Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Moderatori: papas2004, corvo50

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 938
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da veloce99 » 15 ott 2014, 13:13

Considerando che siamo alle porte dell'inverno,mi son chiesto,visto che siamo oramai diversi a produrre pellet,una propia oppinione sulla combustione dei vari tipi di pellet autoprodotto,dunque: un racconto sulla propia esperienza,che so',come lascia residuo,oppure se scalda come il commerciale o viceversa se da problematiche,penso che raccogliendo le vostre oppinioni si possa poi migliorare in seguito sulle produzioni future,grazie a tutti voi ;) :P :D
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1522
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da corvo50 » 15 ott 2014, 19:45

io avevo fatto pellet faggio misto larice...una porcheria.per bruciare bruciava,ma dopo due ore..già c'era il klinker nella stufa,mi toccava spegnere vuotare il braciere e ripartire..in questo modo sono riuscito a smaltirlo tutto.probabilmente la sega di faggio,,aveva sofferto la fermentazione,in quanto il tipo la teneva nei big-bag sotto la pioggia e per terra,così oltre quella che cadeva dal cielo raccoglieva pure la pioggia da terra.siccome era da qualche mese che stava in quelle condizioni,non è stato un buon affare ritirarla per farci il pellet.poi sono passato a segatura di abete,di segheria con un po di corteccia,in quanto alla segheria non tagliano il decortecciato,e questo và molto meglio,anche se il colore non è bianco..brucia bene e lascia pochissimo residuo,le stufette con questo possono viaggiare tranquillamente tutto il giorno,per poi pulire il braciere il giorno dopo ,all'avvio. sarei curioso anchio di sapere come vanno altri tipi di pellet..ad esempio paglia o fieno..o quantaltro
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 938
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da veloce99 » 15 ott 2014, 20:02

Ciao Corvo,grazie ,in effetti il pellet che ho prodotto io utilizando pioppo abete e carpano da solo in stufa non era un gran che', lasciava dentro al bracere delle palle di clinker dure come roccia,ho quasi sempre fatto pellet con queste essenze,devo dire che non scaldava bene,poi ho deciso di mischiarlo con abete puro commerciale,ed in questo modo ne ho usato molto ,poi c'e' anche da dire che il pellet che producevo rimaneva un po' duro e la stufa faceva certi ciocchi e ho anche pensato che si rompesse la coclea,ho anche fatto pellet di fieno e di segatura orzo e mais ma piu' che chiamarlo pellet assomiglia ad un mangime,se arrivano altri commenti e esperienze,bene Saluti.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
d.d.l
Messaggi: 331
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: alto piemonte

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da d.d.l » 15 ott 2014, 20:19

Eccomi qua.....
Dal piccolo della mia esperienza di produttore posso dirvi che facendo pellet con segatura di abete mista a pioppo presa in segheria dove fanno bancali , la resa calorica sembra proprio la stessa di quella del pellet acquistato ma la differenza sostanziale sta nella pulizia della stufa e soprattutto del vetro della stufa , e già una decina di giorni che accendo mezza giornata quindi 5 sacchi bruciati e ieri ho pulito la stufa e non ho trovato traccia nel braciere di clinker , tanta polvere nel cassetto ma niet 'altro quindi mi ritengo più che soddisfatto

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1522
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da corvo50 » 15 ott 2014, 20:46

ha bè..con l'aggiunta di pioppo..credo sia ancora meglio dell'abete..ma qui pioppo nisba...
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 938
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da veloce99 » 15 ott 2014, 20:49

Ciao Ddl,azz.... hai gia' acceso,qua fa ancora 25 gradi e la sera arriva a 18,quindi ancora niente fuoco,il pioppo lo danno con bassa caloria,ma mixato con abete rende anche lui,nonso' se e' una mia senzazione ma un po' gratifica usare pellet Selfmade,saluti Do. :D
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
vito99
Messaggi: 3
Iscritto il: 1 gen 2015, 22:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da vito99 » 2 gen 2015, 18:58

Ciao,

sto pensando di produrmi del pellet avendo a disposizione cippato di pioppo a volontà.
Mi hanno detto che usato da solo dà un pò di problemi durante la fase pellettatura perchè ha poca lignina.
Però qualcun'altro dice che con l'aggiunta di farina di mais, che ho pure disponibile, si risolve il problema.
Qualcuno ha fatto esperienze simili?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7094
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da Arex » 2 gen 2015, 20:20

Ciao,
io ho provato segatura di pioppo con la mia pellettatrice e devo dire che il pellet è venuto bello senza aggiungere niente. Forse chi ti ha consigliato i leganti vende pellettatrici piane?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
vito99
Messaggi: 3
Iscritto il: 1 gen 2015, 22:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da vito99 » 3 gen 2015, 0:07

Esatto, due produttori di pellettatrice piana

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 938
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da veloce99 » 3 gen 2015, 16:05

Ciao Vito,con la mia vecchia piana ho prodotto un paio di quintali di pellet di pioppo,notai subito che i gradi della stufa erano a 110gradi in p1,con il commerciale viaggiava a 125gradi a p1,quindi scalda meno,per raggiungere quella temperatura dovevo tenerla a p3dunque lo si puo tranquillamente usare ma la stufa va' pulita tutti giorni.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7094
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da Arex » 3 gen 2015, 16:53

vito99 ha scritto:Esatto, due produttori di pellettatrice piana


Sospettavo... non è la prima volta che sento di queste cose. Ma la pellettatrice ce l'hai già?
Se non ce l'hai qui abbiamo il forum pieno di spiegazioni sulle pellettatrici... prenditi il tempo che ti serve che magari ti eviti qualche fregatura....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
vito99
Messaggi: 3
Iscritto il: 1 gen 2015, 22:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da vito99 » 4 gen 2015, 21:49

Ciao, grazie x l'informazione. girando su internet ho trovato un sito con parecchie informazioni utili:http://www.pelheat.com/
Lo conoscete?

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da marcobr » 4 gen 2015, 22:52

Caspita che sito .Hai faticato per cercarne uno cosi sgangherato ? Ti conviene cercare consigli da qualche altra parte più seria. ^_^

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7094
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da Arex » 5 gen 2015, 0:15

Marco, in quel sito vendono le loro pellettatrici, i loro impianti ... cosa vuoi che ti dicano? Al 99% neanche sapranno cosa vuol dire fare pellet.
Comunque tutto sommato si percepisce più da quel sito che da altri siti di vendita Italiani.
Vito, se hai tempo e voglia di leggere in questo Forum trovi molte esperienze di tutti noi... e a parte qualche chiacchiera di troppo di inesperti sono sicuro che tu possa farti un'idea di cosa voglia dire "imparare il mestiere della pellettizzazione".
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 938
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da veloce99 » 5 gen 2015, 13:30

Ciao Vito se ti vuoi far del male e pensi che comprando una Pellet Machine di quelle che hai vsto di incanto ti metti ha produrre pellet,ti consiglio di leggere e rileggere gli argomenti che sul web troverai ma se vuoi un approfondimento dell mondo pellet seinel posto giusto,credo che non esista al mondo un luogo come questo ricco di info. e specifico,quando ci siamo avvicinati noi alla materia non esisteva nulla che potesse aiutarci,qui siamo riusciti in questo intento,e la parola chiave e stata,AIUTO RECIPROCO,E HA PER NOI UN VALORE AGGIUNTO ;) :( :D
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
fede1984
Moderatore
Messaggi: 614
Iscritto il: 7 lug 2013, 1:43
Località: CUNEO (Provincia)

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da fede1984 » 6 gen 2015, 11:31

veloce99 ha scritto:Ciao Vito se ti vuoi far del male e pensi che comprando una Pellet Machine di quelle che hai vsto di incanto ti metti ha produrre pellet,ti consiglio di leggere e rileggere gli argomenti che sul web troverai ma se vuoi un approfondimento dell mondo pellet seinel posto giusto,credo che non esista al mondo un luogo come questo ricco di info. e specifico,quando ci siamo avvicinati noi alla materia non esisteva nulla che potesse aiutarci,qui siamo riusciti in questo intento,e la parola chiave e stata,AIUTO RECIPROCO,E HA PER NOI UN VALORE AGGIUNTO ;) :( :D

STRAQUOTO!!
L'ELETTRICISTA con il fai da te nelle vene

Avatar utente
andrea36
Messaggi: 1
Iscritto il: 22 gen 2015, 12:05

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da andrea36 » 22 gen 2015, 17:48

Salve a tutti mi chiamo andrea vorrei dei consigli per produrre pellet..la segatura che si usa per farlo deve essere essicata?

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1522
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da corvo50 » 22 gen 2015, 22:08

certo andrea....10% di umidità
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
abete bianco
Messaggi: 50
Iscritto il: 9 nov 2013, 13:45
Località: padova

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da abete bianco » 22 gen 2015, 23:19

Un salutone agli amici de forum, ora ho del tempo che mi avanza , e sto leggendo praticamente tutto il forum

e non ho potuto fare a meno di notare un particolare, quando si parla di macchine per fare il pellet, si parla sempre denigrando le "piane",
ok, voi le conoscete meglio di tutti e quindi chi meglio di voi può farlo
ma io vi posso parlare della mia esperienza, che al principio è stata che dire, roccambolesca
, ma poi pian pianino ne sono venuto a capo e ora riesco a lavorare con soddisfazione.
IO credo che non tutti si possano cimentare in costruzioni meccaniche, o addirittura spendere dei soldoni x comprare una anulare come le chiamate voi
quindi spendendo relativamente poco ,( la mia non è mia, ma mi sono affezionato) anche noi poveri diavoli abbiamo la possibilità di avere delle soddisfazioni , a noi basta così poco, un pò di soddisfazione , di riscaldamento.

UN SALUTONE ANCORA A TUTTI I psDI QUESTO GRANDE FORUM
[b]se dai un pesce ad un uomo, lo sfamerai per un giorno,
se insegni ad un uomo a pescare lo sfamerai per tutta la vita[font=French Script MT][highlight=#ffbf80][/highlight][/font]

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1522
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: Combustione pellet Fai da te,opinioni.

Messaggio da corvo50 » 22 gen 2015, 23:42

abete,se io come altri denigriamo le piane,non è a vanvera....ci siamo passati di lì..io stesso ho fatto 7 trafile piane,e sono arrivato vicino all'esaurimento nervoso..per poi passare all'anulare..quindi la differenza l'ho vista eccome..se guardi in giro per il tubo..ci sono anche i filmati della mia piana al lavoro...ma con l'anulare sembra un gioco da ragazzi rispetto allla piana
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Rispondi

Torna a “Pellettatrici (generale)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti