Biotrituratori e pellet fai da te

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
eliquidproducer
Messaggi: 52
Iscritto il: 19 gen 2015, 14:23

Re: Biotrituratori e pellet fai da te

Messaggioda eliquidproducer » 23 gen 2015, 11:11

@Corvo50

Concordo che è meglio vedere il prodotto dal vero e provare se può soddisfare le proprie esigenze. Sentire il parere di chi è esperto e già ci è passato è importante. Soprattutto in quei casi in cui il parere stesso è disinteressato e senza fini di lucro. In sintesi il ruolo dei forum tematici.

Dagli interventi di Arex ho compreso che il sistema di trascinamento che sia idraulico o elettrico con motore ridotto che porta i legni al disco cippatore ha un ruolo molto importante. Mi domandavo se nel caso non ci siano modelli commerciali a prezzi "umani" sarebbe opportuno progettarne e costruirne uno da applicare magari anche a macchine diciamo economiche (tipo la Geo eco 7).
Questo senza pretendere dei risultati notevoli ma nell'ottica di migliorare le prestazioni di prodotti commerciali già esistenti limitando la cippatura/biotriturazione alle piccole ramaglie fino a 2-3cm senza dover intervenire nel togliere i rametti più fini.

Con il 3d me la cavo e molto spesso porti i disegni al taglio laser locale quando la fresa non ce la fà. Che ne dite si può provare ?

Saluti

Share This



Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6971
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Biotrituratori e pellet fai da te

Messaggioda Arex » 23 gen 2015, 13:53

Lo sai che ti dico? Se tu ci provi io per quel che posso ti do una mano secondo quella che è la mia esperienza!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
eliquidproducer
Messaggi: 52
Iscritto il: 19 gen 2015, 14:23

Re: Biotrituratori e pellet fai da te

Messaggioda eliquidproducer » 24 gen 2015, 15:52

Grazie Arex provo a buttar giù qualche idea per quello cinese da 13-15 cavalli rimanendo su ramaglie da triturare di piccolo medio spessore come in questi video

https://www.youtube.com/watch?v=pwyMRLOvQzM

https://www.youtube.com/watch?v=ztZshhod_8w

In questo video invece si vede bene la lama di taglio e i coltelli

https://www.youtube.com/watch?v=TpCEeIglFrY

Ora volendo adattarci un sistema di carico pensavo sinteticamente a (sto cercando la via più semplice):

- Pezzo di tubolare quadrato da 10 cm spesso 2mm e lungo non saprei ma tipo 30cm da sostituire al loro ingresso per i rami

- Vorrei se possibile usare due rulli fissi (senza sistema di sollevamento per pezzi più grandi) che trasportino le ramaglie con tutti i rametti verso il disco
cippatore. La distanza tra i rulli magari esagonali varia da un minimo di 1-2mm ad un massimo di 3-4 cm. So che è difficile e forse irrealizzabile senza rulli mobili.

- A muovere il tutto un motore elettrico molto ridotto con la possibilità magari di variare i giri entro un certo range per adattarlo un po alla potenza
del cinese (che non è molta). Movimentazione a cinghia dentata o altro

- Eventuale tramoggia allargata per il carico.


Ora sono solo idee che lasciano il tempo che trovano e prima di mettermi a disegnare qualcosa volevo il vostro parere.
Se c'è qualcuno del forum che ha questo biotrituratore e vuole darci maggiori info è chiaraemnt eil benvenuto.

Saluti

Avatar utente
said77
Messaggi: 4
Iscritto il: 17 nov 2013, 20:54

Re: Biotrituratori e pellet fai da te

Messaggioda said77 » 2 feb 2016, 19:10

peachi ha scritto:Ciao


Il mod della Ceccato lo conosco molto bene in quanto io alla fine ho scelto il Tritone Maxi comprato direttamente dalla Ceccato ... Alcuni biotrituratori hanno problemi a lavorare materiali fibrosi (tipo palme), qui da me per noti problemi con il punteruolo rosso ho dovuto tagliare 3 palme ed non ho avuto nessun problema a tritare il tutto, inoltre ogni anno uso sminuzzare le piante di zucchine (per non avere problemi di virosi) anch'esse molto fibrose e rognose (qui unico accorgimento togliere il vaglio e la macchna va da dio).

Ciao Peppe


Ciao Peppe, volevo chiedere una delucidazione, visto che mi attira molto il ''tritone maxi'' e sono interessato ad acquistarlo, mi chiedevo, visto la tua risposta, riesce anche a tritare parti del tronco della palma? non si inceppa?
Ciao saluti, Gigi

Share This


Torna a “Mulini raffinazione, cippatori, nastri trasportatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite