Mulini termici - Altri Motori

Moderatore: jpquattro

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 13 lug 2013, 17:35

Io per principio e per non rischiare unTSO non guardo mai aggegi basati sui magneti perchè sono convinto che anche se (per caso) funzionano, se si forzano magneti contro magneti prima o poi l'energia che è stata immagazzinata per magnetizzare prima o poi si esaurirà. Ed è quella che dà al costruttore l'illusione del moto perpetuo senza apporto esterno di energia. Ma l'energia viene già dall'esterno, è stata solo immagazzinata e viene poi spesa. Ma finirà. Ma grazie per il video, divertente.

Share This



Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 14 lug 2013, 17:52

Ciao Mastrovetraio,hai mai sentito parlare della http://paultemplar.wordpress.com/2008/11/01/la-strana-ruota-di-orffyreus/ruota di Orffyreus?La storia è curiosa, ma mi raccomando niente ricadute!

Avatar utente
Roberto_Rampado
Messaggi: 10
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Roberto_Rampado » 14 lug 2013, 18:05

Ho postato una curiosa versione della Ruota di Minto a Gas su EnergeticAmbiente:http://www.energeticambiente.it/motori-combustione-esterna/14755620-motore-pannello-solare-termico.htmlhttp://www.energeticambiente.it/motori-com...re-termico.htmlInsisto anch'io: niente ricadute...

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 14 lug 2013, 18:07

Vade retro!! Certo che la conosco. Così come la ruota di Leonardo e tutte le diavolerie annesse e connesse. Già solo a nominarle mi arriva il mal di testa. Ma sono l'essenza dell'umanità, la sfida suprema, la pietra filosofale, la ribellione alle leggi della fisica. L'Americano di cui ti ho linkato il video non è un cretino, è un ingegnere con una cultura tecnica incredibile. Esattamente è Canadese. Tutti nel forum gli parlano come ad un malato grave, con dolcezza. Ma segretamente sperano tutti che vinca la sua sfida.@Roberto non riesco a vedere nulla, bisogna essere registrati a energeticambiente, e proprio non ne ho voglia.

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 14 lug 2013, 18:27

La ruota di Leonardo era la prossima curiosità che ti avrei proposto, ma la conosci già!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 14 lug 2013, 18:44

La soluzione la ha scritta Erasmo da Rotterdam più di 500 anni fa, nel suo Elogio della Follia.Capitolo XXXll "A proposito delle invenzioni umane" e prima di lui i filosofi Greci.Molto più prosaicamente, i pannelli solari d'inverno non vanno. Comanda il Sole, comanda la natura. L'energia costa,

Avatar utente
Roberto_Rampado
Messaggi: 10
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Roberto_Rampado » 14 lug 2013, 19:00

"pensa ad un pannello contenente un liquido qualunque, il resto del volume occupato da un gas in pressione( N2)"No, gas e vapore non vanno d'accordo, se ci metti gas in pressione il liquido evapora a T molto più elevate.Quindi è meglio che il liquido evapori sotto-vuoto il più possibile.Ha senso invece mettere assieme gas e metallo e sostituire il liquido con un bel pistone metallico che si sposta sotto effetto del gas che si scalda e si raffredda.e così arriviamo alla Ruota di Minto a gas...ImmagineCol gas ci possono stare anche i rigeneratori termici, anche se pessimamente efficienti.Ma vi assicuro che fanno di più le correnti convettive dei gas che salgono riscaldando a sinistra e quelle che scendono raffreddando a destra (se opportunamente convogliate) piuttosto che il meccanismo di spostamento dei pistoni.Termicamente anche questo è un "bagno di sangue", ma forse un po' meno peggio della Ruota di Minto a liquido.

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 14 lug 2013, 19:40

@Roberto qui ce ne sono altre http://www.packratworkshop.com/minto1.htmhttp://www.packratworkshop.com/minto1.htmComunque mi piacerebbe solo rifare i calcoli usando il diclorometano, che oltre ad essere bassobollente è anche più denso dell'acqua. Ma ha il piccolo difetto di essere cancerogeno. Resta il fatto che gli alberi convertono l'emerhia solare con un rendimento dell'uno per cento, e oltretutto questa energia la immagazzinano. Ed il riscaldamento è l'unica e sola necessità veramente vitale.Tutto il resto è lusso, se ne può fare benissimo a meno.

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 14 lug 2013, 20:21

A gran richiesta ecco i conti per il diclorometano.L'acqua bolle a 100°C, il diclorometano bolle a 40°C.L'entalpia di vaporizzazione dell'acqua è di 2258kJ/kg, quella del diclorometano 330kJ/kg.Ma la densità del vapore acqueo a 100°C e 1 bar è di 0,59g/dm³, quella del diclorometano a 40°C e 1 bar è di 3,26g/dm³.Quindi per fare 1 dm³ di vapore acqueo servono 0,59*2258=1332J, mentre per fare 1 dm³ di vapore di diclorometano servono 3,26*330=1075J.Per vaporizzare il diclorometano serve perciò circa il 20% in meno di energia termica rispetto all'acqua.Inoltre la densità del diclorometano liquido è maggiore di quella dell'acqua (1,33kg/dm³ contro 1kg/dm³ dell'acqua).Quindi un ulteriore risparmio di energia perchè per spostare la stessa massa serve meno vapore.Possiamo tranquillamente assumere che con il diclorometano la vaporizzazione costi il 60% in meno rispetto all'acqua.Il rendimento dovrebbe triplicare.Ma se con l'acqua il rendimento non arriva all'1%, a quanto potrà mai arrivare con il diclorometano?Modificato da Yuz di Scienza Laterale - 15/7/2013, 12:27

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 15 lug 2013, 10:04

Grazie, Yuz. Hai ragione, anche il triplo di nulla è sempre il nulla. Ma se si usasse il diclorometano in un motore più performante, tipo il colibrì ? Dopotutto sarebbe logico, se si usano materiali aerospaziali allora che lo sia anche il fluido. Circuito sigillato e condensatore, ovviamente.

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 15 lug 2013, 10:53

Provo a spiegare perchè nel Colibrì il rendimento è poco dipendente dal fluido.Il ciclo termodinamico del Colibrì è molto diverso da quello della ruota di Minto: il primo sfrutta l'espansione adiabatica del vapore mentre nella ruota di Minto se ne sfrutta l'espansione isobara.L'espansione adiabatica del Colibrì fa livellare le differenze fra i vari composti (pago di più per la vaporizzazione, ma ricevo di più nell'espansione) ed è il motivo per cui il Colibrì a vapore acqueo ha un rendimento tanto elevato rispetto ai motori a vapore in cui viene sfruttata solo l'espansione isobara.A parità di temperature operative l'uso di composti bassobollenti ha effetto soprattutto sulle pressioni. Probabilmente ci sarà anche un incremento di rendimento, ma sarà sempre contenuto (potrà passare dal 5% al 7%, ma non dal 5% al 15%).

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 15 lug 2013, 11:06

Compreso. Maneggiare roba costosa e pericolosa invece che acqua non vale la candela, dato che l'incremento di rendimento non è proporzionale.Grazie ancora.

Avatar utente
Roberto_Rampado
Messaggi: 10
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Roberto_Rampado » 15 lug 2013, 11:57

Solo una riflessione, per far capire meglio dove sono le maggiori perdite caloriche di questi mulini termici.In tutte le macchine termiche, c'è uno scambiatore caldo ed uno freddo, dove il gas/vapore scambia il proprio calore.Nelle comuni macchine termiche (Stirling, Brayton, Rankine) le fonti calde restano sempre calde e quelle fredde ovviamente restano sempre fredde e i cicli vengono congegnati in modo che sia il Gas/vapore che viene spostato prima da una parte e poi dall'altra.In questi cicli termici conosciuti e collaudati sarebbe ridicolo, impensabile dover prima scaldare e poi raffreddare il medesimo radiatore.Ebbene è proprio quello che avviene in queste Ruote di Minto, il medesimo radiatore dapprima viene riscaldato, e successivamente ridiventa freddo: uno spreco enorme...Modificato da Roberto Rampado - 15/7/2013, 23:43

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 15 lug 2013, 13:46

Considera però che la fonte di calore (vasca con acqua calda) subisce una asportazione di energia solo quando ci si tuffa un "pistone". Il problema è la velocità di scambio termico. Anche in un ciclo otto hai perdite di calore mostruose.

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 15 lug 2013, 20:57

@mastrovetraio e a tutti gli altri lettoriMi devo scusare.Rivedendo i calcoli fatti per il metanolo e per il diclorometano mi sono accorto di alcuni errori.Con il metanolo era sbagliata la densità del vapore a 1 bar e 65°C.Il valore corretto è 1,14g/dm³ e quindi il calore da fornire per ottenere 1dm³ di vapore di metanolo è pari a 1255J (il 6% in meno rispetto all'acqua). Tenendo conto della diversa densità alla fine risulta che con il metanolo serve più energia termica che con l'acqua!Con il diclorometano avevo scritto:"Possiamo tranquillamente assumere che con il diclorometano la vaporizzazione costi il 60% in meno rispetto all'acqua.Il rendimento dovrebbe triplicare."Assolutamente falso! Mi sono fidato di una stima ad occhio, ma ho preso un granchio!In realtà tenendo conto della maggiore densità del diclorometano, il calore da fornire per spostare 1kg di diclorometano è di 811J contro i 1332J dell'acqua (che non è il 33%, ma il 61%).Ribadisco ancora un volta che si tratta di stime estremamente grossolane. La realtà è molto peggio!

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 16 lug 2013, 8:54

@mastrovetraioRiflettevo su questa cosa.Anche se i mulini termici non hanno alcuna utilità pratica per produrre energia elettrica, un modello su piccola scala che però non costi una follia potrebbe avere mercato come gadget o come soprammobile.Una ruota che gira senza carico (a parte gli attriti) magari in vetro con il liquido colorato in cui si vede il fluido che si sposta sarebbe molto istruttiva.Che ne pensi? Quanto potrebbe costare fatta artiginalmente?

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 16 lug 2013, 10:34

Cel'ho già. I cinesi ci hanno già pensato da tempo. Non hanno fatto una ruota in vetro, troppo fragile ed impossibile da imballare/spedire, ma.......stasera faccio un filmato del mio aggegio, faccio prima. Contiene proprio diclorometano.

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 16 lug 2013, 10:38

Sono curioso di vederla!

Avatar utente
Yuz_di_Scienza_Laterale
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 lug 2013, 0:37

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda Yuz_di_Scienza_Laterale » 16 lug 2013, 20:02

Riesci a pubblicarlo stasera il video della ruota cinese?

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2583
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Mulini termici - Altri Motori

Messaggioda mastrovetraio » 17 lug 2013, 7:14

Alle 21:00 il mio cervello va in standby e tutti i buoni propositi anche. Volevo fare una cosa un pò più "scientifica", con termometro digitale e cronometro, ma stamattina alle 6:30 non potevo. Intanto eccolo https://www.youtube.com/watch?v=fe6cHet5hp...be_gdata_playerDentro c'è proprio il diclorometano, e se cerchi "drinking bird" trovi un giocattolo che anni fa si vendeva, è anche stato protagonista di un episodio dei Simpson.

Share This


Torna a “Altri Motori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite