Zincare collettore

Moderatore: CB900RED

Avatar utente
Tecnosuono
Messaggi: 4
Iscritto il: 5 dic 2014, 21:06

Zincare collettore

Messaggioda Tecnosuono » 10 dic 2014, 21:44

Buona sera a tutti, sto realizzando il collettore per la centrale termica che sto realizzando a casa mia. La caldaia è a cippato ed avrò un accumulo termico di 1000litri. Il collettore servirà per distribuire ai vari piani/impianti l'acqua per il riscaldamento a pavimento e caloriferi. Quindi 2 temperature differenti. Il collettore lo sto realizzando tramite tubo nero senza saldature. Ora vengo al dunque: a saldature ultimate vorrei fare zincare il mio manufatto, ma meglio saldatura elettrolitica o a caldo? Alcune zincherie promuovono una soluzione, altre l'altra.

Posto un paio di foto giusto per capire come sta uscendo...

https://plus.google.com/photos/11310729 ... 5157657465

https://plus.google.com/photos/11310729 ... 5157657465

Buona serata!
Un saluto festoso a tutti!

Share This



Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1832
Iscritto il: 19 apr 2011, 8:05

Re: Zincare collettore

Messaggioda eneo » 10 dic 2014, 21:51

Meglio la zincarura elettrolitica oltre che coprire tutto in maniera uniforme non deforma il collettore con il forte calore che subirebbe se lo facessi a caldo. Costa di piu ma il risultato e' nettamente migliore.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Tecnosuono
Messaggi: 4
Iscritto il: 5 dic 2014, 21:06

Re: Zincare collettore

Messaggioda Tecnosuono » 11 dic 2014, 21:04

Ciao eneo, ne terrò sicuramente conto... Domanda di informazione... ma a che temperatura viene eseguita la zincatura a caldo?

Ciao e grazie!
Un saluto festoso a tutti!

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1832
Iscritto il: 19 apr 2011, 8:05

Re: Zincare collettore

Messaggioda eneo » 12 dic 2014, 8:48

Penso sia attorno ai 400-500°c, la zincatura a caldo non mi piace perche' molte volte se le vasche della zincheria non sono pulite il lavoro viene male, ti conviene aspettare quando riaprono a gennaio, di solito duarnte le feste natalizi e quelle estive puliscono le vasche, le parti in tornitura devono essere ripassate come anche le filettature, dalle foto vedo che se opterai per la zincatura a caldo dovrai saldare delle barre di collegamento tra i collettori secondari per non farli storcere. Il pezzo verra' immerso in un bagno caldo e poi fatto girare in modo che il zinco fuso entri dappertutto e una volta finito scoli per bene...se non ci riescono ricordati che gli operai della zincheria praticano dei bei fori con fiamma ossidrica per far scolare lo zinco, infatti bisogna prevedere dei fori di scolo in punti strategici....io odio la zincatura....
Un consiglio, non spendere i soldi per la zincatura a caldo, lascialo cosi con una buona verniciata il pezzo durera' molto, anche perche' il collettore verra' posizionato in un ambiente asciutto e coperto...Ciao
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Tecnosuono
Messaggi: 4
Iscritto il: 5 dic 2014, 21:06

Re: Zincare collettore

Messaggioda Tecnosuono » 12 dic 2014, 15:54

Ciao, grazie per le dritte.

Fosse solo per le filettature, le ripasso. Sicuramente non mi piace molto il concetto di dover saldare altra roba per per non farli stortare, ne tanto meno che me lo distruggano col cannello :angry: :angry:

I concetto della zincatura è perchè all'interno ci passa acqua. In quelli della foto, ci ricircola l'acqua del riscaldamento a pavimento, caloriferi ecc ecc. Ma in realtà dovrò farne un'altro per acqua dei sanitari, quindi acqua potabile... Ecco perchè pensavo alla zincatura....
Un saluto festoso a tutti!

Share This


Torna a “Impianti riscaldamento e canne fumarie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite