impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Moderatore: jpquattro

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 2 mar 2015, 18:14

ciao , non so se l'argomento è attinente al forum in ogni modo lo posto ugualmente, poi mi saprete dire. ho riciclato da un rottamaio una fune in acciaio di un verricello di gru sezione 25 mm, vorrei realizzarci delle brache di sollevamento e di traino, pertanto dovrei realizzare agli estremi delle gasse o asole ( i cappi), oltre ai morsetti a cavallotto vorrei intrecciare i cavi per renderli piu robusti,come si attua questa tecnica marinaresca detta impiombatura o impalmatura? è resistente ed efficace? grazie aspetto suggerimentiImmagine

Immagine

http://www.tradetelecomunicazioni.com/t ... ioni-luso/
I'm What I'm

Share This



Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 805
Iscritto il: 26 mag 2013, 17:23
Località: ravenna

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda CB900RED » 2 mar 2015, 20:42

ciao athos18 e' e' e' e' quello che dici tu non si puo' piu' fare :D :D :D
una volta si facevano le braghe con le asole fatte a mano e ci volevano dei buoni marinai ( cosi venivano chiamati quelli che si mettevano al banco con una morsa ed un paranco per tenere il cavo in verticale )
per fortuna adesso anche per tutte le sicurezze che ci vogliono non si impalmano piu' le braghe d'acciaio
adesso si usa fare l'asola e inserire un manicotto in alluminio e viene pressato con una pressa specifica che garantisce degli standard uniformi e secondo dati di lavoro ben precisi
oggi l'altro sistema alternativo alla pressatura e' quello di usare i classici morsetti a U che poi si usi la redance o no l'importante e' l'inserimento corretto dei morsetti
ti allego uno dei tanti siti dove mostrano le regole da seguire
http://www.orionriggers.com/doc/documen ... ev_VVF.pdf
per esempio alla pagina 21............24 mostra il modo come vanno messi
in piu' sconsigliano l'utilizzo per sollevamenti( di cui e' obbligatorio usare braghe piombate )
spero che ti possa servire per controllare meglio il lavoro che devi fare
un saluto cb900red

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 3 mar 2015, 10:43

ci dovrei fare delle brache per sollevare un pesante macchinario in ghisa lungo circa 5 metri alto 1,50 largo 110 peso 4000kg , se le faccio coi cavallotti e ci metto 2 brache da 25 mm ci riesco a sollevarlo? altrimenti mi dovrei fare fare le funi a posta misura x imbracarlo ?
I'm What I'm

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 805
Iscritto il: 26 mag 2013, 17:23
Località: ravenna

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda CB900RED » 3 mar 2015, 14:16

athos18 ha scritto:ci dovrei fare delle brache per sollevare un pesante macchinario in ghisa lungo circa 5 metri alto 1,50 largo 110 peso 4000kg , se le faccio coi cavallotti e ci metto 2 brache da 25 mm ci riesco a sollevarlo? altrimenti mi dovrei fare fare le funi a posta misura x imbracarlo ?


ciao athos18 ti allego una tabelle delle portate a cui TUTTI devono attenersi
il consiglio che ti do e' che viste le norme in vigore visto il peso non e' consentito usare le braghe con i morsetti
un saluto cb900red
Allegati
tabelle portata braghe d'acciaio.jpg
tabelle portata braghe d'acciaio.jpg (74.47 KiB) Visto 1801 volte

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 3 mar 2015, 15:49

grazie x il chiarimento
I'm What I'm

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 8 dic 2015, 13:37

ho usato il vostro consiglio non ho impalmato ma imbullonato morsetti a cavallotto da 26 mm , ho realizzato 2 braghe di sollevamento lunghe 6 metri
Allegati
DSCN2655.JPG
DSCN2655.JPG (357.96 KiB) Visto 1573 volte
DSCN2654.JPG
DSCN2654.JPG (340.63 KiB) Visto 1573 volte
I'm What I'm

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 805
Iscritto il: 26 mag 2013, 17:23
Località: ravenna

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda CB900RED » 8 dic 2015, 14:18

ciao athos18 anche se le foto non sono chiare controlla i morsetti che per quello che si vede sembra di intuire che sono montati a regola
visto che si parla di un cavo da 26 mm si sta lavorando con dei pesi attorno hai 5600 Kg
se vedi su internet vedrai il corretto montaggio e la distanza tra un morsetto e l'altro e il n° minimo
un saluto cb900red

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 9 dic 2015, 8:12

in effetti ne manca 1( 2 invece di 3)per parte morsetto comunque il peso complessivo che dovro sollevare è max 5 ton , uno ho tentato di impalmarlo con scarsi risultati, non ho bloccato il cavo col filo di ferro e si è sfibrata, il fatto che un cappio è impalmato con 2 morsetti non credo che pregiudichera la sicurezza della braca vero?
I'm What I'm

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda Arex » 9 dic 2015, 12:11

Se ne sono previsti 3 per il diametro della fune e a x distanza perché ne metti due? :huh:
(secondo me qualcuno ha calcolato che ce ne vogliono 3 per essere tranquilli, che dici, sarà meglio metterlo? Dai su ...)
P.s: guarda che se si staccano 50 kg ti possono fratturare una gamba o anche peggio ... immagina cosa accade se si stacca un peso di 5t ... ti schiaccia come una zanzara, demolisce tutto ciò che trova sulla sua strada, potrebbe sfondare il pavimento oltre che sfasciarsi l'attrezzo ... io non ci scherzerei mica tanto!!!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 9 dic 2015, 16:02

hai ragione ,ho visto in rete la formula è distanza 6 volte il diametro della fune , pertanto 25mm x 6= 150 mm
dimensione asola 600 mm larghezza 240 mm , credo di avere interpretato bene la formula

http://www.raumerclimbing.com/ita/prodo ... nav=0-24-c
file:///C:/Users/hp/Downloads/BN_297.pdf
I'm What I'm

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 805
Iscritto il: 26 mag 2013, 17:23
Località: ravenna

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda CB900RED » 9 dic 2015, 18:27

ciao athos18 secondo la mia esperienza dovresti controllare meglio..............
il fatto che nel sito dove ti fai riferimento dice 3 (tre ) morsetti si riferisce ad un cavo di 14 mm di diametro
poi da quello che ho capito sempre in base al tuo riferimento quei dati sono per le cordate <_<
cosa ben diversa da quello che dici di voler fare ........
per le attrezzature di sollevamento il rapporto tra la portata di lavoro ed il carico di rottuta e' di 1/6 ;)
poi da valutare anche se il cavo che usi e' in buone condizioni e per vedere anche la portata
c'e' da controllare se e' ad anima tesile o anima d'acciaio che cambiala portata
poi i morsetti vanno montati ad una distanza del diametro moltiplicato per 10 ...
tanto per farti vedere come sono le regole ti allego questo sito ...
http://www.orionriggers.com/doc/documen ... trollo.pdf
.nelle tabelle c'e' anche quanti morsetti servono in base al diametro ed il corretto montaggio e serraggio
se vorrai proseguire sul tuo intento ti consiglio prima di effettuare la movimentazione di sollevare il peso appena sollevato da terra ;)
poi rifai il controllo dei morsetti che fanno il primo assestamento .....poi potrai fare l'operazione di spostamento
questo e' il minimo che si possa fare per quello che devi fare ;)
un saluto cb900red

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 10 dic 2015, 8:17

grazie per i consigli la sicurezza prima di tutto, l'anima è di canapa, mi rifornisco da un rottamaio molto fornito anche di materiali industriali in disuso, ho recuperato una matassa di fune in acciaio da 24 mm 50 metri di lunghezza esternamente è sana senza sfibramenti, praticamente è una attrezzatura che sto preparando in previsione di un trasloco e smontaggio industriale, la persona che mi aiutera ad effettuare questo lavoro è un padroncino che possiede un vecchio autocarro con gru che usa prevalentemente per trasporti edili x approvigionare di materiali in cantieri , non è dotato di strop cavi catene funi fo altro dispositivi di sollevamento solo della forca x i laterizi e il cestello pertanto sto provvedendo io personalmente a recuperare dei grilli e delle braghe come dotazione di base , probabilmente dovro anche costruire un bilancino con una trave ad ipe per sollevare un un oggetto di dimensioni ingombranti ma prima dovro prendere le giuste misure in quanto è sbilanciato da un lato dove c'è installato un motore eletrico con riduttore e trasmissione
Immagine

Immagine
I'm What I'm

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 6924
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda Arex » 10 dic 2015, 12:56

Beh, follia e coraggio non ti mancano mica sai? Costruire quelle travi portanti con pochi mezzi non è cosa semplice ... presta attenzione e si prudente!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
athos18
Messaggi: 337
Iscritto il: 23 set 2013, 19:24

Re: impalmatura impiombatura cavi in acciaio e cime

Messaggioda athos18 » 11 dic 2015, 8:15

follia sicuramente presunzione spero di no come si suol dire il bisogno sviluppa l'ingegno, ti ricordoi che col vostro prezioso supporto tecnico ho costruito una gru a cavalletto con una smerigliatrice angolare una saldatrice da 180 ampere un trapano manuale e tana fatica, tieni presente che x realizzarla l ho saldata a terra sollevata , girata abbassata risaldata messa verticale e risollevata x saldare le piastre x le ruote, tutta saldata pesa circa 350/400 kg, sollevata con paranco a catena manuale, quindi sicuramente sono psicopatico, comunque il bilancino è solo un progetto, magari se mi necessita effettivamente prima mi consultero con Voi che ne sapete + di me, fino ad ora tutti i vostri preziosi consigli si sono rivelati risolutivi pertanto se non vi creo troppo disturbo magari e non sono troppo petulante , grazie ancora siete stati veramente preziosi non so come ricambiare
Allegati
bilancino.jpg
bilancino.jpg (116.41 KiB) Visto 1517 volte
I'm What I'm

Share This


Torna a “Varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite