Pensilina fotovoltaica

Moderatore: maxlinux2000

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7306
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Pensilina fotovoltaica

Messaggio da maxlinux2000 » 31 dic 2018, 15:42

io fossi in te cambierei completamente il progetto, perché tre pannelli servono a poco ed hai una bella terrazza che probabilemente viene sotto utilizzata in inverno e in piena estate.

fossi in te farei un porticato tipo questo:
xfdt1.png
xfdt1.png (273.88 KiB) Visto 313 volte
e por metterei i pannelli di cui ho bisogno man mano che aumentano le esigenze.

Tra l'altro in italia se no sbaglio se lo trasformi in una serra tipo questa:
fdt3.png
fdt3.png (643.5 KiB) Visto 313 volte
...non viene contata come cubatura in quanto viene considerata come risparmio energetico, o qualche cosa del genere.
E puoi fare le cose poco a poco.

Altra considerazione.... li a mantova non viene mai un forte vento? Una pensilina a sbalzo non ci vuole mica tanto a strappala via... o anche semplicemente a rompere i pannelli per le flessioni della struttura.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
Alain
Messaggi: 285
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Pensilina fotovoltaica

Messaggio da Alain » 31 dic 2018, 17:56

Caro maxlinux, lieto di rileggerti ... oggi poi mi sembri un fiume in piena! :lol:
maxlinux2000 ha scritto:
31 dic 2018, 15:42
io fossi in te cambierei completamente il progetto...
Oramai è tardi, sono gia partito...

Sto montando solo 3 pannelli per aggiungere un'ulteriore stringa ai 4,5 kWp che già ho sul tetto (ormai abbastanza pieno), per avere un aiutino soprattutto d'inverno.

Ho osservato bene questi pannelli e ho notato che hanno una cornice più robusta rispetto ad esempio a quelli che ho già sul tetto, per questo mi sono deciso a installarli con 4 staffe di ancoraggio allo sporto, fatte con scatolato quadro 50x2 e con un intelaiatura di angolari 30x3 che estende leggermente la superficie su cui vanno a poggiare le cornici dei pannelli.

Questa è una vista in pianta del progetto
tettoia_pianta.jpg
tettoia_pianta.jpg (20.09 KiB) Visto 308 volte
La serra bioclimatica come quella che hai mostrato l'avevo presa in considerazione e mi sarebbe piaciuta un sacco ma considerando la scarsità di pecunia, anche operando in completo regime fai da te, avrei dovuto mantenere il "cantiere" aperto per mesi (se non addirittura anni :woot: ) mettendo ancora più in crisi i già delicati rapporti con l'altra metà del cielo :D
maxlinux2000 ha scritto: Altra considerazione.... li a mantova non viene mai un forte vento? Una pensilina a sbalzo non ci vuole mica tanto a strappala via... o anche semplicemente a rompere i pannelli per le flessioni della struttura.
Si, ovviamente anche qui, seppur di rado, qualche volta capita il ventone ma se la struttura è dimensionata per reggere 4 q.li di neve, presumo (e mi auguro : Blink : ) che saprà resistere anche al vento.

Avatar utente
Alain
Messaggi: 285
Iscritto il: 16 set 2015, 8:47
Località: prov. di MN

Re: Pensilina fotovoltaica

Messaggio da Alain » 9 gen 2019, 20:54

20181220_153224.jpg
20181220_153224.jpg (48.69 KiB) Visto 195 volte
20190104_171318.jpg
20190104_171318.jpg (66.69 KiB) Visto 195 volte
20190105_081530.jpg
20190105_081530.jpg (55.83 KiB) Visto 195 volte
20190105_090931.jpg
20190105_090931.jpg (24.4 KiB) Visto 195 volte
Work in progress... :construction:

Rispondi

Torna a “Solare fotovoltaico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti