Progetto Cippatore

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 12 mar 2016, 1:12

Salve a tutti, sono nuovo nel forum, mi sono inscritto in quanto lo trovo molto interessante.

Vorrei costruire una macchina cippatrice, per auto produzione del cippato, con un eventuale raffinazione per la produzione del pellet (magari in seguito).

Vorrei capire da dove iniziare nella progettazione/costruzione, nel forum ho visto idee e cippatrici interessanti.

mi potreste dare qualche idea e consiglio a riguardo?

grazie in anticipo

Share This



Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 12 mar 2016, 11:30

Ciao, lieti di darti una mano.
Tuttavia se ci dicessi qualche cosa di te ( nella sezione indicata) e qualcosina su che cosa vuoi cippare (ramaglie? Tronchi? Diametro massimo?) ma anche se intendi poi motorizzare via PDF o a motore indipendente o elettrico? Quali sono poi le potenze di cui disponi?
Da queste basi si può iniziare a pensare a cosa conviene fare ...
Un saluto
Arex
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 12 mar 2016, 11:46

ciao, allora, vorrei cippare tronchetti del diametro di 20cm massimo. vorrei fare una struttura simile alla tua, ne approfitto anche per fare i complimenti, perchè penso che è veramente una macchina fatta per bene.
ovviamente per il mio progetto, non vorrei spendere miliardi, ma il minimo indispensabile, ovviamente facendo tutto come si deve. Vorrei capire se conviene montatre un motore elettrico o diesel. ho un trattorino (motocoltivatore) con PDF ma non so se basterebbe per cippare.
spero di essere stato chiaro!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 12 mar 2016, 13:08

Ciao, cippare 20 cm di diametro significa montare un 60/80 CV diesel, oppure 40 KW elettrici.
Ovviamente l'elettrico potrebbe essere un'alternativa se hai la trifase con quella potenza applicata o un generatore da 50 Kw. Per cippare 20 cm di diametro serve un disco minimo da 70cm di diametro, spessore ca 30mm ...
Mi spiego?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 12 mar 2016, 18:33

Si sì....quindi devo partire dal trovare un motore da 60/80 cv!!con o senza cambio?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 12 mar 2016, 19:50

Senza ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 12 mar 2016, 21:35

Perfetto!!grazie mille!!chiedo in giro e vedo se trovo qualcosa a basso costo!!!il problema è che trovando un motore di un auto bisogna realizzare un sistema di bloccaggio!!mentre con motore di trattore(penso)sia più facile!!non penso sia impossibile a livello di realizzazione!!ho dato un occhiata alla tua!!e mi piace tantissimo come l'hai realizzata!!qlla fine come cippatrice dovrebbe venire simile alla tua!!visto che hai montato un 60cv!!giusto?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 12 mar 2016, 22:12

Che intendi per sistema di bloccaggio?

Si il mio è diametro 620 mm e monta un motore da 60 CV in presa diretta con frizione.

Non ti consiglio un motore da auto ma un motore agricolo/commerciale da camioncino. Ovviamente la frizione ti serve.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 13 mar 2016, 17:44

Come mai no un motore da auto?mi viene più facile reperirlo uno da auto!!

Bloccaggio nel senso che il telaio che realizzò per un motore da auto è ben diverso di quello che realizzò per uno da trattore!!giusto?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 13 mar 2016, 20:10

Eh certo che ti viene più facile reperirlo però non è quello più indicato per quel servizio.... I motori di auto non son fatti per fare quei lavori.

Telaio diverso a seconda che sia di trattore o di auto? Spiegami ... Fammi capire ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 13 mar 2016, 20:40

Giusto quello che dici!!ma anche mettere un motore di auto grande, ad esempio un 1900 e facendolo girare non al massimo?

Cmq penso che sia meglio quello di trattore, perché forse se si danneggia è più facile ripararlo!!anche se i pezzi di auto sono ugualmente disponibili!!ad ogni modo seguo il tuo consiglio e provo a trovare uno da trattore!!

Per il telaio, avevo intenzione di fare qualcosa di fissò, la mie idea era, due binari realizzato con trave ad I, 200x100(dovrebbe essere la misura) e fare un carrello basso, che nel momento in cui dovrei spostarla posso farlo!!realizzare il tutto in un locale (legnaia) dove posso fare lo scarico dei troncchetti e convogliare il cippato Prodotto in un silos!!magari in seguito canalizzarlo fino alla caldaia e magari stoccarlo in sacconi!!

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 13 mar 2016, 20:42

Penso che a seconda del motore va realizzato il telaio, per quel po che so, il motore di un trattore ha i "piedi"di fissaggio!!quello di auto aggancia sui lati giusto?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 13 mar 2016, 21:26

I motori che hanno i piedi sono quelli stazionari, che so, generatori, pompe ecc tutti quei motori che vengono utilizzati per servizi particolari ... quelli di auto normalmente poggiano sui supporti "motore" che sono antivibranti in gomma, stessa cosa per i camion. Quelli dei trattori sono generalmente autoportanti insieme al telaio.
Comunque per il telaio non mi preoccuperei molto e nemmeno per il fissaggio del motore. Bulloni sotto o di fianco cambia poco ...
Quello che cambia è la tipologia di motore: la sua tipologia costruttiva.
I motori industriali (camion, trattori ecc) sono generalmente a basso regime di giri e alta coppia, motori fatti per esprimere forza già a bassi regimi. Dei muli che a 1800 g/m vanno da mattina a sera senza problemi. Il motore di auto invece ha coppie più alte come più alto è il numero di giri, motori che non sono costruiti per viaggiare costantemente sotto sforzo massimo. Tanto più che i giri raddoppierebbero e saresti costretto anche a montare una riduzione.
Ben che vada ti toccherebbe far lavorare sulla pompa di iniezione (al pompista) spendendo anche di più di quello che paghi il motore.
Vedi tu ... io cercherei qualche motore vecchio purché in buono stato ma del tipo industriale/agricolo....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 13 mar 2016, 22:30

Perfetto!!super chiaro in tutto!!infatti il telaio è l'ultimo problema...

Devo mettermi alla ricerca di un motore agricolo della potenza da te indicata!!!

Per il disco invece?come hai fatto? Taglio al plasma?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 13 mar 2016, 22:51

A suo tempo lo feci tagliare con una water jet e poi tornito. Sono partito da uno spessore di mi pare fosse di 28mm e venne finito a 25/26 mm a memoria, i dati mi pare di averli scritti nella discussione. È importante tornirlo e far fare le tasche per i coltelli e le aperture di scarico materiale con macchine a controllo numerico molto precise. Questo ha permesso a me di non far equilibrare il disco a fine lavorazione.
(Anche pochi decimi di sbilanciamento provocherebbero vibrazioni con possibile rottura di cuscinetti ecc ecc)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 13 mar 2016, 23:14

Capito tutto!!magari discorso disco con relativo albero lo affrontiamo appena ho il motore!!penso che oltre all'equilibratura è importante il centraggio tra albero motore, albero di trasmissione e disco!!in totale più o meno quanto hai speso?se si può dire sempre!!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 13 mar 2016, 23:59

:rolleyes: onestamente non lo so ... È stato un lavoro piuttosto lungo e ho recuperato pezzi qua e là ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 15 mar 2016, 19:12

Ho fatto un po' di giri di telefonate e sono in attesa di un riscontro per il motore!!ti tengo aggiornato!!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Arex » 15 mar 2016, 20:13

OK ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Mariuscava
Messaggi: 27
Iscritto il: 9 mar 2016, 13:31

Re: Progetto Cippatore

Messaggioda Mariuscava » 21 mar 2016, 19:56

Ciao, molto probabilmente sabato vado a prendere il motore!!ho trovato un 80 cv di un trattore!!ti tengo aggiornato!!

Buonaserata!!

Share This


Torna a “Mulini raffinazione, cippatori, nastri trasportatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite