PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Moderatore: maxlinux2000

Rispondi
Avatar utente
Leag
Messaggi: 20
Iscritto il: 28 ago 2016, 15:53
Località: Firenze

PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da Leag » 30 mag 2018, 0:58

Dopo un anno di utilizzo ho un problema all'inverter: Se connetto la rete elettrica in entrata mi scatta il differenziale. Qui di seguito vi allego lo schema elettrico fino ad adesso in funzione, il problema si verifica sul differenziale che ho indicato con la freccia ROSSA
Progetto_schema_problema_differenziale.png
Progetto_schema_problema_differenziale.png (148.43 KiB) Visto 704 volte
L'impianto cosi configurato ha lavorato egregiamente per circa un anno, a seguito forse di uno sbalzo elettrico qualcosa nel PIP si e' guastato. C'e' una dispersione verso terra che no mi permette di alimentarlo da utility.
Le prove che ho fatto sono di:
- scollegare il differenziale (1) ad andare solo a sole; l'inverter funziona regolarmente ma solo a batteria e a sole.
- scollegare il differenziale (2) il differenziale (1) salta ugualmente
- scollegare il filo di terra che si collega al PIP sia in entrata che in uscita; l'impianto funziona ma la sicurezza si abbassa ed i differenziali saltano, un po' a turno, quando ci sono i passaggi da utility ad isola.

Ho trovato in rete un service manual e guardando lo schema interno di come e' costruito il PIP, credo che il problema sia sui varistori in entrata della AC 220, uno di questi deve essere in corto o con una resistenza molto bassa disperdendo un polo verso massa.
Non ho potuto ancora metterci mano ed aprirlo per non invalidare la garanzia, in quanto ho aperto una richiesta di assistenza con produttore cinese, il quale mi deve far sapere qualcosa dal reparto tecnico.
In questa foto qui sotto, credo che i componenti guasti possano essere quelli indicati con la freccia rossa. Di solito sono a protezione dei circuiti elettrici per le extra tensioni, uno di quelli si potrebbe essere guastato.
Sarebbe gradita una vostra interpretazione del problema, non so se il cinese mi riconoscera' la garanzia.
entrata_AC.png
entrata_AC.png (416.02 KiB) Visto 704 volte

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7201
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da Ferrobattuto » 30 mag 2018, 8:38

Prima di ogni altra cosa vedi se il cinese ti riconosce la garanzia. Nel frattempo usalo come puoi. Ci avviciniamo all'estate e se il parco fotovoltaico è ben dimensionato e i consumi contenuti della rete dovresti aver poco bisogno.
Nel caso la garanzia non fosse riconosciuta per prima cosa puoi provare a dissaldare uno ad uno i varistori (anche un solo terminale) in modo da individuare quello guasto e sostituirlo con uno di caratteristiche uguali. Occhio che siano varistori, e non condensatori per alta tensione. ;)
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Leag
Messaggi: 20
Iscritto il: 28 ago 2016, 15:53
Località: Firenze

Re: PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da Leag » 31 mag 2018, 0:15

Sono quasi certo che il problema sia lì, purtroppo ancora non lo posso aprire o almeno devo aspettare il cinese che mi dia il via. Ho solo questa foto presa dal Service manual, ad occhio quelli blu sembrerebbero dei varistori, forse quello giallo è un condensatore. Ho guardato in rete ma foto di quella zona più dettagliate non ne ho trovate.
La dimensione dell'impianto non mi permette di superare la notte, in più durante i cambi di stato, capita che saltino i differenziali, quindi senza la mia presenza costante è dura spiegare alla moglie come manovrare.

Avatar utente
unimatrixzero
Moderatore
Messaggi: 517
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da unimatrixzero » 4 giu 2018, 2:45

sicuramente hai un problema sui varistori di protezione in ingresso, i PIP ne hanno mi pare 3 (che poi nei PIP son verdi nn blu) , da qualche parte ho anche le foto, se ti interessa le cerco, sicuramente hanno subito una sovratensione e si son brasati , tipo fulmine o associati ed essendo disposti Fase > Terra / Neutro > Terra di fanno scattare il differenziale, il terzo ossia quello tra Fase > Neutro nn dovrebbe influire perchè salterebbe lui o il magnetotermico a monte , altra cosetta che potrebbe creare problemi è la commutazione del relè interno ENEL / INVERTER , se è rimasto incollato hai un corto tra uscita e ingresso inverter , anche se come ipotesi è decisamente meno plausibile perchè con le correnti in gioco ti esploderebbe l'inverter stesso o scatterebbe il contatore enel per esubero di assorbimento (cosette tralaltro già provate di persona :woot: )
Riposa in pace Bob Harte .

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7201
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da Ferrobattuto » 4 giu 2018, 9:09

unimatrixzero ha scritto:
4 giu 2018, 2:45
.......(cosette tralaltro già provate di persona :woot: )
:D :D :D
Certo che ne hai fatti di casini! :woot:
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
Leag
Messaggi: 20
Iscritto il: 28 ago 2016, 15:53
Località: Firenze

Re: PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da Leag » 5 giu 2018, 0:34

Nella foto che ho trovato, le due frecce rosse centrali indicano quelli che sembrano varistori di colore verde. Si intravedono sotto i fili blu/marrone. Il rele' di scambio sembra funzionare a dovere, in questo momento ho staccato la terra che entra ed esce dall'inverter, l'impianto riesce a commutare e funzionare abbastanza bene. La sicurezza dell'impianto a valle e' comunque sotto controllo del differenziale (2), l'inverter e' un po' pericoloso, in questo momento evito di farlo toccare durante il funzionamento. E' molto probabile che si sia compromesso durante un temporale, ho inserito adesso nell'impianto degli scaricatori di sovratensione in entrata da utility a 400V (un po' tardi). Non riesco pero' a trovare degli scaricatori da inserire lato DC da 150 - 200V. I modelli DC partono tutti da 500V sul mio impianto non supero 130V di VOC. Ci sono dei mod. AC a 275V non so se possono essere utilizzati ugualmente, in teoria credo di si, le extra tensioni dei fulmini sono comunque impulsive.
Ho sollecitato il cinese per la garanzia, mi ha fatto fare un video di quello che succede ma ancora non mi ha risposto, sono passati 20 giorni dal primo contatto, sta prendendo tempo si deve consultare con i megatecnici. Alla fine mi rispondera': grazie per l'acquisto ma non e' piu' in garanzia.

Avatar utente
unimatrixzero
Moderatore
Messaggi: 517
Iscritto il: 21 set 2017, 22:04

Re: PIP 4048 fa scattare differenziale utility (enel) in entrata

Messaggio da unimatrixzero » 5 giu 2018, 1:44

bah secondo me basta che lasci la terra staccata dall'inverter, insomma la stacchi dall' IN e dall'OUT inverter e la ponticelli, l'abitazione ti rimane protetta , rimane escluso solo l'inverter, poi un domani procederai alla sostituzione dei suoi varistori interni o li estirpi (soluzione anche migliore perchè se li tagli eviti di smontare tutto per cambiarli e di bestemmiare a rimontarlo, son abbastanza complesse ste robe e se nn hai pratica finisce che nn lo rimonti piu) e li metti esterni
Riposa in pace Bob Harte .

Rispondi

Torna a “Solare fotovoltaico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti