Stufa a legna trasformata in termostufa

Moderatori: eneo, CB900RED

Rispondi
Avatar utente
giuseppe
Messaggi: 354
Iscritto il: 5 ago 2013, 1:15
Località: arsie belluno

Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da giuseppe » 8 dic 2014, 17:53

come suggeritomi da eneo ho aperto un newtopic . Da quando ho comperato la stufa a legna una keraterm ho sempre provato a spostare il calore che fa dalla cucina ad altri locali anche perchè nonostante la porta della cucina aperta arrivavo ad avere anche + di 28 gradi. Per primo avevo messo una ventola in maniera che mi scaldasse anche la sala ma purtroppo non era abbastanza poi ho pensato di collegarla all'impianto di riscaldamento gli avevo imbullonato un radiatore di casa dietro alla stufa usando la pompa della caldaia ma fatta partire da un termostato dietro la stufa ma anche cosi' non ero contento . Mi sono cosi deciso di comperarmi una saldatrice ad inverter e con una lamiera da 5mm ho fatto un'intercapedine sempre sul retro andava bene ma non abbastanza cosi l'anno dopo decisi di fare anche un fianco. adesso va bene a parte la condensa che ho dal camino e se c'è un blackout si apre la valvola di sicurezza( ne ha una anche la stufa ma è da 5 bar) che c'è nella caldaia e la stufa resta senz'acqua (gia successo)Da quando ho fatto questa modifica scaldo tutta la casa solo con la legna, uso il gasolio solo x l'acqua sanitaria
2014-12-08 16.16.28.jpg
2014-12-08 16.16.28.jpg (111.87 KiB) Visto 1218 volte
2014-12-08 16.07.46.jpg
2014-12-08 16.07.46.jpg (123.47 KiB) Visto 1218 volte

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1903
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da eneo » 9 dic 2014, 8:42

Ciao giuseppe innanzitutto ti ringrazio per aver ascoltato il mio consiglio di aprire una nuova discussione, volevo chiederti ma non hai montato un vaso di espansione aperto? Per eliminare la condensa potresti inserire una valvola termostatica anticondensa..
Da quanti kw e' la stufa e quanti radiatori ci riscaldi?
complimenti bel lavoro....
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157 SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
giuseppe
Messaggi: 354
Iscritto il: 5 ago 2013, 1:15
Località: arsie belluno

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da giuseppe » 9 dic 2014, 15:12

eneo ha scritto:Ciao giuseppe innanzitutto ti ringrazio per aver ascoltato il mio consiglio di aprire una nuova discussione, volevo chiederti ma non hai montato un vaso di espansione aperto? Per eliminare la condensa potresti inserire una valvola termostatica anticondensa..
Da quanti kw e' la stufa e quanti radiatori ci riscaldi?
complimenti bel lavoro....
Grazie ( bel lavoro x modo di dire)dei complimenti la stufa è da 10 kw e sono attaccati 6 radiatori . xX il vaso espansione uso quello della caldaia altrimenti dovrei mettere un'altro tubo x andare fino in soffitta xil vaso aperto . Non so cosè la valvola termostatica antiucondensa ciao

Avatar utente
safatagherru
Messaggi: 14
Iscritto il: 28 ott 2014, 20:53

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da safatagherru » 20 dic 2014, 22:35

Giuseppe, complimenti per la realizzazione... io ho una uguale con cui scaldo tutta la casa. la mia, a differenza della tua è in salotto in una posizione tale per cui scaldo tutta la casa (130 mq su due piani) per smaltire il calore tengo aperti perfino gli sgabuzzini! quello che vorrei fare io invece è modificarla per la produzione di ACS. è un pò che ci penso ritenendo inaudito che con il caldo che ho debba usare il gas per lavarmI. questa realizzazione lo messa tra le cose prossime da fare. per quanto riguarda i tuoi problemi di condensa, io credo che sia dovuto al fatto che mentre il focolare è ancora freddo all'accensione, l'acqua in movimento porta via calore impedendo una corretta salita della tempertura del focolare. secondo me puoi risolvere mettendo un termostato che avvii la circolazione ai radiatori solo quando il focolare ha una temperatura sufficiente affinche l'acqua fredda non abbassi troppo. in merito al vaso di espansione credo chè sia assolutamente necessario per evitare pericoli di scoppi. oppure, se non puoi salire in soffitta per il vaso aperto, si puoi ingananre il sistema facendo un doppio circuito, uno aperto comprendente stufa scambiatore di calore immediatamente dietro a vaso aperto, l'altro scambiatore di calore verso termo a vaso chiuso ( cosi sfrutta il vaso della caldaia a gasolio, sempre se non hai ingrandito troppo il circuito) è inoltre, a mio parere, necessario che tu metta un UPS per contrastare eventuali blackout, non è bello che si scarichi vapore in casa!. non so se sono stato chiaro.... alessandro

Avatar utente
giuseppe
Messaggi: 354
Iscritto il: 5 ago 2013, 1:15
Località: arsie belluno

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da giuseppe » 26 dic 2014, 15:24

Grazie per i complimenti Alessandro. Anche io vorrei scaldare anche ACS solo che la caldaia ha solo 40 litri di accumulo e i restanti 300 sono sul tetto assieme ai pannelli (impianto solare a circuito naturale con bollitore sul tetto ).Sicuramente mi sono spiegato male riguardo la condensa che mi viene giu per la canna fumaria e non nella stufa .Pericoli di scoppio non ce ne sono assolutamente dietro la stufa c'è una valvola da 5 bar (non si è mai aperta )e la caldaia ne ha una da 3 bar (si è aperta 2 volte finora). Avevo messo anche un inverte in caso di blackout che ho bruciato perchè il rele che scambiava mi ha fatto tornare verso inverter la rete enel da allora non lo ho piu aggiustato . La caldaia è in unaa stanza che era cantina (c'erano le botti e si faceva il vino quando c'era il nonno di mia moglie)adesso è il mio laboratorio per cui anche se esce un po di acqua (non è mai uscito vapore ) non importa .Quando ne avro voglia faro un impianto un po piu decente (è diverso tempo che me lo dico ma ancora non lo ho fatto)
ciao giuseppe

Avatar utente
Maxmax
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 gen 2015, 14:04

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da Maxmax » 25 gen 2015, 14:19

Ciao sono nuovo in questo forum potete aiutarmi a capire come collegare serpentina da me realizzata alla pompa di circolazione alle dovute valvole di sicurezza insomma un piccolo schema potete darmelo vi ringrazio tantissimo

Avatar utente
Nicos69
Messaggi: 1
Iscritto il: 26 gen 2015, 15:41

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da Nicos69 » 26 gen 2015, 16:01

ciao, mi ricollego a quanto scritto da Maxmax, se fosse possibile uno schema per una stufa a legna da 9kw da collegare all'impianto solare termico con bollitore da 200 litri e caldaia a condensazione e 7 termosifoni. Grazie tante.

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 824
Iscritto il: 26 mag 2013, 18:23
Località: ravenna

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da CB900RED » 26 gen 2015, 18:56

salve ragazzi per poter essere aiutati singolarmente e non mescolare le varie discussioni ;)
sarebbe opportuno aprire una discussione nuova per ognuno nelle sezioni appropriate per non creare confusione ;)
cosi' si ha modo di capire e dare le risposte piu' consone e dare a voi spazio di spiegare meglio i vari problemi
grazie della collaborazione
un saluto cb900red

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 824
Iscritto il: 26 mag 2013, 18:23
Località: ravenna

Re: Stufa a legna trasformata in termostufa

Messaggio da CB900RED » 26 gen 2015, 19:14

proseguo anche per far capire che di discussioni simili ci sono per rendere l'idea di alcuni lavori gia' fatti e con ottimi risultati
e non e' per non rispondere :)
http://www.faidateoffgrid.com/forum/vie ... =64&t=1129
http://www.faidateoffgrid.com/forum/vie ... =64&t=1129
http://www.faidateoffgrid.com/forum/vie ... =79&t=2288
un saluto cb900red

Rispondi

Torna a “Stufe e Termocamini Legna e Pellet”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti