Seppie in umido

Rispondi
Avatar utente
Sisom
Moderatore
Messaggi: 485
Iscritto il: 24 mag 2013, 22:19

Seppie in umido

Messaggio da Sisom » 2 mar 2014, 15:53

Sbirciando nel banco del pesce ho visto le seppie in bella mostra.Come già detto in altre occasioni,non sono avvezza al mondo acquatico,quindi una buona ragione per provare nuovi sapori.
La signora del banco del pesce mi ha spiegato come prepararle in umido.Me le date già pulite,tagliate e private della sacca di inchiostro.

ingredienti:
400 gr di seppie
cipolla sedano carote per il soffritto
pomodorini
concentrato di pomodoro
vino bianco
maggiorana
olio di oliva
sale
pepe

Sciacquare le seppie sotto l'acqua corrente
IMG_20140227_181012[1].jpg
IMG_20140227_181012[1].jpg (37.73 KiB) Visto 377 volte

In un'ampia padella cuocere con l'olio il soffritto di cipolle carote e sedano
IMG_20140227_180721[1].jpg
IMG_20140227_180721[1].jpg (66.22 KiB) Visto 377 volte

far appassire per 4/5 minuti prima di aggiungere le seppie
IMG_20140227_181142[1].jpg
IMG_20140227_181142[1].jpg (62.28 KiB) Visto 377 volte

sfumare con il vino bianco a fuoco medio,poi la maggiorana e il pepe.
Non appena il vino sarà evaporato unire i pomodorini tagliati e un cucchiaio di concentrato di pomodoro.
IMG_20140227_181732[1].jpg
IMG_20140227_181732[1].jpg (62.81 KiB) Visto 377 volte

Abbassare la fiamma e portare a cottura con il coperchio per circa venti di minuti.
La signora mi diceva che se preparate il giorno prima,acquistano in sapore e nel caso ne avanzasse qualche cucchiaio,può essere un'ottima base per un sugo di pasta..mi ha inoltre raccomandato di non salarle ma di assaggiarle a fine cottura e aggiustarle di sale solo se necessario...
L'esperimento è riuscito grazie ai suoi consigli,purtroppo non ho potuto fare il sugo,perchè non ne sono avanzate ^_^
IMG_20140227_211857[1].jpg
IMG_20140227_211857[1].jpg (60.32 KiB) Visto 377 volte

Che ne dite?
IMG_20140227_212251[1].jpg
IMG_20140227_212251[1].jpg (65.77 KiB) Visto 377 volte
Quello che si fa con il cuore,giusto o sbagliato,non é mai un errore...

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7185
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Seppie in umido

Messaggio da maxlinux2000 » 2 mar 2014, 16:10

ottima ricetta! Assomiglia a quella delle seppioline al guazzetto :D ...e non ti preoccupare.... non avanza mai per il giorno dopo! :P
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Sisom
Moderatore
Messaggi: 485
Iscritto il: 24 mag 2013, 22:19

Re: Seppie in umido

Messaggio da Sisom » 2 mar 2014, 16:15

Ah bene...allora tutto regolare ^_^ ... a te piace il pesce Max?Tutto?Io non riesco proprio a farmi piacere i crostacei.... -_-
Quello che si fa con il cuore,giusto o sbagliato,non é mai un errore...

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7185
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Seppie in umido

Messaggio da maxlinux2000 » 2 mar 2014, 20:38

guarda... i crostacei sarebbe meglio evitarli perché sono delle spugne che trattengono nelle loro carni tutti gli agenti inquinanti, tra cui il mercurio.... certo che mangiati occasionalmente, non fanno male.

Il miglior pesce è senz' altro il pesce azzurro (lo riconosci dalla forma delle coda)... tipo, vitello di mare, tonno, sarde, sardine...

io mangio la carne e il pesce una volta la settimana, il resto dei pasti sono vegetariano.... cmq il pesce va meglio in estate :D
Cogito, ergo NO SUV !!

Rispondi

Torna a “Secondi e contorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite