Recupero attrezzi a batterie

Moderatore: jpquattro

Avatar utente
veloce99
Messaggi: 938
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da veloce99 » 19 lug 2014, 15:03

IMG_20140719_143429.jpg
IMG_20140719_143429.jpg (371.83 KiB) Visto 672 volte
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)

Pellettatrice:
http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958
http://www.youtube.com/watch?v=OyS60tgA9rg

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7193
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da Arex » 19 lug 2014, 19:56

:lol: bravo Velox! Ottimo lavoro! Direi che hai fatto un recupero funzionale!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Dolomitico
Moderatore
Messaggi: 2158
Iscritto il: 28 mag 2011, 8:39
Località: Belluno

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da Dolomitico » 20 lug 2014, 9:02

Ecco un'altro avvitatore e ralativa batteria salvata da morte prematura.

Avatar utente
Calavrike
Messaggi: 20
Iscritto il: 9 mag 2014, 11:14
Località: Dorgali

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da Calavrike » 30 dic 2015, 21:25

Ciao a tutti ...che dire dopo queste foto potevo resistere alla mia vocina interiore ?
Detto fatto preso il vecchio avvitatore con batterie partite da anni e rotto le scatole all'amico elettricista per una batteria semi-funzionante(vecchio starter)e fatto tutto. La faccia del mio amico non aveva prezzo, non ci aveva mai pensato :-)
Tempo fa avevo usato un tassellatore Hitachi con batteria fusa e l'ho trasformato in 220v con un trasformatore.
Ultima modifica di Calavrike il 30 dic 2015, 22:17, modificato 1 volta in totale.
[hidden]Soltanto chi osa spingersi un po’ più in là scopre quanto può andare lontano.[/hidden]

Avatar utente
Calavrike
Messaggi: 20
Iscritto il: 9 mag 2014, 11:14
Località: Dorgali

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da Calavrike » 30 dic 2015, 21:35

:wub: Oops ecco le foto:
Allegati
IMG_20151230_204153.jpg
IMG_20151230_204153.jpg (96.37 KiB) Visto 610 volte
IMG_20151230_204111.jpg
IMG_20151230_204111.jpg (347.67 KiB) Visto 610 volte
[hidden]Soltanto chi osa spingersi un po’ più in là scopre quanto può andare lontano.[/hidden]

Avatar utente
Dolomitico
Moderatore
Messaggi: 2158
Iscritto il: 28 mag 2011, 8:39
Località: Belluno

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da Dolomitico » 30 dic 2015, 22:14

Ottimo,altro avvitatore salvato,un consiglio che potrei dare adesso è di aggiungerci una spina,cosi da scollegare l'utensile e usare la stessa batteria anche su altri dispositivi con lo stesso voltaggio.
In campo modellistico ce ne sono parecchi tipi,che non permettono inversioni di polarità come gli XT60 che preferisco o altri tipo gli HXT o ancora altri .
Cmq sia ottimo lavoro,hai optato per la sacca esterna anche tu....

Avatar utente
Calavrike
Messaggi: 20
Iscritto il: 9 mag 2014, 11:14
Località: Dorgali

Re: Recupero attrezzi a batterie

Messaggio da Calavrike » 2 gen 2016, 10:26

Si ottimo consiglio rimane un lavoro più pulito
Allegati
xt60.jpg
xt60.jpg (34.96 KiB) Visto 581 volte
[hidden]Soltanto chi osa spingersi un po’ più in là scopre quanto può andare lontano.[/hidden]

Rispondi

Torna a “attrezzatura home made”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite