Nuova elettronica

Moderatori: Ferrobattuto, jpquattro

Avatar utente
Hal9000
Messaggi: 860
Iscritto il: 14 lug 2011, 12:52

Nuova elettronica

Messaggio da Hal9000 » 12 set 2017, 14:51

Quando ero ragazzino imparai cosa fosse l'elettronica grazie ad una bellissima rivista chiamata "Nuova Elettronica" che leggeva mio padre prima di me e che per conseguenza ed interesse inizia a leggere anche io.
Putroppo hanno smesso di pubblicare da molti anni ma è un peccato perchè spiegavano bene i concetti grazie a dei kit che a volte permettevano anche di realizzare utili apparecchi, quindi univano scopo pratico ad apprendimento!

Per caso ho trovato un sito in cui pare siano archiviati tutti i numeri in formato pdf, sinceramente non so se sia possibile mettere online una rivista a pagamento ma essendo chiusa/fallita da anni forse non ci sono problemi.

http://www.rsp-italy.it/Electronics/Mag ... ettronica/

Peccato non ci sia una indicizzazione del testo, bisogna cercarsi le cose a manina come si faceva un tempo, sfogliando tutte le riviste :D

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 12 set 2017, 15:06

Eccoti servito...... :P
Indice NE.pdf
(543.29 KiB) Scaricato 47 volte
Premetto che non è farina del mio sacco, l'ho scaricato dalla rete, e purtroppo non ho salvato il link da cui l'ho preso. L'ho scaricato col "copia-incolla" sul Writer dell'Open Office di Ubuntu, avevo cominciato a correggerlo per ottimizzare alcune scritte non appropriate (almeno secondo me) ma non ho fatto in tempo a finirlo. Comunque è leggibilissimo e per quel po' che ho potuto verificare (ho tutti i numeri di N.E.) è anche preciso e affidabile.
Un grande "GRAZIE" pieno di gratitudine a chi ha avuto la costanza di farlo, se si trova a passare in questo forum.
Per il fatto che ormai tutte le riviste siano online in versione stampabile non c'è problema. La rivista è fallita e il fatto non produce danni a nessuno. Semmai questo impedisce lo sfruttamento da parte di profittatori della vendita di vecchi numeri come fossero reliquie.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Hal9000
Messaggi: 860
Iscritto il: 14 lug 2011, 12:52

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Hal9000 » 12 set 2017, 15:33

Grazie Ferro, quell'indice dei kit è veramente utilissimo, ho già trovato un terzo kit di inverter.

Mi associo ai complimenti per la persona che ha avuto la pazienza e il tempo di stilare quell'elenco!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 13 set 2017, 14:58

Ho ritrovato il link da cui l'ho scaricato! Eccolo:
http://www.audiovalvole.it/tributo_nuov ... onica.html
Ringrazio ufficialmente il sito "Audiovalvole" per averlo pubblicato!
Però si possono trovare anche ad altri link.
http://www.robertobizzarri.net/NE/sommario.php
www.scribd.com/doc/264375627/Sommario-C ... lettronica
http://xoomer.virgilio.it/osiannes/Arti ... oni/ne.txt
Immagino ce ne siano anche altri......
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Hal9000
Messaggi: 860
Iscritto il: 14 lug 2011, 12:52

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Hal9000 » 13 set 2017, 15:05

Grazie Ferrobattuto e "Audiovalvole", anche se la maggior parte dei numeri li ho cartacei mi stò comunque scaricando tutto l'archivio pdf, e poi i primissimi numeri non li avevo mai visti!

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 13 set 2017, 15:13

A questo link qui www.introni.it/ si trovano invece moltissime vecchie riviste di elettronica e fai-da-te. Ma anche schemi, manuali e quant'altro. Mettono tutto in condivisione e sono aperti ad accettare fotocopie e scannerizzazioni per poterle mettere online, con tanto di consigli su come fare.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Dolomitico
Moderatore
Messaggi: 2113
Iscritto il: 28 mag 2011, 8:39
Località: Belluno

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Dolomitico » 14 set 2017, 22:36

Anch'io quello che so di elettronica l'ho imparato con questa rivista,ma mi chiedo se ormai molti componenti "cuore"di tanti progetti siano ancora in commercio,a parte i soliti NE555 o cmq molto diffusi,loro usavano parechi schemi costruiti intorno a componenti particolari.
Cmq è sempre una buona cosa avere tutte le riviste,ci sono anche i manuali?
Avevano sia l'Handbook,che il corso di elettronica,che il manuale di antennista.

Avatar utente
luppy
Messaggi: 361
Iscritto il: 19 feb 2016, 13:02
Località: Bergamo

Re: Nuova elettronica

Messaggio da luppy » 14 set 2017, 23:18

se può servire, io ho credo una trentina di riviste originali, comprate ai tempi in cui le pubblicavano, se occorre faccio l'elenco dei numeri che ho

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 15 set 2017, 13:35

Cercando in rete di NE da scaricare in formato PDF si trova praticamente tutto. In alternativa qualcosa ce l'ho anche io e posso mandarla per email.
Le riviste cartacee ce le ho tutte, si possono scannerizzare, ma è più facile scaricarsele dalla rete e leggersele o stamparsele.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Dolomitico
Moderatore
Messaggi: 2113
Iscritto il: 28 mag 2011, 8:39
Località: Belluno

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Dolomitico » 16 set 2017, 20:53

immagino,sulla rete si trova di tutto,avevo trovato anch'io 2 manuali,e me li sono stampati,povera stampante.
Se sono manuali di un certo peso li preferisco in carta.
Peccato che l'abbiano chiusa,mi sono letto la storia delle ultime vicissitudini,ma non poteva andare altrimenti,ormai si era chiusa un'era.
Adesso i Cinesi ti danno qualsiasi circuito a prezzi irrisori,ho trovato nel giro del tempo molti circuitini anche di desolfatatori,che poi ho visto che loro hanno replicato lo stesso circuito.
La rivista era legata ad un modo di fare produzione in cronico ritardo sui tempi,anche se ci hanno prvato con i microchip,ma era proprio tutto il sistema-azienda che era rimasto al palo.

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 16 set 2017, 22:09

La realtà è che gli autocostruttori sono una specie in estinzione...... Non solo per via dei cinesi che ti danno un circuito già fatto ad un prezzo minore di quello dei soli componenti in negozio. È proprio la mentalità del "fai da te" che sta scomparendo.
Una volta i soldi da spendere per certe cose erano scarsi, e allora si aveva una spinta a cercare di farsele da soli, infatti il massimo proliferare delle riviste del settore, in tutti i campi, è stato praticamente dal dopoguerra in poi fin verso l'inizio degli anni '70, poi sono scemate diventando più che altro "settoriali", chi per l'elettronica, chi per la radio, chi per la meccanica, chi per l'IH-FI, ed infine per l'informatica. A quei tempi per reperire informazioni su un argomento qualsiasi dovevi arrabattarti domandando e leggendo tutto quel che trovavi in giro, incredibilmente oggi che con la rete trovi con un paio di clic tutto quello che vuoi non si autocostruisce più.
Si, vabhè, la soddisfazione di averlo fatto tu..... Ma..... Meglio comprarlo già fatto. Si fa prima, tanto...... Plug & play, questa è la mentalità generale attuale. Scervellarsi per avere qualcosa è faticoso, perdere tempo a farlo ancora di più, poi tutto questo ruba tempo a Whatsapp, a Facebook, Twitter, Flickr, Pinterest, Myspace, Instagram...... La lista è lunga. Mi basta quello che vedo tra i paesani giovani quando sono in loro presenza, quanto tempo dedicano al "presente" e quante volta cacciano fuori lo smartfhone dalla tasca per pistacchiare sui tasti.
È probabile che NE abbia fatto delle scelte sbagliate, che gli ultimi tempi abbia usato integrati e componenti troppo nuovi o particolari, di difficile reperibilità, ma immagino che in realtà sia di molto calato l'interesse della massa dei giovani lettori.
Un colpo mortale per la rivista è stata senz'altro la morte del suo fondatore, Giuseppe Montuschi, nel 2009. https://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Montuschi
Nuova Elettronica è stata solo l'ultima delle riviste da lui fondate, prima c'era Elettronica pratica, prima ancora Sistema Pratico, e prima Quattro Cose Illustrate..... E immagino di averne dimenticata qualcuna.
D'altra parte non è l'unica rivista tecnica che è scomparsa, ce ne sono state molte altre, quelle che resistono sono molto "settoriali" e hanno vita precaria.
Noi e il nostro forum, e gli altri simili, non facciamo testo, semmai facciamo l'eccezione......
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Dolomitico
Moderatore
Messaggi: 2113
Iscritto il: 28 mag 2011, 8:39
Località: Belluno

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Dolomitico » 17 set 2017, 11:23

Tutto vero ciò che scrivi,ma ovviamente nella massa che è come un'intruglio caotico poi nascono altre forme di apprendimento.
Non so se è una vera "formazione" o scienza a consumo,cmq la rete per chi è interessato ti da una mano incredibile,ci sono video che ti spiegano come sistemarti la macchina o fare il pane,basta avere voglia di imparare.
Tornando all'elettronica,io credo che cmq ci sarebbe stata una evouzione tale dell'informatica che il fai da te si sarebbe spostato dal montaggio ala programmazione.
Osserva,dal dopoguerra si è partiti con le valvole,e grossi sistemi ingombranti,per poi passare piano piano ai circuiti integrati (primo esempio di compressione di circuiti complessi in un blocchetto semplice) e via via ai microchip.
E' l'ordine delle cose,l'elettronica sta sbarcando ovunque,perchè permette un settaggio dinamico e controllabile.
Non si può e non ha senso fermarla,quelle riviste hanno fatto il loro tempo,come i ferri di cavallo,fra qualche anno l'elettronica sarà talmente microscopica che non avrà neanche senso metterci mano,già adesso lo è.
Come dice Alberto Angela "la storia ha voltato pagina" ....

Avatar utente
luppy
Messaggi: 361
Iscritto il: 19 feb 2016, 13:02
Località: Bergamo

Re: Nuova elettronica

Messaggio da luppy » 18 set 2017, 11:06

Tanto per cambiare... :P pure qui sono d'accordo con entrambi, anche sul fatto dell'evoluzione delle cose e della "poca voglia" dei giovani ad applicarsi su un tema più complesso di usate i social network, e specialmente questa cosa la vedo preoccupante
Può darsi che sia la mia età che avanza, ma alcune cose le trovo poco sensate e anche poco costruttive... boh... sta crescendo una logica del tutto e subito, senza approfondire niente

Sui circuiti di nuova elettronica e simili comunque c'è da dire che sono proprio ben progettati
Io i circuitini cinesi li uso, specialmente i convertitori dc-dc, costano poco e non devo passare tempo a costruirmeli
Però quando ho comprato l'imax l'ho cercato originale, come anche l'inverter ho scelto uno di qualità
I circuiti cinesi "senza marca" costano poco, ma sono fatti in modo approssimativo e col minimo dei componenti: è come quando scrivi un software, la maggior parte del tempo lo usi per scrivere la gestione degli errori, in un circuito credo la useresti per garantire che non crei porblemi nel tempo con l'uso
Se si vede l'integrato mi pare lm2576 che viene montato ovunque per fare gli step down, io ho verificato che se va in corto ti spara tutti i volt dell'alimentazione sull'uscita. Nei circuiti "senza marca" non c'è alcuna protezione in questo senso, quindi un tablet io non ce la faccio proprio psicologicamente ad alimentarlo con quelli
Cosa diversa sono quelli che hanno una marca, almeno hanno uno studio ed un controllo di qualità, poi ovviamente è logico che costeranno di più
Poi vabbè, se ci devi caricare una batteria o accendere dei led vanno bene, al massimo esploderà la batteria o il led, ma è "rischio calcolato" ;)
Se vuoi una cosa di qualità allora i costi dell'autocostruzione diventano compatibili (e spesso minori) con quelli del prodotto già fatto, e poi c'è anche la soddisfazione personale

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 18 set 2017, 13:51

luppy ha scritto:
18 set 2017, 11:06
......e poi c'è anche la soddisfazione personale
E ti pare poco? È impagabile...... Per tutto il resto c'è Mastercard. :D
Scherzi a parte, se poi "pasticciando" con i kit di N.E. impari ad adattarteli e modificarteli per tuo uso e consumo personale, meglio ancora.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
unimatrixzero
Messaggi: 193
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: Nuova elettronica

Messaggio da unimatrixzero » 23 set 2017, 0:33

da qualche parte avevo anche i master book o come si chiamavano .. i libroni insomma con tutti gli schemi , in formato digitale, li avevo presi direttamente originali da loro , beh nn sto a dire che ho un piano pieno anche di quelli cartacei e quasi tutte le riviste , anzi adesso che ci penso sta piegando anche un po e se nn li sposto cade tutto...
Riposa in pace Bob Harte .

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 23 set 2017, 14:26

unimatrixzero ha scritto:
23 set 2017, 0:33
da qualche parte avevo anche i master book o come si chiamavano .. i libroni insomma con tutti gli schemi , in formato digitale.....
Ecco, se ti capita di ritrovarli magari potremmo trovare il modo di scambiarceli. Sarebbe un gran favore.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
unimatrixzero
Messaggi: 193
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: Nuova elettronica

Messaggio da unimatrixzero » 23 set 2017, 20:23

si si volentieri, quelli classici cartacei so anche dove potrebbero essere ma di quelli ne ho mi pare solo 3 o boh, adesso nn mi ricordo , non avevo comunque tutta la collana insomma , del formato digitale invece si, ma devo cercarli un momento, è possibile che fossero su dei floppy da 3.5 ?! boh nn mi ricordo, l'unica cosa che ho sotto il naso adesso al volo son le riviste
Riposa in pace Bob Harte .

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 6679
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Ferrobattuto » 23 set 2017, 20:34

Sui floppy è un po' difficile...... I PDF sono grandi, più di un floppy. Sicuramente erano CD. Comunque non c'è fretta.
Io di NE ne ho tutti i numeri. I primi sui volumi rilegati, tutti gli altri sono riviste singole, gli ultimi tre in formato PDF, che a me non li hanno più mandati e li ho scaricati dalla rete.
A chi interessa basta cercare in rete, che si trovano tutti i numeri in PDF da scaricarsi.

Aggiunta:
Ho ritrovato il link, qua ci sono tutti. www.rsp-italy.it/Electronics/Magazines/ ... ettronica/
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Hal9000
Messaggi: 860
Iscritto il: 14 lug 2011, 12:52

Re: Nuova elettronica

Messaggio da Hal9000 » 23 set 2017, 21:11

I floppy disk c'erano, me li ricordo, ma non contenevano la rivista bensì la NE stessa aveva fatto un programma dos che conteneva tutti i codici LX.... di tutti i loro kit e potevi fare la ricerca era una vera manna perchè prima di quel programma dovevo sempre sfolgiare tutte le riviste alla ricerca di un kit, parliamo di un era in cui non esisteva windows e internet era solo una parola sconosciuta, altro che google, dovevo sfogliare libri e riviste per cercare qualcosa e se non trovavo niente andare a chiedere in giro ad altre persone...

A volte per cercare un kit, un componente o semplicemente delle informazioni dei concetti ci mettevo anche delle settimane, oggi apri ggogle o vai su wikipedia e bam in 1 minuti ha finito la tua ricerca, a meno che non stati cercando cose a cui nessuno interessa come per esempio "diy lead acid battery life lasting" oppure "alcaline battery" che allora neanche l'internet moderno è utile....

Avatar utente
unimatrixzero
Messaggi: 193
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: Nuova elettronica

Messaggio da unimatrixzero » 23 set 2017, 21:18

si si .. allora son i floppy che dici tu @hal9000 , perchè son convinto che fossero floppy, quindi nisba , non posso esservi di aiuto
Riposa in pace Bob Harte .

Rispondi

Torna a “Circuiti elettronici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti