuseppe » 31 gen 2015, 21:02

Arex ha scritto:Eccoci ... stavolta ce l'abbiamo fatta! L'ultima modifica al rullo di trascinamento ha definitivamente risolto il problema dello slittamento dello stesso sul legno.
Adesso il cippatore lavora a pieno regime (in 2 ore macinati ca 16/17q di tronchi di abete)
Vi lascio una foto della dentatura (ho tagliato via un dente si e uno no rispetto all'ultima versione)
IMG_20150127_163216.jpg

Le prossime news riguarderanno la sostituzione del motore elettrico con l'idraulica ... ma ci vorrà del tempo perché gli impegni da portare avanti sono troppi ;)
:o:
Bravo Arex finalmente ce l'hai fatta .allora il pensiero che avevo fatto è giusto ... meno superfice di apoggio con lo stesso attrito =meno slittamento i denti si piantano di piu nel tronco deduzione fatta anche nel mio lavoro (stiratura profili alluminio con diverse morse quelle con meno denti ma + profondi slittavano meno di quelle con tanti denti
meno profondi specialmente nel stirare (raddrizzare un profilo dopo estruso)tondi di spessore fino a 90 mm

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 927
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda veloce99 » 1 feb 2015, 0:01

Ciao Arex,bel lavoro come al solito,hai fatto i denti a unghia di aquila,e certo che il tronco non lo molla quella dentatura. :angry:
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
remoremino
Messaggi: 3
Iscritto il: 1 dic 2014, 20:27

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda remoremino » 16 feb 2015, 21:51

ciao a tutti sono nuovo ,ho visto solo ora il capo lavoro di Arex veramente stupendo complimenti

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6922
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Cippatore, cippatrice autocostruito

Messaggioda Arex » 17 feb 2015, 21:59

Grazie e benvenuto ! :) Se ti servono consigli siamo qui ... ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Share This


Torna a “Mulini raffinazione, cippatori, nastri trasportatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti