ALIMENTAZIONE PONTE RADIO

Moderatore: maxlinux2000

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 1967
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: ALIMENTAZIONE PONTE RADIO

Messaggio da eneo » 17 apr 2018, 18:50

Ferrobattuto ha detto giusto. Gli mppt dell'epsolar lavorano meglio e con rendimenti piu' alti quando la tensione lato pannelli e' piu' vicina alla tensione della batteria. Pertanto collegamento in parallelo.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.195kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°6 solarworld 185wp, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e epsolar landstar pwm 30A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
vfr2000
Messaggi: 17
Iscritto il: 1 nov 2012, 19:46

Re: ALIMENTAZIONE PONTE RADIO

Messaggio da vfr2000 » 18 apr 2018, 8:21

perfetto grazie, dovro fare una calata di circa 6 metri, va bene un comune cavo da 4 mmq?
fusibile da 20 ampere sul positivo?

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7039
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: ALIMENTAZIONE PONTE RADIO

Messaggio da Ferrobattuto » 18 apr 2018, 13:14

Per i fusibili va bene, per il cavo, sarebbero consigliabili 6mm². Con 4mm² avendo piena corrente potresti avere una caduta di tensione di circa 0,65V. Con 6mm² invece stai intorno a 0,4V. Sembrano stupidaggini, ma lavorando con tensioni così basse (12V) conviene considerare anche le frazioni di volt.
Ovviamente i cavi di discesa più sono grossi e meglio è, ma naturalmente si deve scegliere il miglior compromesso tra costo e risultati.....
Se invece hai cavo da 4mm² "d'avanzo", ad esempio rimasto dopo lavori di impianti elettrici, puoi fare anche dei paralleli. Tanto non credo che li lascerai "volanti" alle intemperie (quello singolo per impianti si rovina subito.....), immagino che passeranno in una canalina o in un tubo, o almeno in una guaina.
Nel caso di giunzioni per prolungamenti, queste vanno TASSATIVAMENTE saldate. ;)
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Rispondi

Torna a “Solare fotovoltaico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite