Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Moderatori: papas2004, corvo50

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 18 gen 2013, 8:14

Si, ho letto il forum, ma in particolare i vostri video che ho anche trovato su YouTube,spettacolari, complimenti. Io per iniziare ho già forato la mia trafila di aisi, poi ho avutodei dubbi e per evitare di fare sciocchezze e buttar via soldi e tempo mi son fermato e mi son lanciato in questo forum per aver se possibile un aiuto a sviluppare la mia idea. Una sortadi pellettatrice con la possibilita' di utilizzare il motore sia elettrico che a scoppio.La variante dei due motori e dovuta dal fatto che vorrei utilazzarla sia nel mio cortile chenel magazzino adiacente casa mia dove faccio magazzino e non mi arriva la corrente.Quindi nello stesso albero montato sul motoriduttore, nella parte inferiore farei uscirel'albero che piazzerei la puleggia che verrebbe fatta girare dal motore a scoppio.Questa e la mia idea, per il mio uso personale, certo e solo un'idea, ma mi mancano le vere basi in primis la trafila, spero di poterla usufruire, la velocità della stessa,quanti giri deve fare???? Lo spessore, i rulli quanto devono essere di diametro, aiutoooo mi son inceppato. Comunque a scanso di equivoci il motore a scoppio e il motore elettrico ce li ho giàMannaggia, volevo farvi vedere le foto delle trafile che ho fatto, le ho caricate, ma non sono sbucate nel forum. Boo

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7310
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Arex » 18 gen 2013, 14:37

Ciao Canaletto,Come le hai caricate le foto? Aspetterei di vedere il punto in cui sei arrivato così si riparte da li ...Puoi trovare una info utile per caricare foto qui: [url]?t=64588696[/url]http://faidateforum.forumfree.it/?t=64588696
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 18 gen 2013, 16:01

Ciao Arex,comunque più che punto direi puntino, io per il momento ho solo una generale infarinatura sulle pellettatrici, e' da qui sono partito. Ho realizzato la prima cosa che da solo potevo fare, una piastra rotonda forata, fatta tra l'altro molto bene almeno come esecuzione. Lo spessore e 25mm. Il diam.est. e 150, che naturalmenta andra' tornito, tre file di fori, il primitivo dei fori esterni e'115, quello centrale e'98, quello piu' interno e' 81, fori praticamente alesati a 6.2mm. Da qui in poi mi sono fatto prendere dai dubbi, trafila rotante piuttosto che rulli rotanti, qual'e' la la migliore soluzione per un motore diciamo limitato nella potenza, senza sapere i giusti giri di rotazione e' di certo non solo un dubbio ma un problema, visto che devo cercarmi un riduttore e spero di trovarlo d'occasione. Un bel problema.......Grazie e buona giornata a tutti.

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 18 gen 2013, 18:39

ciao canaletto....per i giri ti conviene stare basso,diciamo da 50 a 100 giri ..se puoi è meglio farla a rulli rotanti..aspettiamo di vedere qualche foto
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 18 gen 2013, 19:22

ciao corvo, quindi mi consigli rulli rotanti piuttosto che trafila rotante, "i giri che mi hai consigliato sono per la trafila o per i rulli"??Io mi immaginavo che era meglio la trafila che girava, supponevo che se con la trafila in rotazione e i rulli anchessi giravano la segatura scendesse meglio e più velocemente, evitando che si intasano i fori. Se riesco vi faccio vedere le trafile che ho fatto......mo ci provo.http://tinypic.com?ref=2qkurv8Immaginehttp://tinypic.com?ref=k3t8ydImmagineQueste sono le mie trafile, che ne dite.....

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7310
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Arex » 18 gen 2013, 21:07

, si vede che ti piace lavorare bene!!Se posso esprimermi consiglierei sempre il disegno a nido d'ape per i fori (rimane meno spazio tra un foro e l'altro) per il resto fino a qui hai fatto un bellissimo lavoro. Il foro centrale da quant'è?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 18 gen 2013, 21:13

bel lavoro bel lavoro....per le piccoline ,penso vada bene anche questa divisione,non hai fatto la traccia ribassata dove passano i rulliperò....quando dicevo 50-100 giri intendevo dell'asse principale,poi quanti giri facciano i rulli non importai coni di precompressione come sono ?'dalla foto non si capiscerulli rotanti e trafila fissa và meglio perchè i rulli stessi distribuiscono la segatura e fanno da mescolatore
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Christi@n83 » 18 gen 2013, 21:28

Ottimo lavoro!!! Ma i fori che passo hanno?? Se riuscivi a farli più vicini era meglio!!!avresti evitato una perdita di potenza...Cmq veramente un ottimo lavoro..

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 18 gen 2013, 21:35

CITAZIONE (Christi@n83 @ 18/1/2013, 20:28)[url]?t=64663572#entry524509858[/url] Ottimo lavoro!!! Ma i fori che passo hanno?? Se riuscivi a farli più vicini era meglio!!!avresti evitato una perdita di potenza...Cmq veramente un ottimo lavoro..
col disegno margherita non credo sia possibile farli piu vicini,col nido d'ape sì,ma poi ci sono fori che escono dalla traccia rulli..ci sono i pro e i contro in tutti i tipi di disegno
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Christi@n83 » 18 gen 2013, 22:02

Si potrebbe ridurre ancora un po' l'interasse corvo.. Dipende tutto da che interasse ha fatto..ad ogni modo torno a sottolineare che ha fatto un ottimo lavoro... Dicevo così giusto per cercare di sprecare potenza inutile visto che se non erro una vuole farla girare a corrente..

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 19 gen 2013, 8:47

Grazie signori, sono felice che vi sia piaciuta, dunque la foratura lo eseguita su un centro di lavoro sul divisore, quindi ho fatto una divisione sul primitivo che pensavo andasse bene, ho cercato di fare una divisione che mi permetteva di avere circa 3mm. di interasse,effettivamente avrei potuto avvicinarli ancora un pochetto, ma sul disegno che mi son fatto sembravano persino troppo vicini.I fori di comp. li ho fatti a mano e' sono fatti con una fresa a 60 gradi per una profondita'dicirca 2/3mm, miseria corvo mi hai messo in difficolta' che cosa e' la traccia ribassata, comunque la faro' a rulli rotanti, penso che mi agevoli anche la realizz. dell'albero. Hai ragione avrei dovuto farli piu' vicino christi ma sono andato a naso, comunque si puo' sempre rimediare, ora inizio cosi poi se li dovro' rifare li avvicinero' ulteriormente, grazie del consiglio. Il foro centrale mi e' solo servito per centrare la trafila e per bloccarla sul divisore, il foro dovrò farlo allargare per far passare l'albero che pensavo di farlo di 40/45mm. che ne dite...Bene allora trafila fissa con una velocita' di circa 100 giri, i rulli quanto dovrebbero essere di diam. esterno? E possibile che possano andare bene solo zigrinati o li devo far fresare,anche perche' la rimanenza la devo far fare da un tornitore, che hai me e' dolente, mi hanno chiesto 40 euro all'ora, ammazza prendono un pacco di soldi.Grazie a tutti e buon week.

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 19 gen 2013, 9:05

una trafila che lavora bene è fatta così:interasse fori 9,5mm,cono di precompressione a 40° profondità 5-6mm fino a rendere tangenti i fori.traccia ribassata dove passano i rulli di 3mm.foro cilindrico rimanente (escluso cono di precompressione) 15mm.questo per una piana..per un anulare si puo allungare i fori cilindrici a 25mm.i rulli vanno scanalati..altrimenti la segatura scorre via.il diametro dei rulli almeno 80mm se non di piu
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Christi@n83
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Christi@n83 » 19 gen 2013, 13:49

Scusa se mi permetto di dire la mia canaletto.. Ma avresti dovuto fare il disegno e poi partire a fare 2 fori su un pezzo di scarto per vedre se la distanza era giusta..anche io quando ho fatto la dima inizialmente a monitor sembravano troppo vicini... Cmq non e' un grosso peoblema... Il lavoro e' uscito eccellente... Quello che volevo dire io e' che con una cnc riesci a fare i fori precisi al centesimo.. Hai la possibilità di usare una macchinario molto performante per questo tipo di lavorazioni...Be' 40 euro l'ora non e' poi così proibitivo come costo... Pensa che se dovevi fare dei pezzi su un centro di lavoro... Esempio per fare la trafila te ne avrebbero chiesti almeno 100 Cmq vedrai che la tua pellettatrice funzionerà alla grande se segui i consigli di corvo,arex, ecc sono davvero molto preparati

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 19 gen 2013, 19:35

Hai ragione christi, io tra l'altro il disegno lo fatto al cad, se riescole ve lo faccio anche vedere comunque io l'interasse tra i fori non lo sapevo quanto farli, ora lo so. Comunque lo fatta dove lavoro aggggggggratìiiiiis, quindi ho la possibilita' di rifarla, intanto probabilmente ne faro' altre come scorta e le faro' di fisso come mi avete detto. Grazie corvo, vedrò di fare i rulli minimo 80mm. stavo anche pensando di ripassare ulteriormente le svasature di compressione.Confermo christi le CNC sono il massimo per questi lavori, purtroppo diciamo posso solo eseguirefori, fresature in contornitura. Vi ringrazio tantissimo per queste informazioni, basi fondamentali per la pellettatrice, tra l'altro questo progetto mi sta' prendendo un sacco. Prossimamente vi illustro il mio ovviamente copiatissimo progetto dell'insieme della pell. Grazie ragazzi


Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 20 gen 2013, 3:02

bravo canaletto,con queste misure e quel motore dovresti farcela,l'importante è non superare i 100 giri in trafila.ricorda di fare un buon sistema di regolazione rulli,gli stessi n on devono toccare la trafila.0,3mm di agio
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 20 gen 2013, 14:14

Salve a tutti,Avrei bisogno di tra l'altro un consiglio, il mio progetto e'di fare la pel. che potesse funzionare sia a motore elettrico che a scoppio,pero' forse a questo punto, per spendere tempo inutilmente, pensavo di usare il motore a scoppio, che tra l'altro ne avrei trovato uno usato da mio amico, praticamente regalato, che dovrebbe essere sui 8/10cv., domanda per la trafila piccola che ho fatto quel motore e troppo potente o non ha correlazione il tipo di motore con la trafila, io posso dedurre che avrei una notevole riserva di forza inutilizzata, a vantaggio di un minor consumo, penso. Che ne pensate

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 20 gen 2013, 14:20

quel motore và benissimo,se cè potenza in esubero..riduci il gas e risparmi
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Canaletto68
Messaggi: 154
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da Canaletto68 » 21 gen 2013, 15:28

Bene corvo, un'altro passo avanti. Grazie,tra breve iniziero' a farmi tornire la camicia della pell.e i rulli. Buona settimana a tutti..

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1548
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Pellettatrice casalinga - Pellettatrici a trafila piana

Messaggio da corvo50 » 21 gen 2013, 20:08

buona settimana anche a tè..
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Rispondi

Torna a “Pellettatrici a trafila piana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti