Problemi di backup in rete locale...

Rispondi
Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 920
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da jpquattro » 2 dic 2017, 15:35

Ci sto combattendo da un po'...
L'origine di tutto è la distruzione del disco di mia moglie, che praticamente si è portato via una decina di anni di vita (documenti, foto, indirizzi...)... Mandato anche il disco a una azienda specializzata... niente da fare.
Avevo qualche cosa sparso su i PC di casa, qualcosa d'altro in vecchi backup... ma insomma per lei è stato un disastro.
Mi sono deciso a mettere su un sistema di backup automatico centralizzato. Ho messo un disco da 4 TB su un vecchio PC con pentium e ecco pronto il server.
Come software di backup in passato avevo usato Amanda, ma dato che volevo mettere tutto su disco e lo spazio non era moltissimo, mi sono dovuto rassegnare a cambiare software e passare a Rsync.
Ci sono volute un po' di bestemmie, essenzialmente per levare la polvere e la ruggine dal mio cervello, ma alla fine il servizio è partito, almeno in parte...
Mi spiego: di PC ce ne sono 3 (esclusi i portatili e le macchine in disuso), più il server. Due PC girano sotto linux openSUSE 42.3, il terzo usa windows 7 ( :o: :wacko: :angry: :cry: )
I due PC con Linux vanno che è un piacere, alle ore stabilite parte in automatico l'aggiornamento del backup sul server e funziona bene...
Su windows niente da fare, ho installato Cygwin e openSSH (per avere Rsync e il trasporto fornito da ssh) ma niente da fare, apparentemente funziona, ma dopo aver trasferito un po' di files si blocca, senza errori o motivi apparenti.
Ci ho già perso diversi giorni senza risultati...
Nessuno ha esperienze del genere?

Paolo

Avatar utente
unimatrixzero
Moderatore
Messaggi: 473
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da unimatrixzero » 2 dic 2017, 17:37

jpquattro ha scritto:
2 dic 2017, 15:35

Ci ho già perso diversi giorni senza risultati...
Nessuno ha esperienze del genere?

io da un bel po sia sulle mie macchine e server che quelle/i dei clienti utilizzo Cobian Backup, funziona davvero bene e mai avuto un problema , totalmente personalizzabile ecc, puoi utilizzarlo come applicazione in autostart e/o servizio ecc. ti consiglio di provarlo.

il malfunzionamento che evidenzi tu potrebbe esser causato da mille cose, in primis i permessi sui file che stai backuppando, sia ntfs che legati magari all'eventuale caricamento in memoria (cobian proprio per ovviare a questo inconveniente effettua la shadow copy) , secondo può caderti sporadicamente la rete , scheda di rete magari nn troppo performante che quando ha troppo flusso dati sbarella e voilà tutto inspiegabilmente piantato.
Riposa in pace Bob Harte .

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 920
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da jpquattro » 2 dic 2017, 18:25

Si ma cobian a quello che vedo mica ci gira su Linux...
Sto pensando di riprovare con rsync, ma usando un client diverso... La rete è stabile, tutta cablata (niente wifi), il server rimane stabile pure lui, forse cade il client o si blocca per motivi strani...

Paolo

Avatar utente
unimatrixzero
Moderatore
Messaggi: 473
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da unimatrixzero » 2 dic 2017, 18:59

jpquattro ha scritto:
2 dic 2017, 18:25
Si ma cobian a quello che vedo mica ci gira su Linux...
Sto pensando di riprovare con rsync, ma usando un client diverso... La rete è stabile, tutta cablata (niente wifi), il server rimane stabile pure lui, forse cade il client o si blocca per motivi strani...

Paolo
no spetta... io intendo i backup fatti a rovescio.. ossia ogni singola macchina che va a scaricare su una cartella condivisa del server, il quale provvederà ad un ulteriore backup per conto suo su un altra cartella sua interna nascosta ovviamente dalla rete , di modo da prevenire problemi tipo con i cryptolocker ecc
Riposa in pace Bob Harte .

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 920
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da jpquattro » 2 dic 2017, 20:08

Ti dirò... Ho lavorato con calcolatori di tutte le dimensioni dal 1973 fino alla pensione...
Tutte le volte che sento parlare di pezzi di file system condivisi in rete mi viene l'orticaria... :)
Sono abituato a fidarmi di più di un sistema a pacchetti, come quello di rsync... potrei farlo anche con rsync, ma...
Paolo

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 920
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da jpquattro » 4 dic 2017, 6:50

Mi rispondo da solo: leggendo in giro, sembra di capire che sia un problema ricorrente quando si cerca di fare il backup di tutto il disco, partendo da C:, sembra che l'unica soluzione sia forzare i diritti di accesso con un comando esplicito in rsync... stasera provo...

Paolo

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 920
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da jpquattro » 5 dic 2017, 22:08

Risolto.
A parte qualche problema di incompatibilità di carattere fra windows e linux, il problema era, almeno nel mio caso, un errore di battitura nella riga delle opzioni + una opzione di rsync che non faceva il suo dovere.
Debbo solo mettere a posto la partenza automatica del backup...

Paolo

Avatar utente
luppy
Messaggi: 381
Iscritto il: 19 feb 2016, 13:02
Località: Bergamo

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da luppy » 5 dic 2017, 22:35

Jpquattro sei un mito :)
ti fai le domande e poi ti rispondi da solo... risolvendo anche il problema, grande !
Io personalmente non ho capito nemmeno il problema, ma ne sai un sacco più di me

p.s. non è che visto che sai fare quei programmi sai anche programmare un arduino ? avrei un'ideuzza.... ;)

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 920
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Problemi di backup in rete locale...

Messaggio da jpquattro » 6 dic 2017, 9:52

Ti dirò, in vita mia, dal 1973 a... no ad oggi no, è un po che non scrivo codice... ho programmato di tutto.
dall'Intel 8080 ai mainframe di una volta, cosi grandi come un appartamento... I linguaggi? ho usato codice macchina (una volta si chiamava assembler...) fortran IV, pascal, PL1, cobol, C...
Un arduino non mi dovrebbe spaventare certo... Il problema è l'età, purtroppo.... Di quello che sapevo mi ricordo pochissimo e sempre con maggiore difficoltà...

Paolo

Rispondi

Torna a “Linux, altri sistemi operativi, e programmi.”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti