Re: Automobile Omologata Opensource!!!

Moderatori: jpquattro, unimatrixzero

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 5 feb 2014, 19:49

Ho trovato un testo molto interessante sui telai, ed è incredibile........ è in ITALIANO :D Molto semplice, molto ben scritto e sopratutto chiaro nello sfatare falsi miti. http://spazioweb.inwind.it/manseco/materiali.htm

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 7 feb 2014, 16:00

Una domanda. Avete visto che tutti questi tricicli hanno una catena molto lunga, con rulli e tenditori. Bene, avete presente i decespugliatori con il motore a zaino, collegato all'asta falciante con un flessibile ? Basterebbe recuperare gli ingranaggi di 2 smerigliatrici ed avremmo 2 rinvii a 90°, si collegano tra di loro con un asse flessibile, anche senza guaina, o se la geometria del triciclo lo consente si collegano con un asse rigido magari con 1~2 cuscinetti di sostegno. Poi ovviamente il tutto è collegato ai pedali (davanti) ed al complessivo classico di un cambio di bici (dietro) Che ne pensate ?

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 7 feb 2014, 16:25

Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 7 feb 2014, 18:31

Lo sapevo di aver inventato l'acqua calda :lol: ma mi chiedo se si guadagna o si perde, in termini energetici.

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 684
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxdef » 8 feb 2014, 8:38

...sicuramente si perde,la catena è leggermente più efficiente di due coppie coniche,ma è secondario rispetto alla complicazione in cui ti andresti a cacciare :P

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 9 feb 2014, 18:08

@maxdef hai ragione, mi sono fatto una lettura approfondita e ho visto che qualcosa si perde. Ho letto molto sulle catene, non immaginavo che ci fosse tanta scelta e tanta tecnologia. Inutile cercare di far meglio di quanto faccia l'industria.

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7256
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da maxlinux2000 » 16 feb 2014, 6:28

giusto per curiosità riporto questo prototipo con trazione anteriore e differenziale

http://www.dbtrikes.com/prototypes.htm

[img]http://www.dbtrikes.com/images/prototype/proto12.JPG[/img]
[img]http://www.dbtrikes.com/images/prototype/proto21.JPG[/img]
[img]http://www.dbtrikes.com/images/2011events/2011March3.jpg[/img]
[img]http://www.dbtrikes.com/images/prototype/proto40.JPG[/img]
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 16 feb 2014, 8:27

Grazie, Max. È un bellissimo esempio di determinazione. Si è comperato il tornietto nel 2005, il primo prototipo nel 2009, terminato l'attuale esemplare nel 2012~2013 ed ancora non ha finito, vuole ancora migliorarlo. C'è una frase scritta da lui,
"I'm non a quitter" ovvero "non sono uno che si arrende" Tanto di cappello.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7359
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da Arex » 18 feb 2014, 19:36

(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2853
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da mastrovetraio » 18 feb 2014, 20:24

Ciao, Arex, e grazie. Lo avevo visto, non lo avevo pubblicato per la rabbia che mi ha fatto. Costa poco, è ben fatto, è logico. Se provi a costruirlo in Italia a livello industriale/artigianale vai fallito di tasse, ammesso e non concesso di riuscire ad omologarlo. Intanto ho rimediato 2 bici bmx complete. Userò le 2 forcelle (identiche). L'asse è da 14 mm. Chissà se con un diametro del genere non possa lavorare a sbalzo? Farò il disegno, così ci capiamo ( me compreso)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7359
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Veicoli a pedali

Messaggio da Arex » 18 feb 2014, 23:46

:D solo mi piaceva l'idea di saperti al coperto e un po' protetto ...
Per le omologazioni in italia sono d'accordo con te ...
Per il perno a sbalzo considerando che il peso è suddiviso forse si ... ma se hai preso le forcelle come intendi posizionarlo a sbalzo e perché?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Rispondi

Torna a “Veicoli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti