Abbattitore di fumi ad acqua. Depuratore fumi stufa

Moderatore: CB900RED

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 25 nov 2013, 19:58

Ho paura che eneo abbia risolto semplicemente sovradimensionando l'ups ... forse ho indovinato o forse no ... mah ...
Comunque grazie Ferro e a tutti ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 936
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da veloce99 » 25 nov 2013, 20:45

Arex,ma dove intendevi collocare la ventolina,che sono curioso,?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1839
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da eneo » 25 nov 2013, 21:43

prima avevo messo un ups della mustek 1000VA, anche se accendevo la tv a tubo catodico (forte assorbimento di picco) andava in protezione ma non si e' mai rotto, pagato 50 euro attaccato alla stufa e alla tv perche' ogni volta che bypassavo la rete enel con l'energia fotovoltaica si rimaneva senza corrente per un paio di secondi, la stufa riniziava il ciclo di accensione e la tv si spegneva, poi l'ho eliminato facendo un buco nel muro e attaccando la corrente dell'alimentazione della stufa nel garage, ora se ne va la corrente la stufa si spegne ma non ho problemi di tiraggio, se il black out e' duraturo accendo il termocamino e il circolatore viene alimentato dall'inverter, quest'ulimo ad onda pura o sinusoidale pagato 600 euro ma e' di un altro pianeta tiene botta anche 3kva e ai fulmini, ha un autoconsumo irrisorio 0,9w e il tutto viene comandato da un plc che legge le tensioni e tramite rele' interviene per alcune utenze della casa...
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 25 nov 2013, 22:25

Ciao veloce, la ventola nel caso metta in atto quella opzione la metto in aspirazione sullo scarico fumi della vasca ....
Eneo hai speso il soldo per quel onda pura ... ora farò ancora un tentativo con un ups 1200Va ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 936
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da veloce99 » 25 nov 2013, 23:05

Arex ,avevo ipotizato che la collocavi all'ingresso dell'aspirazione della stufa,il tubo mi pare che sia da 6cm,chissa come si comporta la stufa se in quel tubo gli mandi aria di continuo con una ventolina collegata ad una batteria che a sua volta e' collegata alla rete tramite alimentatore,il tubo aspira aria che va sotto al bracere,praticamente quando c'e' la corrente va sia la stufa che la ventola,se va via la corrente va solo la ventola alimentata dalla batteria,che alimenta la fiamma fino a raffreddarla ,una batteria da 7amp dura diverse ore,se ritorna la corrente parte la stufa e l'alimentatore continua ad alimentare la batteria e muovere la ventolina.Nel mio caso se la corrente mancava usciva un po' di fumo propio da quel foro da 6cm,ora che ho l'ups interviene ma i motori,come gia ho spiegato non girano spediti,sembrano imballati,e interviene non per molto,40 sec. il tempo di andare a riarmare il contatore.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 25 nov 2013, 23:14

Meglio di no Veloce... pompare aria dall'aspirazione della stufa significa che se la canna fumaria non ha sufficiente tiraggio ti esce il fumo (passando per la coclea) e ti invade la stanza ... non bastasse per via del calore sviluppato potrebbe anche incendiarsi il pellet nel serbatoio.
meglio lavorare in aspirazione dallo scarico della stufa, del resto l'estrattore della stufa (che tra l'altro si chiama proprio estrattore) è posizionato in aspirazione dopo la zona di combustione, anzi è posizionato addirittura dopo lo scambiatore di calore...
E' per questo che visto che i tubi della stufa sono provvisti della loro guarnizione e la vasca è a tenuta stagna ho pensato quanto sopra ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
titone78
Messaggi: 1537
Iscritto il: 1 mag 2013, 14:01
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da titone78 » 26 nov 2013, 18:09

ciao arex,anche secondo me quella e la soluzione ideale,logicamente la ventola deve aver la possibilita di variare la velocita,in modo da tarare il tutto.........
Specifico che ogni cosa da me mostrata e costruita e solo per scopo privato e non a scopo di lucro,non mi prendo responsabilità se qualcuno replica le mie costruzioni

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 26 nov 2013, 21:58

@titone,
trattasi di ventola di emergenza ... basta montare sul motore 12v una piccola ventola centrifuga, l'importante è che la combustione in corso nella stufa sia aspirata ...
(la vasca in funzionamento normale tipo adesso sta lavorando alla grande con le sue ventole ...)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 936
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da veloce99 » 26 nov 2013, 22:57

:( Ciao Arex,sarei tentato di fare una prova infondo che ci vuole,una ventolina da computer,un piccolo alimentatore,di quelli a 5 voltaggi da 2v a 12 v,il tubo aspirazione non e' bollente e' tiepido,piccolo attacco, si toglie la corrente e si guarda come reagisce,anche in normale funzionamento.Io penso che il fumo e' obbligato a salire verso lo scanbiatore,la faccio io sta prova e vi faccio sapere.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 26 nov 2013, 23:16

Veloce,
due appunti nel tuo ragionamento:
-la ventolina da pc non spinge aria ma la sposta semplicemente.
-Le prova la puoi fare tanto so che sei accorto ... però tieni presente che attraverso il serbatoio può uscire fumo.
Ma allora anche il tuo Ups è kaputt?
A giorni mi dovrebbe arrivare un Ups da 1200Va... farò sapere se regge ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 936
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da veloce99 » 26 nov 2013, 23:30

La mia stufa e' 23 cm,il tubo aspir. e lungo 12 cm,se gli mandi anche un alito passa e va al bracere,ma se provo la ventola la appoggio e vedo come butta,no Arex l'ups e' attacato alla stufa e va',ne avevo un altro(apc 500) che si e fritto.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 26 nov 2013, 23:36

Ah ok .. allora avevo capito giusto in merito al ups ...

Eh lo so che non ti posso fermare ... prova prova ... poi però ascoltami... la ventolina (non quella di pc) va messa sull'uscita/scarico dell'abbattitore...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 30 nov 2013, 23:40

Eccoci, la stufa sta andando da parecchie ore ... temperatura in casa (nella stanza dove è presente la stufa) 23°, temperatura esterna -3°.
Temperatura acqua vasca 20°, emissioni percepibili assenti sia di fumo che di vapore ...
Ce l'abbiamo fatta ... ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 936
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da veloce99 » 1 dic 2013, 18:01

Arex,ma hai montato poi l'ups da 1200va?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 1 dic 2013, 18:09

Ancora no veloce ... sto aspettando che mi arrivi ... sarà per martedì o mercoledì, spero!
Comunque son davvero contento del risultato della vasca ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1839
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da eneo » 1 dic 2013, 19:07

molto bene sai che soddisfazione farsi il pellet e poi bruciarlo a zero emissioni....
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 1 dic 2013, 19:19

Beh no ... zero emissioni non lo possiamo dire se non analizziamo l'aria in uscita ... però possiamo dire che non emettiamo ne odore ne vapore...
p.s: però posso dire che non inquino di più di chi non ha la vasca no? :D
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 15 dic 2013, 21:38

Ciao,
stasera ho cambiato l'acqua all'abbattitore ...
200 ore ca. di utilizzo... la prossima la cambierò a 400 visto che non era male la situazione .... ;)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1839
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da eneo » 15 dic 2013, 21:59

non hai fatto una foto dell'acqua? 200 ore sarebbero circa 2 settimane di utilizzo o di piu'?
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7031
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Abbattitore di fumi ad acqua

Messaggio da Arex » 15 dic 2013, 22:06

Domani sarebbe un mese eneo che è attiva ...
no, purtroppo foto dell'acqua non ne ho fatte perché al buio ... comunque l'acqua è nera dopo queste ore, ma non è ciò che conta, che conta è quanto deposito c'è nel fondo e nel mio caso ce n'era mezzo cm .... la schiuma c'era ancora ... diciamo che ciò che dura di meno è l'aroma che ci metti ... ma una boccetta costa 3 € e 30 secondi a mandarla in circolo ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Rispondi

Torna a “Impianti riscaldamento e canne fumarie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite