Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Moderatori: papas2004, corvo50

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 15 mag 2016, 21:49

Arex ha scritto: Quel aggeggio è pericoloso!

...non sono d'accordo, una volta montata una tramoggia non è particolarmente pericolosa, è rischiosa come tutte le attrezzature, certo nella maggior parte dei video che si trovano in rete, principalmente russi o comunque di paesi dell'est, non la monta quasi nessuno,ma è solo voler correre dei rischi inutili :angry:

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 15 mag 2016, 22:42

Esattamente! Nel video dimostrativo la tramoggia non c'era. In quelle condizioni l'aggeggio risulta essere pericolosissimo.
Immagina se perdi l'equilibrio ecc ecc ...
Studia una buona tramoggia in modo da stare lontano con le mani.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 18 mag 2016, 17:43

...se può essere utile alla discussione, mi è arrivata la risposta di sturcut sulle lame che stavo cercando per la cippatrice e che adesso non mi servono più: "n.2 pz CLS 105 x 38 x 6,0 x SB30° ... € 15,00/cad.netto" ;)

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 12 mar 2019, 10:39

Salve a tutti riapro questa vecchia discussione per aggiornarvi della situazione, dopo aver cambiato idea sulla cippatrice a disco mi sono orientato sul modello molto usato in europa dell'est, così ho acquistato ingranaggi cuscinetti e puleggia in ghisa, ma non avendo attrezzatura idonea mi sono affidato ad un amico tornitore che a tempo perso mi avrebbe dovuto realizzare la macchina. Dopo tre anni non era stato realizzato nulla, ma visto che nel frattempo avevo recuperato un vecchio tornio e ultimamente un trapano a colonna, un paio di settimane fa mi sono ripreso i pezzi e ho cominciato con il fai da te ;)
Adesso sono a buon punto, gli assi sono torniti e filettati, le ghiere pronte per essere saldate, le piastre forate, mi manca l'assemblaggio e le lame, che ho deciso di fare con del normale piatto 80x10 tagliato a 45°con un riporto di saldatura e affilatura a smerigliatrice...non sarà il massimo, ma credo che per le mie esigenze dovrebbe funzionare ;)
Allegati
IMG_1398.JPG
IMG_1398.JPG (83.62 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1396.JPG
IMG_1396.JPG (94 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1395.JPG
IMG_1395.JPG (114.21 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1391.JPG
IMG_1391.JPG (98.34 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1390.JPG
IMG_1390.JPG (99.05 KiB) Visto 1182 volte

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 12 mar 2019, 10:41

altre foto per la gioia di Ferro :P
Allegati
IMG_1410.JPG
IMG_1410.JPG (117.08 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1408.JPG
IMG_1408.JPG (73.69 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1407.JPG
IMG_1407.JPG (86.35 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1405.JPG
IMG_1405.JPG (90.26 KiB) Visto 1182 volte
IMG_1400.JPG
IMG_1400.JPG (88.18 KiB) Visto 1182 volte

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 12 mar 2019, 10:46

Adesso sto prendendo le misure per saldare le ghiere, la fase è delicata speriamo di non fare fesserie!
Allegati
IMG_1411.JPG
IMG_1411.JPG (74.87 KiB) Visto 1182 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7444
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Ferrobattuto » 12 mar 2019, 12:49

Grazie delle foto per la mia gioia personale! :woot:
Ma credo che faranno felici anche molti altri.
Se posso permettermi un piccolo consiglio: per le lame potresti usare dei tranci di balestre di camion. Hanno più o meno le misura che dici tu. Anche usate così come sono hanno una durezza migliore di quella del piatto di ferro, poi eventualmente si possono temperare in olio o acqua dui fili dei tagli, e a quel punto non le affili più..... :D
Immagino che in qualche sfascio li in zona potresti trovare una delle lame di una balestra per un prezzo accessibile.
Comunque, congratulazioni! Sia per la buona volontà che per la realizzazione.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 12 mar 2019, 13:37

Complimenti!
Non vedo sedi cuscinetto sugli alberi. Come hai previsto di fare?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 12 mar 2019, 13:37

...grazie Ferro, come ti ho già detto adesso provo così se non funzionano mi dovrai spiegare bene come si possono temperare le lame, che è una cosa che mi interessa molto ma conosco molto poco ;)

...Arex la parte esterna degli assi, quella più sottile, è la sede dei cuscinetti e poi appresso c'è la battuta, il tutto senza fermi ma solo spessori, poi blocco il tutto con rondellone fatto ad hoc in testa agli assi...sicuramente si poteva fare anche in altri modi e meglio, ma considerando che sono i primi assi che faccio al tornio è già tanto per me! :P

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 12 mar 2019, 15:27

ho appuntato le ghiere con i cuscinetti, sembra che vada tutto bene :rolleyes:
Allegati
IMG_1415.JPG
IMG_1415.JPG (76.47 KiB) Visto 1137 volte
IMG_1414.JPG
IMG_1414.JPG (77 KiB) Visto 1137 volte
IMG_1413.JPG
IMG_1413.JPG (103.79 KiB) Visto 1137 volte
IMG_1412.JPG
IMG_1412.JPG (100.79 KiB) Visto 1137 volte

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 12 mar 2019, 21:29

maxdef ha scritto:
12 mar 2019, 13:37
.....sicuramente si poteva fare anche in altri modi e meglio, ma considerando che sono i primi assi che faccio al tornio è già tanto per me! :P
Non preoccuparti! Si può sempre fare di più e meglio ma l'importante è che sia funzionale.
Quello che ti sto per scrivere non sono critiche.
Ti dico come la penso io e ti do qualche suggerimento che forse può tornare utile.
Un piccolo appunto lo farei riguardo alle saldature.
Saldare in quella posizione comporta almeno due problemi: il primo è che la saldatura tenderà a far stringere e deformare le ghiere e probabilmente il cuscinetto si troverà a lavorare in un alloggiamento non più rotondo e inoltre stringendosi la ghiera nemmeno l'accoppiamento avrà più la giusta tolleranza.
Il secondo problema riguarda un'eventuale bisogno di smontare. Metti che grippa un cuscinetto oppure che piega un albero, che ti si rompono dei filetti delle lame ecc ecc ... Devi tagliare la saldatura.
Senza contare la scottata che diamo ai cuscinetti saldando.
Avrei optato per supporti autoallineanti tipo ucp o ucfl, sono gia flangiati, pronti per essere imbullonati sulla carcassa e appunto montano dei cuscinetti oscillanti che anche in caso di parziale dissassamento o mancanza di perpendicolarità si autoallineano. Purtroppo è praticamente impossibile assemblare una carcassa e forarla con mezzi fai da te in modo tale da rispettare le tolleranze dei cuscinetti che hai montato. Ti lascio il link dei supporti autoallineanti in modo che ti possa rendere conto anche dell'accessibilità del prezzo: https://rover.ebay.com/rover/0/0/0?mpre ... 2312689079
Li ho usati più volte anche in applicazioni pesanti e non mi hanno tradito. Ok, questa era l'idea di massima... In futuro se dovessi trovarti a usarlo tanto ... Sono sempre modifiche possibili.
Per il resto direi che stai facendo un buon lavoro.

Per caso è simile a questo?
https://youtu.be/NVrVsM8oTA4
se si è un oggetto parecchio pericoloso. Sarebbe a mio avviso il caso di creare una piccola tramoggia possibilmente inclinata che faccia in modo che con le mani non ci si possa avvicinare alle lame. Non voglio metter paura a nessuno ma se quelle lame pizzicano un guanto o un dito tirano dentro tutto il braccio e ... Brrrrr non fatemici pensare.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 13 mar 2019, 9:40

...non ti preoccupare ben vengano anche le critiche e il confronto, in effetti visto il link che mi hai mandato con quei cuscinetti mi sarei tolto problemi e lavoro, sinceramente mi aspettavo costassero di più...
Per quanto riguarda le saldature, visto che le ghiere sono belle spesse non credo che si deformino, poi in caso di necessità è tutto smontabile e non c'è bisogno di tagliare via le ghiere, infatti quando farò le saldature i cuscinetti verranno tolti e poi rimessi.
La tramoggia è prevista così come un carterino che copra gli ingranaggi, a proposito di ingranaggi quelli del video sembrano dello stesso tipo di quelli che ho usato io, non cementati e dentatura fine, li ho qualche dubbio sulla durata attaccato al trattore :sick: , nei video russi ho visto sempre usare ingranaggi calettati e cementati con dentatura grossa, probabilmente di derivazione camion o simili...in generale quella del video è una realizzazione che non mi ispira molta robustezza per quell'utilizzo sul trattore...la mia invece sarà tirata da un Lombardini 4t 250cc ...tra l'altro devo ancora studiare un sistema tendicinghia per farlo partire senza l'inerzia del "macinino" ...la strada è ancora lunga!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 13 mar 2019, 14:05

Beh vabbè, non dilunghiamoci a commentare l'aggeggio del video.
Quando avrai saldato e dovrai riassemblare vedrai se le tolleranze sono ancora buone o se ci son problemi... L'importante è che tutto scorra libero.. Nel senso che facendo girare a mano tu non senta del attrito ovvero che ci sia dello sforzo nel girare.
Il tendicinghia ormai che hai preso dimestichezza col tornio te lo puoi fare oppure potresti recuperarne uno al recupero auto tipo questo
tendicinghia.gif
tendicinghia.gif (106.48 KiB) Visto 806 volte
che ti tiene le cinghie in tensione e quando devi accendere attraverso apposita leva che farai ti permette di liberare le cinghie.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 14 mar 2019, 9:41

...sto facendo la prima coppia di lame e mi sorge qualche dubbio sul funzionamento, secondo voi devo far in modo che il filo di entrambe le lame combaci perfettamente nel punto in cui saranno più vicine oppure una delle due deve essere leggermente ritardata sull'altra e praticamente sfiorare la schiene dell'altra lama? :unsure:
https://www.youtube.com/watch?v=r4Dw7GrbnK4
...nel primo caso la lama effettiva,quella che sporge, viene veramente risicata e temo di aver preso ingranaggi con diametro troppo piccolo :sick:

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 14 mar 2019, 10:16

Ho l'impressione che se ritardi o anticipi la fase di un dente quando immetti la legna te la strappa di mano o verso l'alto o verso il basso.
Nel video sembrano essere pari.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 14 mar 2019, 11:14

si hai ragione non avrebbe senso se non fossero pari, questo vuol dire che mi ritrovo lo sbalzo delle lame di circa 2cm per parte :cry: ...ho toppato i calcoli che mi ero fatto...come al solito! :sick:

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 14 mar 2019, 12:51

però in questo video al minuto 6:40 sembra che un piccolo sfasamento sulle lame ci sia :unsure:
https://www.youtube.com/watch?v=gh9Z7eJ4rfs

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 14 mar 2019, 13:42

Si, sembra. Secondo me non si tratta di sfasamento ma di difetto costruttivo. Si vede male e probabilmente è solo una mia impressione ma sembra che lo sfasamento nel video sia visibile solo sulla destra, mentre a sx sembra pari.
Non ho capito cosa c'è di sbagliato nei tuoi calcoli e dove sta il problema. Mi fai capire?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da Arex » 14 mar 2019, 13:53

Questo sembra che vada in sormonto ... https://youtu.be/G3G_BrjDSrA
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
maxdef
Messaggi: 703
Iscritto il: 8 mar 2012, 8:34

Re: Piccola cippatrice - Mulini raffinazione,; cippatori,;

Messaggio da maxdef » 14 mar 2019, 14:31

Arex ha scritto:
14 mar 2019, 13:42

Non ho capito cosa c'è di sbagliato nei tuoi calcoli e dove sta il problema. Mi fai capire?
...inizialmente l'ho voluta fare più leggera e così sono andato su spessori e ingranaggi più piccoli e dai calcoli che avevo fatto mi aspettavo delle lame alte 7,5 x15 invece nella pratica ho perso un buon centimetro per lama, non vorrei che questo mi pregiudichi il buon funzionamento :cry: ...un macinino simile fatto con pezzi rimediati e motore vespa 125 già ce l'ho e funzionicchia pure, ma questo lo volevo fare un po' meglio! <_<

ho saldato le ghiere dei cuscinetti e per fortuna non si sono deformate,almeno questa è andata bene :P

Rispondi

Torna a “Mulini raffinazione, cippatori, nastri trasportatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti