le mie realizzazioni sull'eolico

Moderatore: Marko

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 2 ott 2012, 15:59

ho iniziato ad avvicinarmi a questa passione alla fine del 2005, la storia risale a quando decisi di realizzare una serra con tubolari calandrati e del speciale telo trasparente, per ben due volte il vento decise di rovinarmelo e cosi iniziai ad indagare sul vento e mi inbattei sui i siti di piggot, otherpower, ma principalmente studiai molto quello di windstuffnow, da quest'ultimo presi spunto per partire a realizzare il mio primo rotore eolico.
gener1.JPG
gener1.JPG (309.36 KiB) Visto 2522 volte

non guardate le pale erano provvisorie.....
il rotore era composto da 12 + 12 magneti al neodimio dimensioni 40x20x5 mm di spessore e bobine con 110 spire filo utilizzato non me lo ricordo piu' forse 1 mmq.
po passai al secondo rotore piu' potente con 12 + 12 magneti al neodimio dimensioni 46x30x10 e bobine da 45 spire con filo da 1.6 mmq, qui il progetto feci riferimento una parte al progetto nirvana e una parte ad otherpower.
ora metto una serie di foto durante la realizzazione.

il mio avvolgi bobine manuale in pvc, legno e acciaio
31102007129.jpg
31102007129.jpg (339.02 KiB) Visto 2521 volte


la bobina cosi ottenuta
31102007131.jpg
31102007131.jpg (43.99 KiB) Visto 2521 volte
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 2 ott 2012, 16:13

le 9 bobine messe sopra la fibra di vetro e dentro il contenitore prima della colata della resina, si vedono uscire 3 + 3 fili di rame, erano per il collegamento stella triangolo.
01112007136.jpg
01112007136.jpg (92.88 KiB) Visto 2521 volte


lo statore ottenuto dopo l'essicazione
01112007138.jpg
01112007138.jpg (328.48 KiB) Visto 2519 volte


uno dei due dischi in ferro con i magneti annegati nella resina, la foto e' stata presa quando la smontai per farci della manutenzione
01112007142.jpg
01112007142.jpg (55.64 KiB) Visto 2519 volte
Ultima modifica di eneo il 2 ott 2012, 16:47, modificato 1 volta in totale.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da maxlinux2000 » 2 ott 2012, 16:29

continua.. continua!! :)
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 2 ott 2012, 16:50

alcune prove con il rotore e lo statore montati sul supporto
01112007144.jpg
01112007144.jpg (324.49 KiB) Visto 2519 volte


il gruppo girevole supporto generatore eolico in acciaio
HPIM0873.JPG
HPIM0873.JPG (97.9 KiB) Visto 2519 volte


i due generatori montati sul palo, il primo con pale in pvc e il piu' piccolo con pale in legno
02122007159.jpg
02122007159.jpg (366.55 KiB) Visto 2519 volte


domani metto foto del generatore a 24 + 24 magneti
le costruzione delle pale e il rotore verticale.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 516
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da elettrauto » 2 ott 2012, 18:01

Ciao Effeci2, interessante...
la foto e' stata presa quando la smontai per farci della manutenzione

Che problema ha avuto il tuo generatore?

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 3 ott 2012, 8:34

elettrauto ha scritto:Ciao Effeci2, interessante...
la foto e' stata presa quando la smontai per farci della manutenzione

Che problema ha avuto il tuo generatore?


gli ho cambiato lo statore con uno un po' piu' performante, le bobine da 50 spire a 45 spire.

l'ultima versione del generatore composto da 24 + 24 magneti al neodimio, ne comprai altri 24 aggoiungendo a quelli in mio possesso e feci una versione davvero potente, i dischi sono stati tagliati al laser per alleggerire il tutto. mi rimane solo questa foto purtroppo dal mio archivio mi e' rimasto ben poco
05062008372.jpg
05062008372.jpg (61.66 KiB) Visto 2509 volte


il mio primo regolatore di carica shunt da 3A preso dal sito di redrock
regolatore.jpg
regolatore.jpg (21.71 KiB) Visto 2509 volte


una versione potenziata di un regolatore pwm
11042008317.jpg
11042008317.jpg (301.49 KiB) Visto 2509 volte
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 3 ott 2012, 8:39

alcune foto versione 3 mt
02122007163.jpg
02122007163.jpg (172.67 KiB) Visto 2509 volte


versione 4 mt
22082008004.jpg
22082008004.jpg (15.63 KiB) Visto 2509 volte


versione con neve
16112007148.jpg
16112007148.jpg (254.25 KiB) Visto 2509 volte
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 3 ott 2012, 8:47

costruzione delle pale in legno in abete dimenzioni 250mm x 50 di spessore
primo taglio con sega a nastro
07122007165.jpg
07122007165.jpg (382.38 KiB) Visto 2509 volte


progressione dei vari tagli effettuati
07122007167.jpg
07122007167.jpg (371.52 KiB) Visto 2509 volte


prodotto finale
09122007172.jpg
09122007172.jpg (445.93 KiB) Visto 2509 volte
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da maxlinux2000 » 3 ott 2012, 8:53

bellissimo lavoro.... come hai risolto il bilanciamento delle pale? Pale da 2mt di diametro non credo siano una passeggiata da bilanciare.... esiste qualche trucco?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 3 ott 2012, 9:25

offgrid2 ha scritto:bellissimo lavoro.... come hai risolto il bilanciamento delle pale? Pale da 2mt di diametro non credo siano una passeggiata da bilanciare.... esiste qualche trucco?


quelli che vedi sono da 2 mt e il diametro arrivava a 4 mt, per prima cosa si bilancia il generatore ci attaccavo i classici piombini che usano i gommisti.
fatto questo si bilanciavano le pale smontate si prendono tutte e tre e si mettono sopra ad un tondino fino a quando rimanevano bilanciate, poi si misurava la distanza dall'attacco fino al punto di bilanciamento e sempre con i piombini si rendevano uguali tutte e tre le distanze.
poi montato tutto il gruppo pale generatore si procedeva ad un'ulteriore controllo di equilibratura.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Dolomitico
Moderatore
Messaggi: 2217
Iscritto il: 28 mag 2011, 8:39
Località: Belluno

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da Dolomitico » 3 ott 2012, 11:30

Veramente una bella storia,l'equilibratura è fondamentale,altrimenti oltre a danni si disperde molta energia in oscillazzioni inutili.Ma questo credo isa ovvio.

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 3 ott 2012, 11:49

ora vediamo alcune foto del rotore verticale mai completato

foto della struttura metallica
HPIM1004.JPG
HPIM1004.JPG (1.8 MiB) Visto 2500 volte


foto quasi completato del rotore verticale
rot_vert.JPG
rot_vert.JPG (132.23 KiB) Visto 2500 volte


un'altra foto del generatore orrizzontale con il sistema di alzamento palo tramite verricello.
IMG_1704.JPG
IMG_1704.JPG (27.19 KiB) Visto 2500 volte
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7280
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da Ferrobattuto » 3 ott 2012, 13:22

Ottimo!!!
Congratulazioni per l'impegno e la costanza, e anche per l'inventiva dimostrata.
E' vero che molto si trova in rete, ma è altrettanto vero che senza ingegno e volontà non si realizza niente.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 516
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da elettrauto » 4 ott 2012, 0:36

Che lavoraccio!!! Ma alla fine sei arrivato anche alle foto suggestive con la neve... :D

La domanda che ha posto maxlinux2000 sul bilanciamento è fondamentale per la costruzione, Effeci2 ha risposto in modo sintetico...
quelli che vedi sono da 2 mt e il diametro arrivava a 4 mt, per prima cosa si bilancia il generatore ci attaccavo i classici piombini che usano i gommisti.
fatto questo si bilanciavano le pale smontate si prendono tutte e tre e si mettono sopra ad un tondino fino a quando rimanevano bilanciate, poi si misurava la distanza dall'attacco fino al punto di bilanciamento e sempre con i piombini si rendevano uguali tutte e tre le distanze.
poi montato tutto il gruppo pale generatore si procedeva ad un'ulteriore controllo di equilibratura.


Effeci2, appena avrai un po' di tempo disponibile, puoi farci un esempio dettagliato, magari solo disegnato su un foglietto di carta, su come fare in pratica quello che ci hai già spiegato in teoria?

Le pale di quello orizzontale che si vede nelle foto, le hai fatte volutamente a svergolamento costante? Oppure era una necessità dettata dal fatto che hai solo la sega a nastro a disposizione?

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 4 ott 2012, 10:18

l'angolo sulla punta e' diverso che sull'attacco forse non si vede, comunque e' gia' un buon compromesso le pale andavano piu' che bene, le ho fatte anche con i tubi di pvc di grande spessore alla fine e' piu' veloce il sistema con i tubi e meno costoso, ma la soddisfazione con il legno e' maggiore (woot)
per l'equilibratura mi spiego meglio, in parole povere bisogna far coincidere la distanza del baricentro di ogni pala dall'attacco o dalla punta, basta metterlo in piano e appoggiarlo su un tubo o tondino, funziona come le vecchie bilance da una parte l'oggetto e da una parte i pesi fino a quando i due sono equilibrati.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 516
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da elettrauto » 4 ott 2012, 12:07

Quindi bisogna fissare ogni pala di legno ad un tondino, quello che si usa per i pilastri di edilizia, e per esempio fargli un forellino con una punta da metallo ed appoggiare il tutto su un chiodo e mettere pesetti di piombo nella pala più leggera? Ma poi se metto dei pesetti...tu li metti con le viti questi pesetti di piombo?

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2002
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da eneo » 4 ott 2012, 12:29

elettrauto ha scritto:Quindi bisogna fissare ogni pala di legno ad un tondino, quello che si usa per i pilastri di edilizia, e per esempio fargli un forellino con una punta da metallo ed appoggiare il tutto su un chiodo e mettere pesetti di piombo nella pala più leggera? Ma poi se metto dei pesetti...tu li metti con le viti questi pesetti di piombo?


:mrgreen: :mrgreen:
nooo
prendo un tondino lisco o un pezzo di tubo di piccolo diametro lo appoggio per terra e sopra ci metto la pala, un po' alla volta la sposto fino a quando mi accorgo che e' quasi in equilibrio e segno il baricentro, questa operazione la faccio per tutte e tre le pale...
poi misuro la pala che ha il baricentro piu' vicino all'attacco e riporto questa misura su tutte e due le pale.
ad una ad una metto le due pale rimanenti sul tubetto e aggiungo piombini o pesetti presi dal gommista sull'altra estremita' fino a quando vedo che sta in equilibrio.
spero di essere stato chiaro...
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 516
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da elettrauto » 4 ott 2012, 17:42

Grazie Effeci2, spero di aver capito bene, come ti sarai reso conto, in precedenza non avevo capito un gran che, dato che avevo immaginato che questo lavoro andava fatto con le pale montate :S . Invece tu equilibri ogni singola pala.

E se non erro, il piombino andrebbe messo alla radice della pala, non alla punta della pala, inquanto prendi come riferimento la pala con baricentro più vicino alla radice, quindi la pala n.2, visto che la metti sul punto a distanza dalla radice corrispondente al baricentro della pala n.1, necessariamente tenderà a cadere a terra dal lato della punta, quindi tu ci piazzi il piombino sulla radice della pala n.2 facendo in modo che lei si bilanci sul tondino in corrispondenza del punto distante dalla radice pari al baricentro della n.1! (chissà se ho detto bene... :D )
Quindi il piombino lo metti con una vite sulla radice della pala n.2? (se hai una foto a portata di mouse sarebbe chiarificatrice)


@maxlinux2000
maxlinux2000, volevo riportare un disegno per farlo verificare da Effeci2, ma purtroppo non mi funziona più il driver della cam, se tu hai capito e pensi che è opportuno, potresti dire anche tu quello che hai compreso in modo da sottoporlo ad Effeci2? (questa dell'equilibratura è una brutta bestia!!! oO )

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da maxlinux2000 » 4 ott 2012, 20:20

ho capito e mi sembra un metodo ideale per bilanciare le pale, ma non sono cosí bravo a disegnare :)

io credo che si capisca bene la spiagazione. Sentiamo cosa dicono gli altri.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
elettrauto
Messaggi: 516
Iscritto il: 13 lug 2012, 18:49

Re: le mie realizzazioni sull'eolico

Messaggio da elettrauto » 4 ott 2012, 23:59

@maxlinux2000
No maxlinux2000, non ti dicevo di disegnare, ma di dire con parole tue quello che ha detto Effeci2, o correggere quello che ho scritto, se pensi sia errato, ma se pensi che così è già chiaro, va bene...magari adesso se abbiamo capito si potrà cercare qualche video per aggiungerlo in questa interessante discussione, in modo da allontanare ogni possibile ambiguità :D

Bloccato

Torna a “Eolico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti