climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Moderatore: CB900RED

Avatar utente
ragnone
Messaggi: 10
Iscritto il: 28 lug 2013, 18:21

climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda ragnone » 13 nov 2016, 10:30

Buongiorno giovani,ho un problema con un clima panasonic.Ne ho comprati 2 da 12000 btu,uno per me,uno per mia sorella.Il mio dopo montato è ok,l'altro anche però durante le prove,non attaccando il filo di terra,mi sono accorto che dava tensione sui tubi.Spiego meglio:toccando i tubi si prende corrente,misurandola con il tester non ricordo ma mi sembra circa 50 volts.Se attacco il filo di terra alla macchina sui tubi non si prende più la "scossa"e l'impianto non salta.Ho allora provato l'interrutore:salta normalmente sia con il bottone di prova,sia mandando la fase a terra.Ho fatto alcune prove per vedere se i fili siano stati spellati ma non sembra,tutte le prove fanno pensare che la tensione sia mandata dall'inverter(ora non stò a descrivere tutte le prove che ho fatto anche perchè le ho fatte in primavera).Un mio amico,elettricista di mestiere dice che altre volte è capitato che alcuni inverter hanno dato lo stesso problema,senza tuttavia trovare spiegazioni.Cosa mi consigliate?Chiamo il tecnico,visto che è in garanzia(anche se avendolo montato da solo potrebbe aver qualcosa da ridire)oppure avete qualche soluzione?Non vorrei doverlo rismontare per non dover rifare il vuoto e rimettere il gas .Grazie a tutti coloro che perderanno qualche minuto del loro tempo per aiutarmi.

Share This



Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6320
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Ferrobattuto » 13 nov 2016, 11:07

Per prima cosa, se è alimentato tramite una spina e una presa, prova a girare la spina. Mi spiego meglio: la sfili, la giri di 180° e la rinfili. Inverti le fasi che la alimentano, insomma. Se invece è connessa tramite mammut o morsettiere prova ad invertire i fili.
È consigliabile che la carcassa della macchina stia connessa al filo di terra, per prevenire qualsiasi dispersione verso le persone che possono venirne accidentalmente in contatto, come del resto qualsiasi elettrodomestico casalingo.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
ragnone
Messaggi: 10
Iscritto il: 28 lug 2013, 18:21

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda ragnone » 13 nov 2016, 16:22

grazie ferrobattuto,ho già provato ad invertire i fili ed ho messo a terra sia l'unità interna che quella esterna.Funziona perfettamente tutto,però questa dispersione non può essere normale,anche perchè mentre disperde gira anche il contatore!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6987
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Arex » 13 nov 2016, 16:55

Buonasera, mi ricorda molto l'inverter che ho montato sul trapano fresa ... anche quello senza essere collegato alla messa a terra la carcassa della macchina non la tocchi ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6320
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Ferrobattuto » 13 nov 2016, 18:01

ragnone ha scritto:......mentre disperde gira anche il contatore!

Sicuro? Controlla bene, perché se il motore è servito da un inverter quello che vedi girare nel contatore potrebbe essere il consumo dell'inverter a vuoto. Se ci fossero effettive dispersioni di una delle fasi sulla carcassa scatterebbe il salvavita, anche e soprattutto se collegata al fili di terra.
Ricordiamoci che il "salvavita" in realtà si chiama "differenziale" ed interviene proprio in caso di squilibrio sulle correnti di andata e ritorno tra le due fasi anche con correnti minime, per cui se una parte della corrente se ne va sul filo di terra e non transita nel differenziale, quello scatta immediatamente.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
ragnone
Messaggi: 10
Iscritto il: 28 lug 2013, 18:21

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda ragnone » 13 nov 2016, 19:52

lo strano è proprio quello,se prendo la "scossa" il salvavita dovrebbe saltare:non salta,con la terra attaccata non succede niente se tocchi i tubi,se la stacco e tocco i tubi la sento e la posso misurare,il salvavita salta se lo metti a terra,è come se la tensione sui tubi non sia abbastanza per farlo saltare.

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 806
Iscritto il: 26 mag 2013, 17:23
Località: ravenna

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda CB900RED » 13 nov 2016, 21:18

salve di solito se tutto e' in ordine ... pero' c'e' una leggera dispersione verso la struttura
sta a significare uno scarso isolamento ....
cioe' l'isolamento della parte elettrica non e' sufficiente per la tensione che l'attraversa
diciamo che c'e' una parte dell'impianto elettrico compresi i suoi componenti che sono giu' di isolamento
e pertanto disperdono quel tanto da restare al limite di intervento di qel differenziale
casomai mettendo un differenziale piu' sensibile rileva il difetto
un saluto cb900red

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6320
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Ferrobattuto » 14 nov 2016, 13:07

Più che dispersione o basso isolamento, potrebbero essere "correnti indotte", ossia formarsi per induzione per vicinanza con dei conduttori, come potrebbe essere per gli avvolgimenti del motore.
Come dice più sopra Arex, se il motore è servito da un inverter, quelle che senti sulla pelle sono le induzioni dovute ai picchi di commutazione interni dell'inverter, che se non c'è la terra prendono la via che trovano, ossia chi tocca la carcassa. Connettendo la presa di terra se il salvavita non scatta è tutto a posto.
Torno a ripetere che secondo la normativa legale TUTTI gli elettrodomestici DEBBONO avere la struttura metallica connessa alla presa di terra.
Scommetto che hai fatto le misure con un tester digitale....... Di quelli con lo schermetto a cristalli liquidi. Con buona probabilità se avessi usato un tester analogico (a lancetta) coi normali 20.000 Ω/V (bei tempi.....) non avresti misurato niente. La altissima impedenza d'ingresso dei moderni tester elettronici consente di misurare anche correnti infinitesimali di pochi µA (milionesimi di Ampere), magari sensibili sulla pelle, ma assolutamente ininfluenti per la salute.
Se questo che ho scritto non ti soddisfa, bhè, a questo punto non ti rimane che chiamare il tecnico...... Sentire cosa ti dice, e poi magari farcelo sapere anche a noi. Vedi mai che possa essere utile anche ad altri.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
ragnone
Messaggi: 10
Iscritto il: 28 lug 2013, 18:21

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda ragnone » 14 nov 2016, 20:16

grazie ragazzi,come sempre siete un pozzo di scienza.Si,il tester che ho usato è di quelli economici digitali.A questo punto credo che lo terrò così con la terra attaccata come è giusto che sia.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6987
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Arex » 16 nov 2016, 13:27

: Thumbup : ho fatto uguale con l' inverter di cui sopra! Collegato a messa a terra e problema risolto!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Megatron
Messaggi: 105
Iscritto il: 20 nov 2015, 1:21

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Megatron » 17 nov 2016, 22:00

ragnone ha scritto:grazie ragazzi,come sempre siete un pozzo di scienza.Si,il tester che ho usato è di quelli economici digitali.A questo punto credo che lo terrò così con la terra attaccata come è giusto che sia.


la terra è meglio che la tieni, non devi mai avere dubbi su questa prassi , a parer mio come ha gia detto qualcuno , hai una dispersione inferiore a quella per la quale il tuo differenziale è tarato , di solito sono da 30milliAmpere quindi se hai una dispersione di 20milliampere ti prendi la scossa e chiaramente il differenziale non salta , hai un problema abbastanza serio , se la macchina è in garanzia fattela sostituire senza esitare ... questo "problemino" potrebbe diventare un grosso problema .
puo darsi che questa dispersione rimanga sempre a livelli innocui, ma anche aumentare notevolmente, io direi che sia il caso di chiamare un elettricista competente che possa con un minimo di precisione misurare la corrente dispersa dal climatizzatore, se vi è , questo per capire se si tratta di una dispersione vicina ai 30milliampere o meno .

facendo questa misurazione puoi avere un idea della gravità della dispersione , ad esempio se misuri una dispersione di 26milliamper devi tenere in considerazione che appena avrai un ulteriore dispersione di 5milliamper causata da qualsiasi altro utilizzatore della casa, rimarrai al buio! quindi valuta bene la cosa ci vogliono le misure oppure sii ottimista :-)

Avatar utente
ragnone
Messaggi: 10
Iscritto il: 28 lug 2013, 18:21

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda ragnone » 26 nov 2016, 20:23

sera gente,oggi sono stato al negozio dove ho comprato il clima"dei nostri guai".Maledetti,dicono che se non è stato installato da un tecnico specializzato decade la garanzia.Maledetti di nuovo,quando acquistai i clima un anno fa' chiesi proprio se per la garanzia necessitavo di qualche documento di installatori spiegando che avrei fatto da solo.Fui rassicurato anche perchè volevano vendermi l'estenzione di garanzia.Ora nessuno ricorda,sicuramente "è lei che non ha capito".Ho solo risposto"dove arriva la bocca mia tu non vendi più niente".Pensate sia come dicono loro?Avrò ancora diritto alla garanzia?

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6320
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: climatizzatore panasonic dà la "scossa"

Messaggioda Ferrobattuto » 27 nov 2016, 12:16

Lascia perdere il rivenditore, sono quasi tutti una massa di cretini che non vogliono guai e basta. Scrivi direttamente alla casa e chiedi delucidazioni. È probabile che abbiano un sito in rete a cui rivolgersi.
Ma comunque: funziona bene? Ti stà dando problemi? C'è qualcosa che non va? Perché altrimenti se tutto funziona ed è solo per una tua paura personale, rischi solo di fare brutta figura......
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Share This


Torna a “Impianti climatizzazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite