Re: Automobile Omologata Opensource!!!

Moderatori: jpquattro, unimatrixzero

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 684
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxdef » 31 gen 2014, 15:29

...una cassa ant voluminosa, vista la posizione di guida,forse ti toglie visuale...

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 31 gen 2014, 15:54

Ciao, Maxdef. Sì, è possibile che dia fastidio la cassa, è da vedere. Comunque il triciclo che mi ha linkato Max mi piace perchè non ci sono i piedi penzoloni oltre le ruote, psicologicamente parlando mi dava parecchio fastidio l'idea. Magari non sarà bilanciato perfettamente, ma in fondo quello che lo ha costruito ci va in giro, va a fare la spesa ( negli usa non c'è il negozietto, ma solo supermercati enormi e distanti). Per bilanciarlo (penso io) bisognerà avere il passo più largo possibile, ma dato che il sacro codice ammette fino a 130 cm di larghezza per 300 cm di lunghezza, c'è spazio. Quanto alla cassa, mi piaceva l'idea di costruire qualcosa in scatola di montaggio, con la scatola stessa come elemento strutturale. Ma dato che non ho i mezzi per un brevetto, ma chi me lo fa fare ??? Però l'idea è valida.

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 31 gen 2014, 17:38

mastrovetraio ha scritto:Ciao, Max. Guarda, è identica come principio a quella che hai linkato tu, a...



ah scusa... avevo capito che volevi fare un triciclo con 2 ruote posteriori... allora ritiro tutto
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 31 gen 2014, 20:16

mi stavo chiedendo una cosa.... come si risolve la marcia indeitro? a noi farebbe comodo un modo per poter pedalare al contrario... parcheggiare con un triciclo magari carico con la spesa, e da disteso sul sedile, non è proprio semplice.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 31 gen 2014, 21:28

Marcia indietro ? Esattamente come con una bici, o con una moto. Metti giù i piedi e spingi. Un triciclo pesa tra i 22 ed i 30 kg. La bici elettrica di mia moglie pesa 22,5 kg, lei 45 e non ha problemi. Anche perchè non c'è bisogno di sollevarlo.

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 31 gen 2014, 22:05

mmm... in realtà è differente, perché sei pesantemente seduto sul triciclo, e quindi si somma parte del tuo peso più quello del triciclo + eventuale contenuto della cassa di trasporto.

Per spingerla agevolmente bisogna propio scendere, ma allora non puoi guidarla perché il manubrio è in basso.
Ovvero... il triciclo va bene per fare sport e errivare dal punto A al punti B su strade secondarie, ma non per girare in paese.

Con la marcia indietro invece sarebbe molto differente.
Sai mica se esistono dei rocchetti che possano venire bloccate al mozzo a comando?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 31 gen 2014, 22:17

mmm...

http://www.taringa.net/comunidades/bmx- ... aster.html


eppoi anche questo:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=8uObnnV-dV8[/youtube]
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 1 feb 2014, 12:54

mastro, dai una occhiata a questo pdf in spagnolo... c' è una bella analisi
http://www.xixcnim.uji.es/CDActas/Docum ... /18-27.pdf
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 1 feb 2014, 13:08

Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 684
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxdef » 1 feb 2014, 13:11



questo è sfizioso :shifty:

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 1 feb 2014, 15:05

anche in germania una versione elettrica

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=tMD0Ir2FAOU[/youtube]

questa invece pe normale pilotata da un ragazzino...a 56km/h !!!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=SMk5QjwTVvg[/youtube]


in italia (le musiche lasciano a desiderare)
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=LcPxCCp0-KI[/youtube]
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 1 feb 2014, 15:55

Questo è il massimo sul mercato. Pedalata assistita, 260 chilometri con una ricarica, velocità massima 60 km/h. Anche il prezzo è il massimo, 12000 dollari circa 9000€.
Allegati
tmp_Transition422Alpha-5-768151474.jpg
tmp_Transition422Alpha-5-768151474.jpg (139.84 KiB) Visto 1781 volte

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 2 feb 2014, 18:28

Mastro... guarda se ti piace questo link :D

http://www.ihpva.org/Projects/Practical ... index.html

Immagine
Immagine
Immagine
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 2 feb 2014, 20:04

Grazie, Max. Quel link mi interessa, eccome. È da almeno 20 giorni che l'ho messo tra i "preferiti" :D Ma c'è un MA. Riguardati per bene il link che mi avevi inviato giorni fa, quell' "instructable" e fai un confronto fra i due telai. La differenza è impessionante. L'ultimo che hai postato è bellissimo, un carro armato. È stato anche prodotto in serie, anche in alluminio con tanto di trattamento termico dopo le saldature. Mentre invece quello dell'instructable a prima vista dà l'impressione di non poter reggere nulla, neanche il ciclista, mentre invece lui ci va a fare la spesa e carica anche del peso. In parole povere, ho trovato del profilato di alluminio adatto (gratis) la rivettatrice ad aria compressa cel'ho, legno anche. E dato che tempo ne ho pochissimo, adotterò un sistema di costruzione rapidissimo, legno+alluminio+rivetti. Dovrò comperare due forcelle e due ruote nuove, ma è roba da poco. Ricambio la gentilezza con questo link http://delorenzi.altervista.org/index.html che però dovrebbe avere uno spazio apposta, data l'eccezzionalità del costruttore. Alzo il cappello al Singor De Lorenzi, un esempio per tutti. Un Italiano di cui poter essere orgogliosi. Il braccio destro non gli funziona, ed ha problemi con le gambe (guardate i pedali) ma si è costruito il suo triciclo, ed ha condiviso ciò che ha fatto con foto molto ben fatte. da vedere.
Allegati
tmp_001-1034614108.jpg
tmp_001-1034614108.jpg (381.53 KiB) Visto 1774 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7288
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da Ferrobattuto » 2 feb 2014, 21:37

Ammirevole!!! Semplicemente ammirevole.....
Hai ragione Mastro, c'è da levarsi tanto di cappello. Questo dimostra quanto la famosa "manualità" risieda nel cervello, nella mente e nella creatività di una persona, e non "nelle mani" come sembrano credere alcuni sciocchi.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 3 feb 2014, 9:44

Questa soluzione semplifica di molto le cose, ed abbatte i costi. Che ne pensate?
Allegati
tmp_pastor_terry_goertzen_terrys_trike_canada_02-15-2010_l1976222014.jpg
tmp_pastor_terry_goertzen_terrys_trike_canada_02-15-2010_l1976222014.jpg (256.15 KiB) Visto 1759 volte

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 3 feb 2014, 16:03

Il giovanotto nella foto sopra ha fatto 3 saldature. Io penso sia possibile con una sola.
Allegati
tmp_IMG_20140203_155926-1-1687237406.jpg
tmp_IMG_20140203_155926-1-1687237406.jpg (79.9 KiB) Visto 1748 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7288
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da Ferrobattuto » 3 feb 2014, 19:21

Il "perno di sterzata" non può essere perfettamente verticale, come si vede in tutte le costruzioni ha una leggera "campanatura" verso l'esterno.
Piuttosto, mi pare esile il tubetto che accoppia la forcella della ruota al perno, io avrei messo due flangette rettangolari in lamiera spessa. Il peso sarebbe più o meno lo stesso, mentre la robustezza sicuramente maggiore.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 3 feb 2014, 20:22

a mio parere deve essere regolabile anche la campanatura, soprattutto pensando che essendo un modello artigianale avrá sicuramente dei piccoli errori che alla fine incidono sulla qualità finale. CMQ buona l' idea della forcella sterzante.
Risolve il problema di dover cambiare il mozzo con uno che accetti perni di maggiore sezione.

Devo parlarne con un amico patito delle biciclette... magari ne facciamo una anche noi... io gli faccio il telaio e lui la parte ciclistica :D vediamo cosa ne pensa.

ciao
MaX
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 3 feb 2014, 20:36

Grazie dei consigli, davvero preziosi. @Max, le ruote da bmx si trovano anche con perno da 14 mm che è abbastanza robusto da poter essere montato a sbalzo, MA poi il freno ? Diventa obbligatorio montare freni a disco, e costano..Con il sistema della forcella a sbalzo ci va il suo freno "normale" Comunque, tanto per sognare, beccatevi questo
Allegati
tmp_llanes_trike_front_end_600-985473878.jpg
tmp_llanes_trike_front_end_600-985473878.jpg (50.22 KiB) Visto 1739 volte

Rispondi

Torna a “Veicoli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti