riduttori di pressione: domanda

Moderatore: eneo

Rispondi
Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

riduttori di pressione: domanda

Messaggio da maxlinux2000 » 17 ago 2013, 11:04

ciao a tutti,

ieri mi è scoppiato un tubo dell' acqua (polietilene trasparente) messo alcuni anni fa al sole (non sapevo che non resistono).

Ho già riparato e sostituito il tubo, ma ora una domanda:

ho un riduttore di pressione che la abbassa la 6atm a 3... il problema è che quando apro il rubinetto effettivamente la pressione scende a 3atm, ma quando lo chiudo sale di nuovo a 6. È normale?

Se è normale, mi chiedo se esistano dei riduttori di pressione che la abbassino costantemente, con flusso di acqua o no.

Dove vivo io, (in campagna) usiamo l' acqua di irrigazione che viene da una fonte locale molto buona, ma viene pompata per farla arrivare anche in zone alte... e io essendo vicino alla batteria di aucoclavi, a volte il mio impianto deve resistere ai colpi di ariete... da li il problema con il riduttore di pressione.

qualcuno ne sa qualche cosa?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2856
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da mastrovetraio » 17 ago 2013, 11:12

Buon giorno, Max. Sì, il funzionamento del riduttore è normale. Ma nel tuo caso ne monterei un secondo in serie al primo.

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da maxlinux2000 » 17 ago 2013, 11:21

e con il secondo riuscirei a tenere bassa la pressione anche se tutti i rubinetti in uscita sono chiusi?

il mio è simile a questo:
[img]http://img1.mlstatic.com/valvula-reductora-de-presion-redux-ge-34-made-in-spain_MLA-O-3628772269_012013.jpg[/img]
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2856
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da mastrovetraio » 17 ago 2013, 11:41

A logica direi di sì. Ma non ci metterei la mano sul fuoco. Spero che qualcuno ci dia una risposta esaustiva.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7396
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da Arex » 17 ago 2013, 14:06

Ciao Max e ciao Mastro,
il regolatore di pressione serve proprio per evitare che ciò accada e non il contrario.
Mi spiego: il regolatore di pressione ha lo scopo di consentire ai liquidi contenuti nei tubi dopo di esso di raggiungere solamente la pressione predefinita e mantenerla costante.
Quando ciò non succede, o meglio, quando il riduttore a rubinetti chiusi pian piano va a livellare la pressione con quella dell'acquedotto significa solitamente o che è starato, oppure è sporco al suo interno (calcare, ruggine, sporco in generale arrivato dai tubi) oppure è proprio a fine carriera. Un disegnino esaustivo (dal web)
riduttore_pressione.jpg
riduttore_pressione.jpg (21.26 KiB) Visto 5732 volte

Riprendendo per un momento il discorso: non serve mettere (in condizioni normali) due riduttori di pressione in fila, ne basta uno. Quello che ci vuole assolutamente è un filtro montato prima del riduttore ... eviterà di far entrare lo sporco nel riduttore, di farlo arrivare ai rubinetti, o peggio di farcelo mangiare ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 836
Iscritto il: 26 mag 2013, 18:23
Località: ravenna

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da CB900RED » 17 ago 2013, 14:58

ciao max siccome dove abito io che e' una borgata e l'acqua non e' costante e di notte arriva anche a 5 Kg e poi ci sono i vari colpi d'ariete
che ogni tanto fanno spaccare il tubo per il lungo cioe' dei tagli anche da 40 cm ...
ed e' per questo che ho deciso si montare questa composizione...
raccordo per rubo in pulioretano da 3/4 +valvola +vaso d'espanzione + riduttore da 3/4 ...prima dell'ingresso in casa.
il tutto per evitare sia il discorso della pressione e in piu' il discorso del consumo ...cioe' quando apri il ribinetto con 5 Kg hai una certa portata...
e dopo il regolatore con una pressione di 2---2.5 Kg la portata e' molto minore e con essa il consumo
ti allego la foto del mio dispositivo che montero' quanto prima : Smile :
[img]http://img46.imageshack.us/img46/4112/tw6p.jpg[/img]

Uploaded with ImageShack.us[img]http://img543.imageshack.us/img543/7251/j2g6.jpg[/img]

Uploaded with ImageShack.us
spero che ti possa servire per avere una soluzione piu' pratica e risolvere il problema
un saluto cb900red

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da maxlinux2000 » 17 ago 2013, 15:39

il vaso di espansione da quanto è? ne posso mettere anche uno più grande giusto? ce l'ho in casa :D
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7396
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da Arex » 17 ago 2013, 15:46

@Cb,
se non ho capito male hai messo il vaso d'espansione prima del riduttore per evitare che i colpi d'ariete facciano danni ... ma a quanto lo pompi?
E che dimensione ha suddetto vaso? mi sembra piccolino per il servizio che deve fare ...
P.s: ma non monti un filtro per fermare lo sporco?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 836
Iscritto il: 26 mag 2013, 18:23
Località: ravenna

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da CB900RED » 17 ago 2013, 16:15

salve ragazzi il mio vaso d' espansione e' da 2 litri ed e' caricato a 3.5....questo e' quello che mi hanno indicato per sopperire hai miei problemi..
il vaso e' un po' piccolo pero' il mio problema e' che non avento molto spazio dentro un pozzetto da 50 x 50 di piu' non riesco a fare per il momento...
se giustamente come dice arex in seguito avro' dei problemi causati dalla sabbia presente in acqua dovro' fare unsistema di tubi saldati cosi' eliminero' tutti gli ingombri dei raccordi purtroppo lo spazio e' quello !!!!
metto la foto del vaso ....che come dice max un vaso piu' grande ben venga soffre molto meno....
[img]http://imageshack.us/a/img713/2104/d0k3.th.jpg[/img]

P.S. ( non girate il monitor .....e' la foto che me l'ha carica al rovescio ????)
un saluto cb900red

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da maxlinux2000 » 18 ago 2013, 6:56

hai cancellato la foto?

in ogni caso non puoi mettere i tag url + img assieme.... o uno o l' altro
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2040
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da eneo » 18 ago 2013, 21:58

bel lavoro cb il vaso se puoi mettilo piu' grande...consiglio sempre di mettere valvole per ogni manometro e sconsiglio i filtri prima del riduttore si spacca sempre la testata in plastica, al massimo se proprio volete da utilizzare filtri con testate in ottone o inox resistono fino a 10 atm....
io ho la rete a 10 atm e dopo il riduttore a 2....in 10 anni solo una volta si e' rotto, ed io come utenza sono quello che sta' piu' in basso e percio' prendo un po' tutto.....
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7396
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da Arex » 18 ago 2013, 22:04

Beh diciamo che filtri e riduttori costano più o meno uguale (paragonando merce di qualità), forse costano di più i filtri ... sta di fatto che per non mettere un filtro cambieremo spesso i riduttori e mangeremo tutte le schifezze provenienti dall'acquedotto, vedi ruggine, sabbia, terra ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2040
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da eneo » 18 ago 2013, 22:12

tutto dipende dalla qualita' dell'acqua e dalla vicinanza del serbatoio, dove abito non ho di questi problemi acqua poco sporca....
regolatore da 3/4 mi pare stia sui 50-60 euro, un buon filtro in testata di ottone con cartuccia lavabile da 50 micron anche...
per max i tubi che devi mettere esterni quelli trasparenti non vanno bene solo quelli di colore blu che sono adatti ai raggi uv...
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
CB900RED
Moderatore
Messaggi: 836
Iscritto il: 26 mag 2013, 18:23
Località: ravenna

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da CB900RED » 18 ago 2013, 23:51

concordo eneo il prezzo per il riduttore da 3/4 e' su quella cifra anche perche' piu' grande non serve per il discorso della portata un rubinetto normale da casa si aggira sui 35 litri al minuto sempre con pressione astandard
p.s. ho corretto la foto del vaso spero che si veda !!!! : Smile :
un saluto cb900red

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da maxlinux2000 » 19 ago 2013, 20:29

riassumendo..... non ha capito come devo fare per avere la pressione più bassa anche con tutti i rubinetti chiusi, dopo il riduttore di pressione.
Basta mettere un vaso di espansione? o un secondo riduttore? o qualche altro apparato?

a me serve:
acqua a 6 atm -> filtro -> riduttore -> vaso espansione -> 3 atm senza flusso di acqua.
è possibile?
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2040
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da eneo » 19 ago 2013, 20:45

il vaso ti serve per attutire il colpo di ariete e va messo prima del riduttore e va caricata , poi filtro e riduttore di pressione...il riduttore di pressione riduce la pressione che tu vuoi di solito sono regolate a tre atm, sia che hai il rubinetto aperto o sia con rubinetto chiuso....
vaso espansione - filtro - riduttore - 3 atm...capito?
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2040
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da eneo » 19 ago 2013, 20:51

c'e' anche da dire una cosa che siccome il contatore dell'acqua gira anche con l'aria si dovrebbe mettere uno sfiato in questo modo non paghiamo anche l'aria, ma, dico ma perche' il comune prima del sigillo non fa mettere niente di tutto questo............
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da maxlinux2000 » 19 ago 2013, 21:21

ok... allora il mio riduttore non funziona cosí, magari è guasto... devo cercarne un altro.
Lo sfiato dell' aria ce l'ho prima del contatore :D ma per quello che costa l' acqua qui da me, non ne vale la pena.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
arry92
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 ott 2018, 10:13

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da arry92 » 18 ott 2018, 10:15

Posso consigliare questo riduttore di pressione acqua che agisce in maniera costante e senza colpi d'ariete

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7377
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: riduttori di pressione: domanda

Messaggio da Ferrobattuto » 18 ott 2018, 12:26

Grazie.
Ma come avrai sicuramente notato l'ultimo post di questa discussione è di agosto del 2013, per cui immagino che il problema sia stato risolto.....
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Rispondi

Torna a “Idraulica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti