Qualcosa di vecchio !

Moderatore: Sisom

Avatar utente
luppy
Messaggi: 381
Iscritto il: 19 feb 2016, 13:02
Località: Bergamo

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da luppy » 14 nov 2017, 21:00

ma che OT, siamo al bar ;)
Ferro ieri ti ho pensato diverse volte, si parlava di regolare la velocità delle ventole a tre e quattro fili, tu ci andresti a nozze tra ne555 ed il resto ! Tachimetri e pwm, tutte cose molto interessanti ;)

Poi, già che siamo appunto al bar, ma tutte quelle batterie che ti eri portato a casa, che ci stai facendo ?? Non credo la stagionatura come per le salsiccie , su dai fai qualche anticipazione, non ci credo che siano li ad aspettare primavera :lol:

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7235
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da Ferrobattuto » 14 nov 2017, 21:17

La stagionatura no, però mi sa che dovranno proprio aspettare primavera. :rolleyes: Nel frattempo sto mettendo in piedi l'impianto. Purtroppo molto devo farlo all'esterno e serve il tempo buono, freddo o caldo che sia. Devo tirare dei tubi corrugati nella terra del giardino e attraverso il pollaio. Intanto le batterie me le tengo buone, al caldo (si fa per dire, sono in una cantina.....) e cariche. Dopo questo caricabatterie per l'amico voglio mettere in cantiere il caricabatteria d'emergenza per il banco a 48V, con un trasfo da 2,5KW, più o meno lo stesso schema degli altri.
Se perdura il tempo cattivo magari metto in cantiere l'inverter..... :D Ma me lo lascio per dessert. :woot: Per adesso mi manca proprio il trasfo per lui. :P
Ventole da computer?
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
luppy
Messaggi: 381
Iscritto il: 19 feb 2016, 13:02
Località: Bergamo

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da luppy » 14 nov 2017, 22:10

Si ventole da computer, ma portatile, tutto in miniatura... domani studio il modello, le ventole vanno sempre al massimo, per me si è interrotto un componente che legge il tachimetro, ci devo ragionare perchè non ho la scheda, ma solo il codice del pc, ma è roba recente. vedremo
Chissà se abbassando il voltaggio dell'alimentazione comunque riuscirei a rallentarle, penso di si, ed è quello che mi chiedevano, ma ho tergiversato, perchè non mi piace come soluzione, poi il sistema resta termicamente sballato. Pensavo ad un piccolo ponte di resistenze, ma in quella posizione nessun costruttore mette delle protezioni, per cui in caso di errore si brucia tutto, bisogna ragionarci con calma

Ferro, un'altra cosa: in ditta ho trovato un trasformatore, peserà almeno quindici chili, non ho capito a che serve... ma tu lo capiresti... è una belva, io lo posso prendere tanto non ci fanno nulla, e te lo mando, dimmi cosa devo guardare per capire se può interessarti ;)
A me pare quello di "ritorno al futuro", per concentrare il fulmine e ricaricare la macchina del tempo ! :) :)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7235
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da Ferrobattuto » 15 nov 2017, 13:30

Prendere me lo prendo di sicuro. :P Però spedire un maramano del genere ti costerà un occhio...... Casomai per MP dimmi come faccio a rimborsarti le spese. ;)
Quindici chili..... Ad occhio e croce saranno un paio di KW. Se ti va metti una foto, per favore.

Non sono sicuro che abbassando il voltaggio si abbassino i giri, credo che quei motorini siano azionati da un minuscolo inverter, e non saprei se è a frequenze fisse o sensibili alla tensione. Rischi che poi quando serve potenza non raffreddi più niente.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da mastrovetraio » 15 nov 2017, 16:12

Andiamo con dis-ordine. La colla per vetro è quella in foto, la trovi su www.vetrolandia.com polimerizza con gli ultravioletti, va bene anche il sole.
Allegati
20171115_160722.jpg
20171115_160722.jpg (53.32 KiB) Visto 1304 volte

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da mastrovetraio » 16 nov 2017, 20:00

Adesso parliamo di buchi nel vetro. Parto dal presupposto che a nessuno avanzi qualche dito, e che nessuno gradisca una scheggia di vetro in faccia. Quindi, scordatevi di bucare il vetro usando un trapano montato su un supporto a colonna ed acqua "alla come posso". L'acqua DEVE passare all'interno della fresa cilindrica diamantata (detta "foretto" in gergo tecnico) e DEVE essere a pressione ed anche tiepida (non fredda). Non ultimo, i foretti hanno un passo a vite e non possono essere montati su un comune trapano. Certo, per edilizia esistono frese diamantate cilindriche che si montano su trapano. Ma io non le userei su vetro per nessun motivo. E dato che di buchi su vetro ne ho fatti a centinaia di migliaia (facevo anche bottoni in vetro) datemi retta. Le dita servono tutte, ed in perfetta efficenza.

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da mastrovetraio » 22 feb 2018, 12:08

Senza batterie pesa 750 grammi. Anno di costruzione precedente al 1975, dentro c'è un groviglio di transistor, credo che all'epoca gli integrati non esistessero. Come vedete funziona, dopo più di 40 anni ! Deve essere costata una bella cifra. Chi sa dirmi come si chiamano i diodi luminosi che utilizza ?
Allegati
20180222_111348.jpg
20180222_111348.jpg (76.28 KiB) Visto 948 volte
20180222_111305.jpg
20180222_111305.jpg (43.44 KiB) Visto 948 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7235
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Qualcosa di vecchio !

Messaggio da Ferrobattuto » 16 apr 2018, 15:06

Che io sappia si chiamano "Led Displays". Comunque a quel tempo gli integrati esistevano già, soprattutto le "logiche digitali di calcolo". Mi sembra strano che in quella calcolatrice elettronica non ci siano integrati.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Rispondi

Torna a “Zona bar”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite