La storia del mio impianto solare

Moderatore: maxlinux2000

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7186
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da maxlinux2000 » 14 giu 2017, 22:00

bel lavoro!! :)

quando il contaatore commuta su enel, la corrente manca per un secondo, o la commutazione è instantanea?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
PiomboFuso
Messaggi: 93
Iscritto il: 5 gen 2017, 17:26
Località: Lucca

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da PiomboFuso » 16 giu 2017, 9:58

Ciao Maxlinux , non mi intendo molto di elettrotecnica, dovresti guardare le caratteristiche di quel modello, che ho messo la foto a pag.2 come puoi vedere è un AEG della serie Elfa modello VI2224MU . Non saprei quale dato darti dal catalogo, se trovo qualcosa te lo faccio sapere. Veniamo alla pratica. Che lo uso saranno circa 3 anni . La commutazione è molto veloce, per tutti gli elettrodomestici non succede niente, anche la tv non si spegne, i computer restano accesi , solo un computer che ho un gruppo di continuità della Trust , per un attimo va in allarme ma poi riparte. L'unico che mi da problema qualche volta è un frigorifero, ma non sempre, quando commuta il compressore va in crisi e si spegne , poi riparte, penso e immagino sia il cambio dell'onda che non è sincronizzata, è un vecchio frigorifero.

Avatar utente
PiomboFuso
Messaggi: 93
Iscritto il: 5 gen 2017, 17:26
Località: Lucca

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da PiomboFuso » 16 giu 2017, 10:30

Per il contattore ci sarebbe anche della ABB la serie ESB . Non so dire se è meglio o peggio e se fa lo stesso servizio.
Non ho trovato niente che parla di velocità di commutazione, quì dice solo di corrente
Allegati
ESB.jpg
ESB.jpg (61.24 KiB) Visto 173 volte

Avatar utente
PiomboFuso
Messaggi: 93
Iscritto il: 5 gen 2017, 17:26
Località: Lucca

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da PiomboFuso » 16 giu 2017, 10:40

Ho trovato questo dato per ABB serie ESB , si parla di un tempo in milli secondi , ms
Allegati
ESB_2.jpg
ESB_2.jpg (29.33 KiB) Visto 171 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6432
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da Ferrobattuto » 16 giu 2017, 12:47

Una semionda della tensione alternata di rete dura 10ms. Anche nel caso peggiore di 40ms sono al massimo 4 semionde, periodo del quale non si accorge nessun elettrodomestico alimentato da un buon alimentatore qualsiasi, specie se switching. Se ne accorge l'UPS perché è fatto apposta per sopperire alle interruzioni anche minime di corrente e ai cali di tensione. Se ne accorge il frigorifero perché per 2 giri il motore non viene alimentato, ma poi riparte in automatico......
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1840
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da eneo » 17 giu 2017, 12:08

oggi ho fatto una prova, sul plc ho impostato il ritardo dello scambio a zero secondi e tutto funziona, l'unica cosa e' che devo mettere l'inverter sempre attivo....quando sta in standby ci mette un po' di tempo ad avviarsi e gli elettrodomestici si spengono.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 240Ah SMA, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Hal9000
Messaggi: 761
Iscritto il: 14 lug 2011, 12:52

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da Hal9000 » 20 giu 2017, 11:54

Se usate inverter della Studer serie Xtender potete mettere l'enel fissa sulla AC IN e poi comandare il relè interno tramite parametro 1538 (prohibits transfert relay) con il display di controllo per passare da enele a solare a vostro paicimento, in questo modo è l'inverter a far intervenire il relè al momento giusto probabilmente durante lo zero-crossing della AC ma l'ho provato di persona e in casa non ci si accorge del passaggio.
Se siete bravi a programmare potete anche comunicare con l'inverter e comandare in automatico tale passaggio senza causare interruzioni o disturbi agli utlizzatori.
Inoltre gli Xtender hanno un altro parametro per la modalità ups che impone un passaggio rapido studiato apposta per i pc e per fare da ups (tipo per i datacenter o grosse installazioni di servers).

Avatar utente
pippo01
Messaggi: 4
Iscritto il: 9 feb 2017, 16:29

Re: La storia del mio impianto solare

Messaggio da pippo01 » 12 ago 2017, 19:21

salve ragazzi leggendo la diccussione volevo chiedervi quali sono i parametri da modificare per comandare il relè interno per passare da enel a batterie e viceversa con il settaggio delle tensioni tutto in automatico.
mi spiego meglio alla tensione di batteria impostato a 48 volt in automatico passa a enel e viceversa impostando la tensione per esempio a 50 volt passa a batteria come priorità grazie in anticipo per qualche risposta.

Rispondi

Torna a “Solare fotovoltaico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti