Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Moderatori: eneo, CB900RED

Rispondi
Avatar utente
forma
Messaggi: 163
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da forma » 16 dic 2012, 14:55

Salve ragazzi. Apro questa discussione per condividere una esperienza fatta dopo aver bruciato nella mia stufa un particolare tipo di pellet. Il pellet incriminato e l'holz pellet provenienza canada. Quando pulivo la mia stufa trovavo i residui della combustione solidificati e cristallizzati. Non riuscivo a spiegarmi il xche' e considerato che ne ho acquistato 100 sacchi ho dovuto provvedere a trovare un modo per risolvere il problema. Il pellet in questione scalda tantissimo rispetto a tanti altri che ho bruciato in precedenza. Dopo aver fatto tante variazioni ai parametri della mia stufa ho deciso di aumentare quelli relativi ai fumi. Risultato: sorprendente. La stufa scalda tantissimo e dopo 18 ore di lavoro continuato ho trovato solo un mucchietto impercettibile di cenere e il vetro l'ho pulito con il solo utilizzo di un semplicissimo pennello. Vorrei leggere qualche esperienza analoga.Aspetto fiducioso.

Avatar utente
forma
Messaggi: 163
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da forma » 16 dic 2012, 15:22

Immagine[img]http://i50.tinypic.com/zwe0qt.jpg[/img]

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1522
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da corvo50 » 16 dic 2012, 20:30

pure il pellet con 50% di faggio che ho prodotto io stesso,mi fà questo scherzo.la qualità del legno è indiscutibile,sò che cosa ci ho messo dentro,quindi è solo una questione di aumentare la ventilazione,cosa che non sò fare e non ho voglia di mettermici.chiaro che il pellet di questo tipo scalda di piu.quel pellet lì,evidentemente è fatto con abete rosso,è piu pesante da bruciare rispetto a quello bianco
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7110
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da Arex » 16 dic 2012, 20:37

Si corvo, oppure come abbiam sempre sostenuto e mi pare che si veda dal colore (ovviamente se la segatura ha una pezzatura fine ilcolore si omogenea) c'è dentro corteccia ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
forma
Messaggi: 163
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da forma » 16 dic 2012, 21:03

CITAZIONE (corvo50 @ 16/12/2012, 19:30)[url]?t=64297090#entry521861101[/url] pure il pellet con 50% di faggio che ho prodotto io stesso,mi fà questo scherzo.la qualità del legno è indiscutibile,sò che cosa ci ho messo dentro,quindi è solo una questione di aumentare la ventilazione,cosa che non sò fare e non ho voglia di mettermici.chiaro che il pellet di questo tipo scalda di piu.quel pellet lì,evidentemente è fatto con abete rosso,è piu pesante da bruciare rispetto a quello bianco
devi aumentare i valori del motore fumi in modo da aumentare il tiraggio della stufa e non la ventola aria.evidentemente i residui del mio pellet cristallizzavano solamente per una questione di scarso tiraggio e forse anche per poca aria... questo ce lo puo' confermare samak. se mi ricapita posto le foto ma adesso non ne cristallizza piu'.
CITAZIONE (Arex77 @ 16/12/2012, 19:37)[url]?t=64297090#entry521861735[/url] Si corvo, oppure come abbiam sempre sostenuto e mi pare che si veda dal colore (ovviamente se la segatura ha una pezzatura fine ilcolore si omogenea) c'è dentro corteccia ....
effettivamente quando ho chiesto spiegazioni al venditore mi ha riferito la stessa cosa e cioè che il fenomeno è dovuto alla presenza di corteccia nel pellet...comunque sembra che lo abbia risolto nel modo su esposto.

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1522
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da corvo50 » 16 dic 2012, 21:35

certo la presenza di corteccia.compromette la combustione,ma con una adeguato tiraggio dovrebbe bruciare pure quella
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7110
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da Arex » 16 dic 2012, 22:28

Il problema è che aumentando la velocità della ventola fumi succede che si scaldano i merli come mi ha suggerito un amico
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
carlopellett
Messaggi: 27
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da carlopellett » 18 dic 2012, 19:19

condivido a pieno le vostre discussioni.mi è capitato anche a mein questa settimana .su una caldaia una elle migliori sul mercato.riscalda 25 appartamenti. x farla breve, sono passato dal misto bosco,che andava benissimo ,al castagno .un vero disastro,clincher a go go.abbiamo dovuto toccare i parametri xalle basse temperature si cristallizzava .e la coclea non riusciva ad espellere le ceneri e andava in blocco.alzati i parametri è andata un pò meglio.oggi ho scracato nel serbatoio ql 12 di misto bosco .speriamo di tornare alla normalità.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7110
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da Arex » 18 dic 2012, 20:31

Speriamo, certo che quando tocca alzare le ventole fumi per far espellere la porcheria conviene cambiare pellet, o sbaglio?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
carlopellett
Messaggi: 27
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da carlopellett » 18 dic 2012, 20:54

il capo produzione ha fatto la miscela ,e ha mandato me in avanscoperta.e lo presa in -----------------lasciamo perdere. avevo gli inquilini al freddo .

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7110
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da Arex » 18 dic 2012, 20:59

Urca Carlo, un amico il capoproduzione!! E gli inquilini? Spero l'abbiano presa bene!!!
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
samak
Messaggi: 58
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da samak » 18 dic 2012, 21:11

CITAZIONE (Arex77 @ 18/12/2012, 19:31)[url]?t=64297090#entry522033037[/url] Speriamo, certo che quando tocca alzare le ventole fumi per far espellere la porcheria conviene cambiare pellet, o sbaglio?
esatto ! se la modifica è un punto in + o in - ci può stare , ma se devi sconvolgere la stufa è meglio cambiare pellet.poi bisogna stare attenti che per risolvere i problemi di cenere nel braciere non si creano problemi di resa e combustione.....sicuramente non è il caso di forma che ormai è un veterano. ma persone che hanno la stufa da poco è conoscono i codici per modificare i parametri fanno spesso questo errore ......

Avatar utente
carlopellett
Messaggi: 27
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da carlopellett » 18 dic 2012, 21:36

ce da dire , che vado di notte come i topi ha riempire la caldaia . una kw 80 .e poi mi sento dire che nelle caldaie < tanto nelle brucia tutto >forma pellet canadese,se non erro arriva via mare a ravenna,tutto sciolto nelle stive .poi viene rinsaccato con vari sacchi.di tutto di pìù

Avatar utente
forma
Messaggi: 163
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da forma » 18 dic 2012, 23:41

CITAZIONE (carlo il misterioso @ 18/12/2012, 20:36)[url]?t=64297090#entry522038272[/url] ce da dire , che vado di notte come i topi ha riempire la caldaia . una kw 80 .e poi mi sento dire che nelle caldaie < tanto nelle brucia tutto >forma pellet canadese,se non erro arriva via mare a ravenna,tutto sciolto nelle stive .poi viene rinsaccato con vari sacchi.di tutto di pìù
Ce n'e' un casino di quel pellet in giro. Se non erro anche l'abellon pellexo porta quel marchio

Avatar utente
carlopellett
Messaggi: 27
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37

Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Varie

Messaggio da carlopellett » 19 dic 2012, 18:19

caro forma,ormai è diventato una giungla.sono diventati tutti produttori,in italia aziende che producono pellet italiano li conti sul palmo della manoal massimo stanno nascendo aziende x confezionamentosappi che x produrre 2o tonnelate di pellet ci vogliono circa ql 400-di tronchi o segatura non trattata. ma co sta crisi edile le segherie segano poco. e allora recuperano di tutto di più,poi una aggiustatina con amidi farinelli di mais e tutto fa brodo.-

Avatar utente
Alessandro70
Messaggi: 1
Iscritto il: 11 gen 2014, 23:27

Re: Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Va

Messaggio da Alessandro70 » 12 gen 2014, 0:07

Salve a tutti, anche io ho il problema che a volte non sempre, in base al tempo, mi brucia male il pellet. Rimane pieno il braciere. Tutti mi dicono che bisogna dare più aria della ventola interna. Si macchia di nero il vetro. E' solo che bisogna entrare nel computer come fanno gli operatori. La mia Stufa è OPERA Bellini acciaio 8KW canalizzata. Mi sapete dire come posso fare? Grazie

Avatar utente
itsservice
Messaggi: 266
Iscritto il: 7 lug 2013, 11:27
Località: Salerno
Contatta:

Re: Residui delle combustione del pellet cristallizzati - Va

Messaggio da itsservice » 14 gen 2014, 20:02

Ciao
Non conosco la tua stuma ma il problema sicuramente e di ostruzione canna fumaria, girofumi ecc.

Rispondi

Torna a “Varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti