Essiccatore artigianale per segatura

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
titone78
Messaggi: 1537
Iscritto il: 1 mag 2013, 13:01
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda titone78 » 28 nov 2013, 21:22

ciao arex,secondo me un ottimo lavoro,la crociera a che distanza la metti? ogni bidone?
Specifico che ogni cosa da me mostrata e costruita e solo per scopo privato e non a scopo di lucro,non mi prendo responsabilità se qualcuno replica le mie costruzioni

Share This



Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 28 nov 2013, 21:24

Uno si e uno no, che dici, tiene?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
titone78
Messaggi: 1537
Iscritto il: 1 mag 2013, 13:01
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda titone78 » 28 nov 2013, 21:38

sinceramente vedendo a video,quindi capendo quel che capisco,direi che si.........pero non sapendo come hai intenzione di saldarlo e di che dimensioni sono le crociere il tubo e il resto della struttura, il mio puo esser solo un pensiero........

secondo i tuoi conti quanto pesa una sezione di essicatore fra crociera e crociera? (logicamente intendo il peso della segatura?)

non so come avevi intenzione di assemblarlo ma io cercherei di flangiare le sezioni fra crociera e crociera in modo da avere l'essicatore in sezioni smontabili,non so se in officina o se conosci qualcuno che ha una cartellatrice,o qualcuno che vende condotti di aspirazione industriale.
Specifico che ogni cosa da me mostrata e costruita e solo per scopo privato e non a scopo di lucro,non mi prendo responsabilità se qualcuno replica le mie costruzioni

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 28 nov 2013, 21:53

titone78 ha scritto:sinceramente vedendo a video,quindi capendo quel che capisco,direi che si.........pero non sapendo come hai intenzione di saldarlo e di che dimensioni sono le crociere il tubo e il resto della struttura, il mio puo esser solo un pensiero........
Le crociere sono ferro a u 30x15, il tubo centrale è dia 60mm spessore 3.

secondo i tuoi conti quanto pesa una sezione di essicatore fra crociera e crociera? (logicamente intendo il peso della segatura?)
Una sezione? Bisognerebbe sentire il corvo ma ci andranno dentro ca 30kg per sezione.
non so come avevi intenzione di assemblarlo ma io cercherei di flangiare le sezioni fra crociera e crociera in modo da avere l'essicatore in sezioni smontabili,non so se in officina o se conosci qualcuno che ha una cartellatrice,o qualcuno che vende condotti di aspirazione industriale.


Non se ne parla di assemblarlo a settori smontabili ... è un essiccatore piuttosto poverello fatto con i bidoni ... il giorno che ne farò uno serio magari terrò in considerazione certe cose ... però smontarlo non so a cosa possa servire, per usura?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
titone78
Messaggi: 1537
Iscritto il: 1 mag 2013, 13:01
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda titone78 » 28 nov 2013, 21:59

Arex ha scritto:
Non se ne parla di assemblarlo a settori smontabili ... è un essiccatore piuttosto poverello fatto con i bidoni ... il giorno che ne farò uno serio magari terrò in considerazione certe cose ... però smontarlo non so a cosa possa servire, per usura?


non se puo esser usura o qualsiasi altra cosa.......era solo per prevenire una qualsiasi rottura o modifica.........

per il discorso di robustezza se mi dici che all'incirca all'interno ci sono 30 kg di segatura per sezione,non penso abbia problemi a reggere il carico
Specifico che ogni cosa da me mostrata e costruita e solo per scopo privato e non a scopo di lucro,non mi prendo responsabilità se qualcuno replica le mie costruzioni

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1520
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda corvo50 » 28 nov 2013, 22:11

ilmio non ha neppure il tubo centrale e regge benissimo..ho solo dovuto fare degli anelli di rinforzo nei punti di scorrimento(dove gira sulle ruote).le palette fatte cosi però permettono alle segatura di scivolare giu prima che le palette arrivino nel punto più alto,sarebbe meglio scaricassero anche più avanti della mezzeria.
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 29 nov 2013, 20:41

OK, siamo a 4 bidoni su 6 ... già pesa che in due a malapena si riesce a portarlo per pochi passi ... non l'ho pesato ma sarà un 100kg.
Qualcosa mi dice che dovrò farlo carellato ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda fede1984 » 29 nov 2013, 21:26

Arex ha scritto:già pesa che in due a malapena si riesce a portarlo per pochi passi ... non l'ho pesato ma sarà un 100kg.....

Povera sisom... che fatiche che le fai fare
:woot: :woot: :woot:
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 927
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda veloce99 » 29 nov 2013, 22:14

:o: Arex,quanti kg di sega ci sta in un cilindro simile? Il calore entra a che temperatura?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 29 nov 2013, 22:16

Ciao,
@fede, Sisom non s'avvicina a certe cose...
@veloce, dovrò tarare molte cose e per darti una risposta che non sia campata in aria devo aspettare i test e la messa in opera ... Poi rileveremo le temperature ecc ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda marcobr » 29 nov 2013, 22:26

Ciao Arex che tipo di combustibile adopererai per essiccare ?
Buon proseguimento dei lavori

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 29 nov 2013, 23:11

Probabilmente dell'olio vegetale ... ne ho acquistato in super offerta ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda marcobr » 30 nov 2013, 18:38

Allora adoperi un bruciatore di caldaia
Che potenza ha all'incirca ? 20000 kcal . Lo puoi regolare a piacimento cioè min.e max.
A 0,99 va bene come prezzo l'olio ? blow.gif

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 30 nov 2013, 20:46

No, intendo usare un gassificatore home made ... più o meno con quello che sto abbozzando dovrei avere una regolazione da 20Kw a 100Kw ca... questo dato l'ho ricavato dai consumi ... poi effettivo non saprei ...
P.s: io l'ho pagato di meno.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 1 dic 2013, 18:02

Ciao,
siamo arrivati a 5,29m ...
Alcune foto ...
DSCF2414.jpg
DSCF2414.jpg (479.76 KiB) Visto 647 volte

DSCF2416.jpg
DSCF2416.jpg (441.7 KiB) Visto 647 volte

DSCF2420.jpg
DSCF2420.jpg (340.04 KiB) Visto 647 volte

Adesso avrei bisogno di un consiglio: questo essiccatore dovrà essere isolato e per isolarlo il materiale più conveniente è la lana di roccia/vetro ...
Bene, considerando che deve rimanere all'esterno e quindi in balia degli agenti atmosferici (pioggia, nebbie, neve) ... con cosa coprire la lana di roccia per non che assorba l'acqua e si squagli?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda fede1984 » 1 dic 2013, 18:55

Visto che il telaio ci sarà, a quello attaccherei 4 piantoncini agli angoli e 2 al centro e fatei un tettino con 2 lamiere, nulla vieta di farlo con 3 lamiere una inlinata sopra e 2 a scendere sui lati... la vedo economica e funzionale come soluzione
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1520
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda corvo50 » 1 dic 2013, 19:50

eh eh ..che tubo..vedo che si procede alacremente
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda Arex » 1 dic 2013, 20:46

@Fede, buona l'idea ... ma sarebbe meglio riuscire ad avvolgere direttamente il tubo con del materiale?

@Corvo, si si bisogna procedere ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1819
Iscritto il: 19 apr 2011, 8:05

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda eneo » 1 dic 2013, 23:12

ciao arex innanzitutto ti faccio i complimenti per i lavori, per quanto riguarda il rivestimento esterno potresti usare lastre di vetroresina spesso 1mm facilmente arrotalabili e uniti tra di loro mediante fasce imbevute di resina bicomponente, li trovi dai ferramenta ben forniti e non dovrebbe costare molto...
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Costruiamo un essiccatore artigianale per segatura - Mul

Messaggioda fede1984 » 1 dic 2013, 23:38

A mio avviso un pò di copertura sarebbe meglio ci fosse ugualmente, per proteggere anche le parti meccaniche come le ruote che tengono sospeso il tubone...
Mettendoci della vetroresina intorno... Non diventa un pò troppo professionale? a me piace più spartano!!!
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Share This


Torna a “Mulini raffinazione, cippatori, nastri trasportatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti