Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Moderatori: papas2004, corvo50

Rispondi
Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 12:00

Salve a tutti quelli del forumCome ho già scritto nelle presentazioni mi chiamo Tommy e vi scrivo dalla città del pane Altamura (BA). Ho deciso di aprire una discussione perchè dopo tante ore a leggere pagine e pagine di vari forum e di visualizzazioni di immagini, ho deciso di autocostruirmi anche io una pellettatrice. Cosa ho notato nei forum in generale, e il passaggio che si fa nella stessa discussione, da un argomento ad un altro, alla fine la discussione si chiude con tutto lasciato a metà. Però veniamo a noi, io voglio costruire una pellettatrice piana con trafila rotante, perchè per me la ritengo molto più tecnica di una trafila fissa, l'anulare la vedo troppo complessa per il mio piccolo. Non mi interessano per adesso le quantità di produzione ma riuscire a far funzionare questa macchina e a produrre un pellet da far bruciare nella mia stufa. Ad oggi ho solo un discho, uno di 18ncd5 spesso 27mm diametro 170mm. Ho intenzione di forarlo con tre file con foro 5,75mm ed l elesatura da 6mm. voglio sapere solo se sto partendo con il piede giusto. Attendo vostri consigli.... Se cè qualcosa che non va me lo dite qualche rimprovero fa sempre bene Grazie

peachi
Messaggi: 131
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da peachi » 12 feb 2013, 12:40

Ciao TommyDiciamo che la trafila rotante non è il massimo sarebbe meglio a trafila fissa (si riesce a produrre con meno problemi).Teoricamente la trafila deve essere rapportata sia in grandezza che spessore in base alla potenza a disposizione (quindi prima di dire se le misure della trafila sono ok devi decidere motorizzazione, riduttore) e non viceversa.

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 12:47

Da cosa ho letto quella trafila può funzionare anche con un motore elettrico 230V 4Hp giusto? se io gli do un po di potenza in più non fa altro che funzionare meglio.mi sono sbagliato ad inviare il messaggio.... un buongiorno anche a te peachi i saluti e sempre prima norma ma con il pc non sono molto pratico... scusami

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 13:12

Adesso e giusto possiamo andare avanti con la discussione

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 12 feb 2013, 19:24

si con il materiale per la trafila sei sulla strada giusta,ma col motore non ci siamo,con 4cv quella non la fai andare,ne occorono almeno 15
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 19:28

Ciao corvo ma adesso vedo se posso allegarci qualche disegno, mi sembrano un po troppi 15cv per solo 3 file di buchi

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 12 feb 2013, 19:43

beh conta anche a quanti giri conti di farla lavorare.con 4cv devi restare al di sotto di 50giri..e una piana non lavora bene a un regime così basso
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 19:49

ma i giri non sono condizionati dal riduttore finale? Quindi se un motore a 1400 giri con un riduttore 1/10 riesco a portarla 140 giri sono ancora pochi per voi? Questo indifferentemente dalla monofase ho trifase

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 12 feb 2013, 19:57

piu i giri sono bassi e maggiore è la coppia disponibile restando costante la potenza applicata.140 giri vanno bene,ma in tal caso con 4cv non ci fai nulla us una piana,solo mangime,niente pellet di legno
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 20:04

Peccato conigli non'è ho ahahahahahstrano però sai corvo, su internet girano parecchi video con pellettatrici 230v 4hp. quindi tu mi consigli più potenza quindi devo andare su un motore a scoppio o elettrico e i giri?

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 12 feb 2013, 20:10

i video sul tubo non ti dicono cosa stanno pellettando.per quella trafila 100 giri e 10cv qualcosa dovresti riuscire a fare
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
d.d.l
Messaggi: 331
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: alto piemonte

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da d.d.l » 12 feb 2013, 20:26

ciao Tommy , concordo con corvo per la motorizzazione e numero di giri , per il resto come gia ti ha detto la trafila fissa e piu facile da far lavorare , pero e anche vero che e piui meccanicamente laboriosa , pero sono sicuro che riusciremo ad accontentare la tua sete di informazioni ciaoModificato da d.d.l - 12/2/2013, 19:26

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 20:32

Quindi allora assodiamo questo: motore dai 10 a 15 cv giri dai 100 a 160 di più no vero? Adesso la domanda e la seguente gasolio o corrente e la produzione oraria a quanto ammontaCiao a te d.d.l e vero sono troppo assetato di informazioni e credo che qui sia il posto giusto....

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 12 feb 2013, 22:43

la corrente elettrica solo se già disponi del trifase.tenere un contatore solo per usi occasionali ti mangia il risparmio con il costo della tariffa di fisso e anche di piu.installarlo appositamente non se ne parla,il costo dell'installazione non riusciresti mai ad ammortizzarlo..ma se la trifase ti serve anche per altri lavori..allora con la corrente risparmi il 25% rispetto al gasolio.la produzione di quella trafila non puo superare i 50kg/h..poi varia molto a sedconda del tipo di legno che vai a pellettare..col misto che ti ho suggerito io..dovresti attestarti tra i 30 e i 40 kg /h
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 12 feb 2013, 23:17

Io avevo intenzione di pellettare segatura di scarti di artigiani falegnami. Va bene quella segatura esce pellet di buona qualità ?

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 12 feb 2013, 23:25

quella è ottima,diciamo il meglio...ma dubito che riesci a trovarne ancora..ultimamente la segatura và a ruba,la usano molto quelli che hanno animali per buttarla nel letame.una volta usavano le foglie recuperate nel bosco..adesso si portano via tutta la segatura
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 13 feb 2013, 12:54

Ho dei parenti che anno due falegnamerie quindi.... Ma allora trovo un bel motoretto a scoppio ma per ridurre i giri cosa si usa differenziale di auto o il riduttore de motore elettrico?

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1546
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 14 feb 2013, 0:58

ci vuole un riduttore a ingranaggi..i differenziali di auto non vanno bene
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 14 feb 2013, 11:37

Scusa corvo la mia ignoranza, ma sui motori elettrici ho un bel po di esperienza ma sui motori a scoppio non tanto... mi potete gentilmente postare una foto del riduttore per motori a scoppio giusto per avere un idea, e poi posso avere dritte di come si possono allegare le foto all'interno del forum....Grazie ancora a tutti

Avatar utente
Tommy1986
Messaggi: 64
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice 2013 - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Tommy1986 » 14 feb 2013, 12:28

oppure posso anche ridurre i giri con pulegge dentate e catena che ne dite..

Rispondi

Torna a “Pellettatrici a trafila piana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti