Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Rispondi
Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 992
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da jpquattro » 13 feb 2018, 18:35

Uno dei sottoprodotti dei miei problemi di cuore (no, niente donne, proprio cuore, il mio...) è che ho dovuto mettere la patente in naftalina, almeno fino all'estate.
La mia macchina è parcheggiata da mesi sul piazzale di fronte a casa. Un paio di volte sono sceso, ho avviato il motore per ricaricare la batteria e mi è andata bene... oggi ho provato per la terza volta e NON mi è andata bene... batteria scarica.

Domani metto la macchina di Letizia accanto alla mia e attacco i cavi... ma succederà di nuovo. Mia moglie guida SOLO la sua macchina.

Pensavo di installare uno di quei pannellini fotovoltaici da 5-10 W che vengono usati per mantenere la carica.
Ho guardato su ebay, sono tutti pannelli senza regolatore, uscita a vuoto 21 V...
Non mi piace molto come soluzione, il pannello starà lì mesi senza che nessuno lo guardi, non vorrei fare disastri, l'elettronica costa!
Qualcuno li ha installati, magari sul camper? Oppure è meglio inserire un piccolo regolatore di carica?

Paolo

P.S. poi uno di questi giorni scrivo un pezzo su "comprate macchine inglesi" :D :D

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2026
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da eneo » 13 feb 2018, 19:30

Ciao jpquattro io ho un 140wp sul camper e mantengo cariche le batterie ma il discorso e' un po' diverso. viewtopic.php?f=145&t=2711
Comunque quei pannellini con la presa accendisigari alla fine sono dei mantenitori, mezzo ampere o meno non e' che le fanno scoppiare. Vai tranquillo.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 992
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da jpquattro » 13 feb 2018, 19:39

Non penso che scoppi niente... Ma che mi fotta l'elettronica potrebbe pure essere... tutto sommato l'elettronica della X-type è nota per essere "permalosa"....

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da Ferrobattuto » 13 feb 2018, 21:26

Però in pratica la batteria si comporta come una sorta di grosso diodo zener. Difficilmente riuscirà a superare i 16V, che di solito sono il limite per alcune centraline auto. E finché la batteria ha dentro elettrolita la tensione non salirà mai sopra a quella di carica. Il sistema funziona per via dell'alta resistenza interna dei pannelli solari, che anche messi in corto non erogano di più della massima corrente di targa.
Se poi vuoi fare un limitatore di tensione, puoi mettere un diodo zener da 16V 1W in serie alla base di un transistor NPN di potenza e collegare il suo collettore al + e il suo emettitore al - Ovviamente ben avvitato su un radiatorino per transistor che possa dissipare la potenza del pannellino.
Se ti interessa metto giù uno schemino e qualche immagine.
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
jpquattro
Moderatore
Messaggi: 992
Iscritto il: 26 gen 2015, 20:50

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da jpquattro » 13 feb 2018, 22:57

Ti ringrazio... Ma lo schema non serve il saldatore lo so usare... :D :D :D

Paolo

Avatar utente
eneo
Moderatore
Messaggi: 2026
Iscritto il: 19 apr 2011, 9:05

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da eneo » 13 feb 2018, 23:49

Sono pannellini da 100mA.
Impianto fotovoltaico monocristallino 2.870kwp n°5 canadian solar 180wp, n°1 trina solar 185wp, n°7 solarworld 185wp, n°2 Peimar 250wp poly, batteria 24v 157+157Ah SMA tubolare, regolatore di carica tristar ts45 pwm e n°2 triron 40A, inverter steca PI1100, Plc di gestione impianto, eolico 300w 24v.
Impianto camper pannello kyocera 140wp, regoltore steca prs1010 e batteria 80Ah SMa

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da Ferrobattuto » 14 feb 2018, 13:27

jpquattro ha scritto:
13 feb 2018, 22:57
Ti ringrazio... Ma lo schema non serve il saldatore lo so usare... :D :D :D
Non avevo il minimo dubbio. :D
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
n33
Messaggi: 51
Iscritto il: 16 gen 2018, 19:38
Località: ATO Toscana Costa, al confine con La California

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da n33 » 21 feb 2018, 22:41

io ho questo. Devo pulirlo perché il vento mi ha tolto il tappo ke non avevo strinto, s'è girato, è piovuto ed era pieno di ossidi. Sembra funzioni sempre.
Immag1324.jpg
Immag1324.jpg (47.33 KiB) Visto 1696 volte

Avatar utente
unimatrixzero
Moderatore
Messaggi: 586
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: Pannello fotovoltaico per mantenimento della batteria

Messaggio da unimatrixzero » 21 feb 2018, 23:58

secondo me nn ci sono problemi , uno di sti pannellini l' avevo utilizzato per il furgone anni fa per i periodi di inutilizzo ma sinceramente nn riusciva quasi nemmeno a fornire cosa mi assorbivano la centralina e le solite 4 utenze sempre connesse tipo orologio e macinati di bordo .. alla fine ho messo un cavo esterno e son passato a caricabatterie elettronico di mantenimento ..
Riposa in pace Bob Harte .

Rispondi

Torna a “Autoveicoli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti