Depolverizzare Cippato

Moderatori: corvo50, papas2004

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda marcobr » 12 mar 2014, 22:45

Ne ho due di quel tipo di motori ma i miei non fanno + di 70-80 giri/m
Al mio vaglio non bastano 1400 giri per muovere pellet per un metro

Share This



Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 12 mar 2014, 22:56

Perché no marco ... dipenderà molto dall'eccentricità no? Per creare "frequenza" alla vibrazione 1400g/m sono più che sufficienti ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda marcobr » 12 mar 2014, 23:07

Poluccio si è convinto a vagliare con la vibrazione ma per vibrare quintali di cippato in mezzo ad un bosco ci vogliono cv oppure kw ...Per far girare un cilindro basta una "maniglia"

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 12 mar 2014, 23:10

Questo è vero ... hai ragione!
Credo che alla fine sia un vaglio vibrante che uno rotante risolverebbero il problema ... la strada migliore? Provare per credere ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Poluccio
Messaggi: 20
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:11

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Poluccio » 13 mar 2014, 8:48

marcobr ha scritto: per vibrare quintali di cippato in mezzo ad un bosco ci vogliono cv oppure kw ...Per far girare un cilindro basta una "maniglia"


La cosa più importate è l'obbiettivo da raggiungere, pertanto se con un motore orbitale l'unico vaglio che si può costruire è uno rotante... costruirò un vaglio rotante. Io lavoro ai margini del mio ciliegieto (tra qualche giorno saranno tutti in fiore) dove accatasto la legna perchè non voglio disturbare con queste operazioni gli ospiti che ci possono essere al mio B&B; dove se possibile deve esserci pace e tranquillità e non uno che smadonna vestito con tuta integrale e maschera ;)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 13 mar 2014, 11:29

Adesso si che hai pronunciato parole sacrosante.... ognuno di noi opera in modo consono alla sua situazione.
Ma sto benedetto cippato che umidità può avere?
Perché secondo me più che depolverizzare tu hai bisogno di separare i piccoli frammenti dai grossi ... Mah, sono entrambe soluzioni valide, ai fini costruttivi è forse più semplice il rotante ... ai fini pratici forse è meglio il vibrante ...
Io dico che se invece che utilizzare una rete utilizzi una lamiera forata (la superficie è comunque liscia non serve una gran vibrazione per vagliare e potresti usare anche un motore di tergi bello grosso (non attaccarci il peso eccentrico all'albero che i cuscinetti sono deboli, meglio mettere una cinghietta e un alberino. Al motore del tergi dai corrente tramite la batteria del trattore).
Per capirci: alcune prove per il mio vibrovaglio le ho fatte con un motorino da 80w 2800 giri ... vibrava talmente tanto che ho dovuto sostituirlo per il solo motivo che gli saltavano via i supporti ...
I vibratori commerciali non hanno potenze elevate ... è solo questione di trovare il giusto sbilanciamento.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Poluccio
Messaggi: 20
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:11

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Poluccio » 13 mar 2014, 11:52

Dalle prove che ho effettuato è bene far stagionare qualche mese il prodotto che poi andrà cippato; per intenderci la mia caldaia brucia tutto ma il mio obbiettivo è produrre un cippato di qualità che non generi alcun pulviscolo in camera di combustione quando si aziona la coclea. Come dici giustamente tu più che la polvere bisogna eliminare la parte più sottile, che voi magari utilizzereste per farci del pellet.
La mia idea di partenza era proprio il vaglio rotante, più semplice da realizzare secondo le mie scarse attitudini meccaniche, quindi adesso si passa alla pratica senza ulteriori ripensamenti.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 13 mar 2014, 16:18

Si è sicuramente meglio far essiccare prima di cippare. I rami essiccano prima del cippato e si elimina il rischio fermentazione.
Quanto produce l'attrezzo?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Poluccio
Messaggi: 20
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:11

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Poluccio » 13 mar 2014, 17:46

Arex ha scritto:Quanto produce l'attrezzo?


La produzione si attesta attorno ai 4 quintali ora, se poi si spinge la presa di forza al massimo dei giri consentiti (540) credo produca anche di più ma invece del cippato si ottiene segatura. Ho già fatto diverse prove con i vagli a mia disposizione (2-3-5 cm) e con il vaglio da 2 cm si ottiene il prodotto migliore ma la presa di forza deve girare sui 350 giri al minuto.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 13 mar 2014, 18:54

Ti dovrebbe esser sufficiente un cilindro di 60cm di diametro, poi la velocità di smaltimento gliela fai con l'inclinazione?!
Bene ci manca ancora di capire come lo farai girare, hai in mente qualcosa?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1520
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda corvo50 » 13 mar 2014, 22:36

per va gliare il cippato vanno bene sia il vaglio vibrante che quello rotante...si costruisce quello che viene più facile di solito........il cippato umido fermenta alla svelta..è sicuramente meglio essiccare i rami e poi cippare,ma in tal caso il cippatore fatica un po di più,ma con quella macchina non dovresti avere problemi se i rami non sono troppo grossi
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37
Località: Sud Puglia

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda marcobr » 13 mar 2014, 22:40

Adesso che si torna a parlare di vaglio rotante ,appoggio l'idea di poluccio in riferimento ai motori idraulici a cui cosa molto comoda si può variare i giri. Con quattro lamiere forate 2x1 fai un bel vaglio di 4 mt e di 63 di diametro (senza spreco) e un imbuto sagomato per raccogliere al volo il cippato ,il tutto rimorchiabile .

Avatar utente
Poluccio
Messaggi: 20
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:11

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Poluccio » 17 mar 2014, 18:46

Oggi complice la bella giornata ho prodotto in un ora il cippato che si vede in foto:
Immagine

Durante quell'oretta mi è venuta in mente una macchina che potrebbe essere perfetta per vagliare il cippato con poche modifiche:
Immagine

Si tratta di una smallatrice quindi serve per togliere il mallo dalle mandorle, ne avevo una fino a qualche mese fa che ho venduto per poche centinaia di euro, può essere azionata a trattore o con motore elettrico o a scoppio.
La macchina in questione si adatterebbe perfettamente al mio scopo con poche modifiche in quanto possiede una tramoggia che posizionerei sotto lo scarico della cippatrice e un albero rotante con pale per tutta la lunghezza della macchina; bisognerebbe magari dare un pò più di pendenza rispetto alla macchina in foto e soprattutto aggiungere una lamiera forata nella prima parte da 4 mm e poi da 3 mm.

Faccio un domanda, secondo voi un motore idraulico farebbe girare a sufficienza una macchinetta tipo quella in foto? Oppure bisognerebbe montargli un motore a scoppio?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 17 mar 2014, 19:00

Personalmente non ne ho mai vista una e non saprei dirti ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Poluccio
Messaggi: 20
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:11

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Poluccio » 17 mar 2014, 19:12

Arex ha scritto:non ne ho mai vista una e non saprei dirti ...


e si... e una cosa un pò da terroni :D. Dove sono io in provincia di Bari ogni azienda agricola che ha un mandorleto ne possiede una, quasi sempre a trattore; io le mandorle le avevo ma le ho fatte tutte fuori per piantare ciliegie, l'oro rosso delle mie parti.

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 928
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda veloce99 » 17 mar 2014, 20:23

:o: :P :D Le mandorle un tempo quando le giovani coppie si sposavano in gran numero andavano forte,ora che se ne sposano molto meno i confetti di mandorla non tirano piu,emmm meglio le cigliege,hanno piu mercato.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6968
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda Arex » 17 mar 2014, 20:49

Eh già, qua dai "polentoni" le mandorle sono un sogno ... :lol:

veloce99 ha scritto::o: :P :D Le mandorle un tempo quando le giovani coppie si sposavano in gran numero andavano forte,ora che se ne sposano molto meno i confetti di mandorla non tirano piu,emmm meglio le cigliege,hanno piu mercato.


Di Velox! E allora forza con le ciliegie che almeno non dobbiamo pregare "che dio ce la mandi buona! La badante" :lol:
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1520
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda corvo50 » 17 mar 2014, 22:15

sempre più spiritosi :D un motore idraulico lo fa girare come ridere quel giocattolo..
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 0:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda fede1984 » 5 apr 2014, 19:33

secondo me la soluzione migliore è un vaglio rotante, con un motorino a 12v e il suo riduttorino lo fai girare senza problemi e la segatura cadrebbe al di sotto e la si destina dove necessario... eviterei aspirazioni solo per la polvere che si solleverebbe, diventerebbe costoso tra ventole tubazioni ciclone filtri ecc... io con un motorino da 0,15kw faccio girare una coclea piena di segatura e secondo me un vaglio rotante se non enorme con un paio di motori di tergicristalli si fa girare...
Ne ho uno per setacciare il mais e con 1.5kw setaccio dalle 10 alle 20 tonn/h di mais...
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1520
Iscritto il: 6 lug 2013, 19:13

Re: Depolverizzare Cippato

Messaggioda corvo50 » 5 apr 2014, 22:37

heilà fede 10-20 ton/h ?con quel motorino ?? forse intendevi qli/h
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Share This


Torna a “tramogge, essiccatori, vagli vibranti, rotanti, insaccatrici pellet”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite