Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Moderatore: CB900RED

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 6 gen 2014, 13:49

IMG_20140106_133829.jpg
IMG_20140106_133829.jpg (180.28 KiB) Visto 1365 volte
Tempo fa' feci una prova con la paglietta di acciaio,ma nell'arco di due giorni si saturava di micro fuliggine,stufa accesa.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Share This



Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 6 gen 2014, 13:55

IMG_20140106_133902.jpg
Filtro in funzioue,niente fumo,e nessun odore,ma non ho un naso elettronico quindi non so' se vi fidate del mio naso
IMG_20140106_133902.jpg (261.74 KiB) Visto 1364 volte
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Arex » 6 gen 2014, 14:13

Se devo esser onesto non vedo come sostituire la presenza di acqua spruzzata sui fumi ... bisognerà solo trovare il sistema eventualmente di diminuire il costo dell'energia elettrica consumata ...
Non sarà difficile migliorare da dove siamo partiti con la mia vasca ... si possono eliminare i ventilatori se utilizziamo i getti per spingere l'aria ... e trovando qualcosa di adeguato possiamo dimezzare il consumo della pompa .... invece del radiatore per raffreddare l'acqua come nel mio caso per eliminare il vapore useremo i carboni o l'allumina ecc ecc ... per quel che mi riguarda sono già soddisfatto del mio abbattitore ma se posso migliorarlo, ad ogni modo non farò nulla fino a quando non finisce la stagione invernale ...

Velox, i fumi della stufa a pellet non sono come quelli della legna, se opportunamente tarata la stufa non emette fumo... però non significa che i residui della combustione non ti rientrino dalla finestra, tua o del vicino ... il filtro ad acqua trattiene buona parte del particolato, nel tuo caso ho idea che trattieni solo la fuliggine pesante. Non che non vada bene eh? Probabilmente a te va bene così (probabilmente anche a me se fossi nei tuoi panni mi andrebbe bene così ;) )
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2582
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda mastrovetraio » 6 gen 2014, 15:29

In uscita dalla stufa ci puoi mettere anche materiale potenzialmente combustibile, basta che non ci sia ossigeno ( e non c'è, dato che i fumi sono CO2 più particolato incombusto) non ci deve essere fiamma libera ( questo lo sapete voi, io non ne so nulla di stufe a pellet ) e non si deve superare la temperatura di autocombustione, che varia da un materiale all'altro. Se i fumi sono freddi, non c'è problema. Ed il carbone non c'è modo che prenda fuoco.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Arex » 6 gen 2014, 22:01

Mastro, il carbone non prende fuoco ... sul truciolo ho i miei dubbi, nel senso che in teoria no ma in pratica non si sa mai ... dov'è scritto che non c'è ossigeno sullo scarico fumi della stufa? Non credo venga bruciato tutto l'ossigeno che viene introdotto o sbaglio ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6111
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Ferrobattuto » 7 gen 2014, 13:24

I truccioli prendono fuoco solo se ci arrivano sopra faville, cosa che dopo che i fumi hanno traversato i getti d'acqua è praticamente impossibile. Altrimenti per autoaccendersi dovrebbero arrivare sopra i 250°C il che è altamente improbabile, avresti già dato fuoco a tutto il resto..... Poi nei fumi c'è il vapore acqueo.....
Ovvio che ci sia ancora dell'ossigeno, altrimenti la combustione sarebbe incompleta e produrrebbe monossido di carbonio, che ti uccide anche con poche parti per milione, poi sarebbe fumosa e puzzolente.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2582
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda mastrovetraio » 7 gen 2014, 14:42

Io (cocciuto) rimango della mia idea, ci ho aggiunto un manometro per essere sicuri che non si intasi il tutto. Anzi ci andrebbe un pressostato, che mandi in blocco la stufa se il filtro si intasa.
P.S. Il fatto che a livello industriale ci sia pompa e getti d'acqua non significa che sia obbligatorio. Devono pur vendere qualcosa :D Uno scambiatore aria/aria ben dimensionato deve dare lo stesso risultato.
Allegati
tmp_IMG_20140107_143638-11959513900.jpg
tmp_IMG_20140107_143638-11959513900.jpg (57.62 KiB) Visto 1340 volte

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 7 gen 2014, 22:10

ciao Mastro,mi chiedevo come fa' il carbone a fermare e filtrare il combusto senza la presenza dell'acqua,tu sostieni che puo' esser. Fattibile,sarei tentato di applicare un filtro a carbone all'uscita del mio abbattitore.puo' essere una buona idea.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Arex » 7 gen 2014, 22:43

mastrovetraio ha scritto:Io (cocciuto) rimango della mia idea, ci ho aggiunto un manometro per essere sicuri che non si intasi il tutto. Anzi ci andrebbe un pressostato, che mandi in blocco la stufa se il filtro si intasa.
P.S. Il fatto che a livello industriale ci sia pompa e getti d'acqua non significa che sia obbligatorio.


Ma io non ho detto che a livello industriale tutti montano ugelli e pompa ... ma questo ve lo dirò in seguito ... :D ... tra non molto visto che hanno già spedito ... :lol:

P.s: Le stufe a pellet sono già dotate di tale sistema di controllo dello scarico fumi ... vanno in allarme e si spengono auomaticamente quando viene a ostruirsi la canna fumaria o comunque se non vi è tiraggio.


@Ferro, ma non consideri che può esserci un blackout elettrico?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6111
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Ferrobattuto » 7 gen 2014, 23:07

Arex ha scritto:@Ferro, ma non consideri che può esserci un blackout elettrico?

Ma non si spegne anche la stufa e tutto il resto?.... Compreso l'aspiratore dei fumi e la ventola nella stufa a pellet?
Poi stavi parlando di UPS o qualcosa del genere, no?
E comunque era un'idea come un'altra.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2582
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda mastrovetraio » 8 gen 2014, 9:21

Ciao, Veloce. Mi piacerebbe vedere di persona in cosa consiste il "combusto" di una stufa a pellett. Ma di sicuro i problemi da risolvere sono 1) la puzza 2) il vapore. La puzza la toglie la carbonella, senza dubbio. Il vapore, raffreddando i fumi, si riduce. E poi la carbonella provvede a intrappolare l'umidità residua. Resta da vedere se il filtro a carbonella possa essere rigenerato (microonde ?) Ma di sicuro sul barbecue ci va senza problemi. Attenzione però alle sezioni, ho disegnato una specie di imbuto proprio perchè il filtro a carbonella deve essere GRANDE più che spesso per evitare perdite di carico. A pensarci bene deve anche essere eccentrico e non conico, dato che i fumi sono comunque caldi e vanno verso l'alto.

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 8 gen 2014, 13:03

:rolleyes: Grazie Mastro,in primavera quando smontero il tutto voglio fare una prova,mettero' quattro cm di carbonella creando un passaggio obbligato dei vapori,adesso quando cambio l'acqua aggiungo tre cucchiai di essenze in mezzo all'acqua,fuori ho sempre un profumo balsamico al bosco di pino molto gradevole
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Arex » 30 gen 2014, 23:12

Eccoci, ciao a tutti ...
Siamo nuovamente a 200 ore di funzionamento senza mai controllare la vasca ... che faccio controllo o aspetto???
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 31 gen 2014, 6:57

Forse Arex e' ora che al tuo abbattitore gli fai un cambio,chissa che neroche c'e' dentro
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6841
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda Arex » 8 feb 2014, 22:57

Buonasera ... mi sono deciso a fare il cambio acqua e lavaggio spugne.
215 ore di funzionamento:
- Sono evaporati ca 20 litri di acqua che facendo il conto equivale a 0,09 litri ora (probabilmente consumati nelle giornate più fredde, quando la stufa viaggia a regime sostenuto)
-L'acqua rimanente seppur annerita dalla fuliggine si presentava non densa e con pochissimo residuo fangoso sul fondo della vasca (max 1/2mm sul fondo, non percettibile al tatto). Da premettere che la vasca al momento della sostituzione dell'acqua era ferma da 24 ore.
-Le spugne anch'esse annerite non erano comunque in condizioni di pericolo d'intasamento come lo stesso filtro in tessuto d'inox.
-Solo un ugello su 9 presentava parziale intasamento ed è stato smontato e pulito (l'ultimo).
Conclusione:
sono sempre più contento dell'abbattitore di fumi che ho fatto ... in primis per la qualità dell'aria in uscita, l'acqua è davvero un ottimo filtro naturale e considerando che mediamente si sostituisce la stessa 2/3 volte a stagione direi che non è proprio male ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 9 feb 2014, 12:42

Nel mio l'acqua evapora costantemente tanto che ogni 15 giorni devo aggiungerla,ne metto circa dieci litri alla volta,e una volta al mese faccio una lavata generale,vdessi che quantita di fuliggine trattiene al suo interno,ad ogni modo sonocontento del mio dispositivo e il muro esterno e' ancora lindo,era la mia preoccupazione oltre alla presenza di odori forti che non ci sono
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1776
Iscritto il: 19 apr 2011, 8:05

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda eneo » 9 feb 2014, 23:01

sono contento che ti funziona....ottimo lavoro
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 10 feb 2014, 13:08

:) Eneo se ti riferisci a me,GRAZIE
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 926
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda veloce99 » 18 ago 2014, 20:15

Ciao Ragazzi,mi ha scritto un messaggio privato un ragazzo dalla Cambogia,e Italiano e si chiama Alessandro,questo Ragazzo vuole info x la costruzione di un abbattitore fumi,ha fatto un forno a legna e fa la pizza in quel luogo,praticamente ha aperto una piccola pizzeria e sta cominciando a far qualche affare,ora il problema e che nell area dei messaggi io non so come mandar foto,poi il mio e adatto per una stufa a pellet,quello di Arex e piu adatto allo scopo,se Alessandro srive su questa pagina ce la posso fare ad allegare diversamente no,ciao grazie
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7163
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Messaggioda maxlinux2000 » 18 ago 2014, 21:15

digli di aprire una discussione. La piattaforma non permette foto e allegati nell' area messaggi per motivi di sicurezza.

Se ha problemi tecnici mi scriva pure in MP che poi possiamo proseguire via email.
Se invece il problemi sono "meccanici" allora un messaggio privato ad arex e poi via email

CMQ la cosa migliore è una discussione pubblica, perchè queste cose servono a tutti.

ciao
MaX
Cogito, ergo NO SUV !!

Share This


Torna a “Impianti riscaldamento e canne fumarie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite